mercoledì 29 luglio 2020

L'Angolo del Rockpoeta®: "Addio Italia" (VIDEO)



DANIELE VERZETTI ROCKPOETA®

20 commenti:

Claudia Turchiarulo ha detto...

Dici che era meglio ammalarsi?
No, dai.
Ho sofferto molto in quarantena per la prigionia fisica e dell'anima, ma non augurerei una malattia così devastante nemmeno al mio peggior nemico.
Ricordiamoci che c'è gente che ha visto ricoverare i propri genitori e non ha mai più potuto sfiorargli la mano, poiché questi sono usciti dall'ospedale in una cassa di legno.
Forse la quarantena non è poi il peggiore dei mali...

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER CLAUDIA una provocazione se vuoi ma la libertà non ha prezzo

Gus O. ha detto...

Istintivamente odio le restrizioni che ci hanno imposto. Questo dolore che si prova nel subirle Daniele lo esprime benissimo, come solo lui sa fare, e in fondo ha sempre saputo che la scelta liberticida era obbligata, senza alternativa. Quelli che hanno disubbidito, direi Inghilterra e USA l'anno pagato con la vita.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER GUS grazie dal profondo del cuore per le tue straordinarie parole sui miei versi. Concordo con te anche se forse è durato troppo, anche se adesso potevano attendere ancora un po',soprattutto perché USA ed Inghilterra, ai quali aggiungerei Bolsonaro in Brasile, non hanno fatto nulla o quasi mentre noi ne abbiamo prese a iosa di precauzioni e persino in modo troppo rigoroso.

Riky Giannini ha detto...

Ha ragione Gus, io aggiungo, rispetto al precedente commento su questi versi, che ho paura che l'Europa abbia come sempre partorito il topolino...e in Italia, invece di pensare alle riforme, siamo fermi alla politica del tutti contro tutti..

°°valeria°° ha detto...

Come dici tu L'italia sta scendendo in basso, non vedo un autunno migliore...qui le ditte chiudono, tanti lavoratori sono a casa. Ho amici che si ritrovano a sessant'anni senza lavoro. Qui le fabbriche grandi lavorano due settimana al mese. Ho visto imprenditori e artigiani piangere. A fine mese abbiamo le imposte da pagare. Ho visto anziani a qui è stata tolta la quattordicesima. l'autunno sarà tremendo anche senza contagi.
E le scuole, non si sa ancora nulla delle scuole.

Grazie che dai voce agli Italiani
Valeria

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER RIKY siamo tutti contro tutti ma a me pare anche che spesso non si abbiano ben chiare quali siano davvero quelle da fare, magari non colpendo sempre la povera gente

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER VALERIA la tua disamina è figlia della realtà che vedi e come tale il vero specchio della società in questo momento. Grazie per le tue sempre bellissime parole sui miei versi.

Ariano Geta ha detto...

Come ti dissi già quando la pubblicasti sul blog, purtroppo questo è il momento difficile, un po' come per i nostri nonni durante la guerra (per loro fu decisamente peggio). Dobbiamo tenere duro e riabituarci a fare sacrifici come in una sorta di "dopoguerra".

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Non un bel futuro si prospetta, sulle restrizioni non è stato facile, d'altronde io che amo la libertà, ho sofferto veramente tanto.
Saluti a presto.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER ARIANO ok ma li fanno tutti anche ricchi i politici gli Amministratori Delegati delle grandi multinazionali,ecc... perché altrimenti io, che siano sempre i soliti a fare i sacrifici per tutti, non ci sto più.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER CAVALIERE anch'io soprattutto l'ultimo periodo come è provato anche dalle poesie sul mio blog.

Mariella ha detto...

Io speriamo che me la cavo...

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER MARIELLA esattamente

Carmine Volpe ha detto...

C'è la forte mancanza di un idea di futuro di un progetto non dico vincente ma di un progetto, se si vanno a vedere le stime della popolazione dell'istituto di statistica Istat nel 2018 sono 157.000 gli italiani andati a vivere all'estero, Londra ha 50.000 italiani una città più o meno grande come Verona.

Franco Battaglia ha detto...

Si, non c'è granché da sperare, ma se davvero ci chiederanno lo scontrino per ogni soldo arrivato dall'Europa e speso con criterio, potremmo rialzare la testa. Lo abbiamo fatto dopo guerre e disastri di ben altre dimensioni. Intanto la vita sta riprendendo, piano e lentamente, ma ci si rimette in carreggiata... dobbiamo comunque essere positivi..vedo un agosto laborioso in giro, di solito ci si ferma, stavolta si tenta il recupero.. ma con avvedutezza, quella che manca a troppi politicanti che seminano solo terrorismo.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER CARMINE era già cosi prima del covid19 figuriamoci ora...

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER FRANCO vorrei tanto avere la tua fiducia

Franco Battaglia ha detto...

Non è detto che sia fiducia, Daniele caro, ma il catastrofismo ci da una mano in discesa, dove i nostri politici giocano solo a farsi gli affari loro, per una fettina di potere, anche a capo di un paese allo stremo. Li odio davvero tutti. Voglio una Merkel anche qua, anzi, voglio proprio la Merkel!

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER FRANCO per avere la Merkel devi avere politici disposti davvero a mettersi di traverso in Europa e verso l'Europa. Magari li avessimo...