venerdì 1 ottobre 2021

L'Angolo del Rockpoeta®: "Preziosa Rarità"

Ispirata da questi versi di Franco Battaglia che potete leggere sul suo blog cliccando QUI   Colgo, a tal proposito, l'occasione per dirvi grazie perchè siete con i vostri post in questo periodo più eterogenei dei miei, fonte di ispirazione non necessariamente più solare ma quantomeno più emotivamente coinvolgente e toccante (forse) o quantomeno capace di staccarsi dai temi di questa monarchia esecutiva anticostituzionale che ci governa. Grazie a tutti voi, ed oggi soprattutto un grazie a te Franco.

PREZIOSA RARITA'

Rarità
Tu utopico blogger sognatore
Cerchi una perla rara e preziosa
Anzi ne cerchi più d'una

Tu cerchi il silenzio
E poi parole vere
Parole con significato e sentimento
E poi vuoi chi ascolterà queste parole con eguale rispetto
Con cui l'altro sentirà le sue
Ed ovviamente la predisposizione alla lettura.

Se tu fossi narcisista
Direi che cerchi te stesso
Ma fosse vero ti saresti anche già trovato
Ed avresti automaticamente ritenuto conclusa la tua ricerca

Ma tu vuoi un'altra persona
Anche solo una che sia tutte queste anime insieme

Molto umilmente 
Amico mio
Ti rispondo che anch'io sono alla sua ricerca
E forse
Chissà
Con un pizzico di autostima potrei dire 
Che ci siamo trovati
Anche se in un mondo rabbioso e bavoso
Essere sempre una rarità è dura.

Però non basta
Credo che anche per te non sia sufficiente
Perchè quelli come noi
Utopiche anime di questa oscura esistenza
Vogliono che questo mondo
Sia invaso da vite come quella descritta

Ed allora
instancabili
Infaticabili
Talvolta abbattuti per poi rialzarci
Sappiamo di voler continuare
Questo improbo compito autoassegnatoci
Con fiero masochismo
Ed altrettanto orgogliosa speranza

Perchè in realtà
Guardandoci attorno
Poche
Sempre rare e preziose
Ma di anime così ne esistono più di quello che noi crediamo.

DANIELE VERZETTI ROCKPOETA® 

28 commenti:

Franco Battaglia ha detto...

Intanto grazie, incredibile come oggi siamo protagonisti dei nostri post, senza assolutamente esserci sentiti prima.. una combinazione rara e che trovo piacevolmente sorprendente! Testimone della stima e del rispetto che proviamo vicendevolmente. Sei una persona vera, deliziosa, tosta e tenace. Potrai forse preferire e contrastare scelte non condivise, ma deludere mai. Punterei tutto sulla tua lealtà e la tua solidarietà. Sicuro di non perdere, stavolta.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER FRANCO; vero non ci eravamo sentiti prima io non avevo idea di che post avresti pubblicato oggi. Accidenti a te, con le tue parole riesci sempre dannatamente a commuovermi. Sei anche tu una bellissima persona.

marcaval ha detto...

Interessante questa poesia in cui ovviamente mi sento partecipe. Riapre un mio contenzioso interiore sul perchè mi espongo con blog e siti e sul perchè la cosa continua a darmi soddisfazioni, anche diverse con il passare del tempo. E' ovviamente uno "sfogo" più o meno artistico delle proprie idee ben conscio che esponendosi non sempre gli spettatori capiranno lo stesso concetto che si vuole esporre. Sicuramente negli anni è stato foriero di nuove conoscenze più o meno interessanti.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER MARCAVAL non potevi mancare anche tu, altra preziosa rarità.

LaDama Bianca ha detto...

Come scrivevo a Franco, mi piacciono molto queste vostre collaborazioni, questi spunti che vi offrite vicendevolmente e che rendono la blogosfera un posto più bello su cui navigare. Grazie e complimenti.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER LA DAMA BIANCA: Più che collaborazioni sono autentiche forme di ispirazione che l'uno dona all'altro e viceversa. Oggi per esempio nessuno dei due sapeva che cosa l'altro avrebbe postato, Sintonia, telepatia? Chissà :-)))

Gus O. ha detto...

Daniele, hai ragione. Ci sono tante anime buone chiuse nel loro silenzio in un mondo che fa fatica ad ascoltare.

°°valeria°° ha detto...

Una bella cosa la vostra stima, del resto siete due belle persone

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER GUS: verissimo, il compito di ognuno di noi è quello di provare a liberare dal loro silenzio e, cosa ancora più difficile, educare una società sorda e pigra ad imparare di nuovo ad ascoltare il pensiero altrui.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER VALERIA: Sei anche tu una bella persona, fidati :-)))

Fabio Melis ha detto...

Il blog è una cosa meravigliosa. Ci consente di esprimerci e di comunicare. Si direbbe una comunicazione a distanza, mediata ma la verità è che mette in contatto le anime che sono l'essenza più profonda dell'uomo. Attraverso i blog circolano le idee, forse anche più che attraverso i giornali che temono i blogger perché, pur correndo il rischio di qualche cantonata (ma quante ne prendono anche i giornalisti?) son davvero liberi e spontanei. Ho parlato di comunicazione a distanza ma... spero sempre di poter conoscere di persona i blogger che frequento , di poter bere una birra con loro... alla faccia delle distanze, del mare e del tempo che dispettosamente ci separano. Un caro saluto a te.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER FABIO chissà magari infatti più avanti con la fine si spera di questa pandemia..... per il resto condivido il tuo pensiero

Nick Parisi. ha detto...

E' una bellissim adichiarazione di stima e di amicizia. Sono cose come questa che mi fanno amare ancora molto il mondo dei blogger.

Arwen Elfa ha detto...

Bella questa collaborazione tra te e Franco, questo darsi spunti l'un l'altro che vi portano a parlare di temi comuni in maniera diversa. Bel post ciao

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER NICK sai bene quanto sia speciale Franco.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER ARWEN grazie di cuore

MAX ha detto...

Fortuna che vi siete trovati allora☺️
Per me però siete più unici che rari-:)

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER MAX grazie sei troppo buono, lui sicuramente è una persona unica e speciale

Farfalle Libere ha detto...

Mi sono ritrovata in questi splendidi versi che, oso dire, ho trovato familiari. Hai espresso perfettamente l'animo del blogger sognatore, in cerca di cose rare e preziose che a volte non trova nel mondo ma che trova qui sul blog, come oggi le ho trovate io nella tua poesia.

Angela ha detto...

"instancabili
Infaticabili
Talvolta abbattuti per poi rialzarci"

grazie per i tuoi versi <3

Mariella ha detto...

I sognatori sono molti di più di quel che immaginiamo. Davvero molto bello questo vostro scambio-incontro sul blog. Cosa che mi fa ancora una volta affermare che qui in rete, nonostante tutto, si possa continuare a scrivere e a confrontarsi nel modo migliore possibile. Se si vuole.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER FARFALLE LIBERE: grazie, parole bellissime le tue!

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER ANGELA: grazie a te per apprezzarli.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER MARIELLA: concordo con te su tutto

Ariano Geta ha detto...

Il confronto (anche solo tramite lettura di post reciproci) è certamente un modo per vedere le cose con gli occhi di un altro e magari ritrovarcisi. In fondo l'obiettivo del blogging è questo: confrontarsi con altri, mettersi in discussione, condividere, apprezzare, puntare a migliorarsi.

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Molto bravi ad entrambi, ottima interazione.
Saluti a presto.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER ARIANO Vero anche quello che dici

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER CAVALIERE pensa te perfino senza sapere che cosa avremmo postato.