lunedì 27 luglio 2020

L'Angolo del Rockpoeta®: "Credito Sociale" (VIDEO)




DANIELE VERZETTI ROCKPOETA®

20 commenti:

Riky Giannini ha detto...

Cina come in black mirror..1000 punti di credito sociale. Comunque scherziamo, ma la società è sempre stata così. Se non rispetti le convenzioni sociali, scendi nella scala sociale. Io alla Cina comunque non guardo, non guardo alle altre popolazioni che sono rimaste nel medioevo, vale per la Cina e vale per altri.
Guardiamo al nostro orticello, in questo senso. Che già le cose non vanno bene :D

Gus O. ha detto...

Il programma di punteggio sociale cinese somiglia maledettamente al campo di concentramento di Auschwitz. Ti controllano anche se pisci fuori del vaso. Era normale che uno come te l'avrebbe capito e nel video mi ha impressionato il tuo volto straziato dal dolore. Sei un grande, non sei un omiciattolo che cura il suo orticello.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER RIKY vero ma oggi siamo in un mondo globale e quindi anche la politica medioevale della Cina va monitorata per evitare che altri vogliano emularla

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER GUS grazie le tue parole mi toccano profondamente sei una bella persona

Gus O. ha detto...

Io cerco di dire quello che penso. Mi piace ascoltare certe problematiche ti fanno conoscere la realtà. Il bello sei tu.

Ariano Geta ha detto...

Un mondo in cui la Cina si avvia a essere una superpotenza forse persino superiore agli USA, è inquietante proprio per i metodi usati dalla Cina... Non che gli USA siano privi di difetti, la loro politica estera spesso è allucinante, anche i principi ideologici dell'ultra-capitalismo sono spaventosi, però almeno lì esiste un dibattito democratico, anche se spesso avviene solo per faide politiche fra i due partiti dominanti. In Cina invece c'è un solo partito...

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER GUS Soho necessità di far conoscere la realtà ingiusta del mondo. Grazie per apprezzare i miei versi

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER ARIANO gousta disamina e giusto non sottovalutare il pericolo cinese

Carmine Volpe ha detto...

oh dio ho 54 anni e mi sono già giocato tutti i crediti possibili.

Certo che il mondo non fa passi avanti a livello sociale, siamo sempre li, non bastano le nuove tecnologie a controllare i comportamenti sociali anche i punti, è inquietante il sistema cinese che tradizionalmente hanno sempre adoperato è un paese pericoloso sotto tutti i punti di vista per quello che hanno nella testa e nell'animo sopratutto perchè è una logica che vogliono applicare a tutto il mondo.

Mirtillo14 ha detto...

Credo che questo sistemna sociale cinese sia inquietante, sei tracciato, sanno tutto di te e, se non la pensi come loro, sei fuori. Non puoi avere le tue idee !! Bravissimo per come hai recitato questi versi, ci hai proprio messo il cuore e l'anima. Cari saluti.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER CARMINE io di anni ne ho uno meno di te e pure io da un pezzo avrei bruciato il credito sociale a mia disposizione. Concordo con la tua analisi che purtroppo mette in luce le innumerevoli contraddizioni del nostro tempo.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER MIRTILLO assai preoccupante questa situazione con la propria libertà assolutamente cancellata. Grazie per aver apprezzato la mia recitazione sono rimasto commosso dalle tue parole.

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Sembra un film fantascientifico, ma inizia a diventare realtà in molte parti del mondo.
Saluti a presto.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER CAVALIERE infatti sembra ma non è perché il rischio che sia realtà anche al di fuori
della Cina è concreto

°°valeria°° ha detto...

Chissà quanti ragazzi Cinesi, sono spariti senza sapere più nulla di loro.
Hai ragione è realtà.
Ciao Valeria

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER VALERIA una realtà drammatica

Mariella ha detto...

Mi hai fatto venire in mente la tessera annonaria che avevano i nostri nonni durante la guerra per il razionamento del cibo.
Qui invece si raziona la libertà.
Ciao.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER MARIELLA parallelo davvero calzante

Franco Battaglia ha detto...

L'unico mio credito ora, è la pensione tra un anno. ;)

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER FRANCO sempre che non arrivino strane riforme volute dall'Europa per ottenere i recovery fund..