mercoledì 19 febbraio 2020

L'Angolo del Rockpoeta®: "Strimpellata Rap"

Poiche è di fatto una poesia rappata ( e qui sta la sorpresa) consiglio vivamente :-)))  anche di video-ascoltarla perché cambia molto dal leggerla.  (video in basso subito dopo la poesia scritta)

STRIMPELLATA RAP

E ve lo dico subito
Prima di inziare
Così tagliamo la testa al toro prima di continuare
Non sono e non sarò mai un rapper di mestiere
Ma solo un poeta incazzato che fa il suo dovere.

E siamo ancora qui a parlar di prescrizione
Quando mi sembra chiaro che fin dal primo istante
Quando mi pare ovvio che fin dalla prima istanza
Un criminale non ha data di scadenza.

E poi ci sono le nuove malattie
Che sono solo 
Frutto di bugie
In una società rapace come questa
Essere ansiosi è normale mettiamocelo in testa

Ma le multinazionali ti vogliono malato
Imbottito di farmaci ed ospedalizzato
Così non pensi più a realizzare il tuo futuro
Così realizzi solo il loro di futuro.

E ve lo ripeto adesso
Prima di continuare
Non sono e non sarò mai un rapper di mestiere
Ma con tutta la rabbia in corpo 
Che non si trattiene
Un Rockpoeta incazzato che fa il suo dovere

E poi ci sono quelli finti di sinistra
Che però del ponte non gliene frega niente
Pensano ai migranti
E questo mi va bene
Ma delle nostre autostrade no non gliene viene
Perchè toccare i Benetton 
A loro non conviene

E poi ci sono tutti quanti gli altri
Che pensano di continuare a buggerarci
Con le loro finte promesse populiste
O con le loro rivendicazioni stantie e movimentiste

E poi ci sono io
Dammi forza mio Dio
Che lotto da solo 
Sino al volgere
Del mio disìo (1)


DANIELE VERZETTI ROCKPOETA®

(1) Disìo inteso nel senso Dantesco del canto VIII del Purgatorio come "tramonto" (della vita in questo frangente)


30 commenti:

Maria D'Asaro ha detto...

Buongiorno Daniele. Sia dalla poesia rap che dalla versione 'live' traspare una bella energia! Come diceva il nonviolento Aldo Capitini, mettiamocela tutta, per quanto possibile, per lasciare il mondo un granello migliore di come lo abbiamo trovato ... Buona giornata.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER MARIA: Grazie ero molto curioso di vedere come riusciva. "Mettercela tutta" per lasciare un mondo migliore per quanto possibile è mio scopo per cui lotto ogni giorno.

Pia ha detto...

Secondo me era meglio rockeggiarlo...eheheheh...
Sei stato forte come sempre dai. Un abbraccio e buona giornata.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER PIA: il ritmo non si addiceva ad un passo rock :-))) ma io resto sempre Rock :-)))

Gus O. ha detto...

Ci sono tutti gli ingredienti usati da chi usando la menzogna ci vorrebbe piccoli robot di consumo. I reati non si prescrivono, le malattie non si creano per vendere farmaci.
La poesia da incazzato aiuta a guardare il mondo senza paura.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER GUS: giusto, "senza paura" e con la determinazione a cambiarlo in meglio.

Cavaliere oscuro del web ha detto...

I miei complimenti.
Sereno giorno.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER CAVALIERE: grazie di cuore!

cristiana marzocchi ha detto...

I tuoi versi rendono bene con qualsiasi ritmo tu li proponga.
Una società formata da una enorme maggioranza di sanguisughe.
Cri

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER CRISTIANA: concordo sulla tua visione della società e grazie per il complimento, ero un po' preoccupato :-))) mai fatto un tentativo di rap prima d'ora.

Ariano Geta ha detto...

Il titolo mi ha fatto venire un coccolone perché se c'è un genere musicale che proprio non sopporto è il rap :-D
Il contenuto è... ahinoi, cronaca dell'attualità :-(

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER ARIANO: beh il mio è un rap all'acqua di rosa molto tranquillo. Quanto al contenuto, hai scritto bene, è la realtà di oggi.

MAX ha detto...

Bravo , te la cavi a riappare!
Io ci sentirei bene anche la chitarra con lo stoppato...sei bravo a pensare a dei versi “musicali” che abbiano una metrica con accenti che ipoteticamente potrebbero coincidere ad ogni cambio di accordo.
Il testo arriva forte come il solito e concordo con te e la tua incazzatura sociale!
Quel Dammi forza mio Dio è un omaggio Mogol/Battisti?

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER MAX: parto dal fondo e ti rispondo Yes! Grazie per il complimento, ero un po' incerto se postare o meno il video dato che non ho mai rappato in vita mia anche se alcuni rapper li ascolto come Caparezza, Anastasio, Eminem (non tutto) e Rancore (qualcosa). Il testo è piuttosto deciso come mi capita spesso quando scrivo le mie poesie :-))), Interessante anche l'idea della chitarra con lo stoppato.

PS: la sorpresa dai cui parlavi tu nel post precedente uscirà dopodomani ossia questo venerdì con ovvia citazione di Nick. Sorpresa… beh per alcuni, per altri come te che l'hanno già letta da Nick non sarà una sorpresa

MAX ha detto...

Bene , aspetto venerdì...son curioso!
Ciao e buona serata

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER MAX: a venerdì allora :-)))

Claudia Turchiarulo ha detto...

Bellissima questa poesia rap.
Dovresti portarla a Sanremo... 😉

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER CLAUDIA: ci farò un pensierino… :-))) Scherzi a parte, grazie, sei troppo buona, i rapper veri sono un'altra cosa, vedi Rancore ed Anastasioper es e Caparezza. Sono però contento che ti sia piaciuta era un esperimento a cui pensavo da un po' e non trovavo mai l'occasione poi questi versi sono nati già in metrica rap e tutto è stato più facile. .

Patricia Moll ha detto...

👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏
Che altro dire?

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER PATRICIA: grazie, grazie infinite!!!!!!!

Mariella ha detto...

E' stato un bel modo di variare, caro il mio poeta rock. Qualunque ritmo tu dia alle tue poesie, riesci a donare loro maggior forza. Bello l'omaggio a Battisti e Mogol (Pensieri e Parole è una delle mie canzoni preferite "che ne sai di un bambino che rubava"...)

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER MARIELLA: grazie, vedo che l'esperimento è uscito bene allora :-))) Per me recitarle è il completamento del momento in cui le scrivo. Un omaggio a due grandi e ad una canzone meravigliosa.

Gufo a molla ha detto...

Sinceramente è molto meglio il tuo rap di quello dei rapper veri!

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER GUFO A MOLLA: grazie mi onori tantissimo con questo tuo commento!!!

LaDama Bianca ha detto...

Non sarai un rapper di mestiere però ci sai fare :D

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER LA DAMA BIANCA: wow grazie!!!

Mirtillo14 ha detto...

Secondo me, la versione rap carica i tuoi versi di molta più energia rispetto a quella che può dare una semplice lettura . Bravo !!! Un caro saluto.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER MIRTILLO: ti ringrazio era quello che speravo di ottenere!

redcats ha detto...

bello il rap, ce l'hai proprio con tutti!!!!

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER REDCATS: grazie!!! Yes vero non risparmio nessuno :-)))