mercoledì 11 settembre 2019

L'Angolo del Rockpoeta® :"I Veri Eroi"

I VERI EROI

Pagati una miseria
Orari e turni durissimi
Sempre pronti ad affrontare il pericolo
Sempre pronti a convivere con la morte.

Una volta eroi dei bimbi
Oggi forse non più
Sono coloro che con coraggio ed abnegazione
Si tuffano tra le fiamme per spegnere incendi.

Molti di voi si ricorderanno di loro 
Per l'alto tributo in vite umane fornito
Quel famoso 11 settembre 2001;
Ma la vita, loro, la rischiano sempre
Ogni giorno, in ogni momento. 

Sono i vigili del fuoco
O più romanticamente i Pompieri
Sono quelli che notte o giorno
Sole o pioggia
Appena sono chiamati non indugiano un istante
E partono subito per la destinazione prestabilita.

Sono quelli che hanno salvato vite umane 
Anche durante le alluvioni
Sono dei veri eroi quotidiani
Perchè il pompiere non lo fai per soldi
Lo fai per vocazione:
È come una voce interiore che ti spinge 
Ad aiutare il prossimo a discapito della tua vita.

Sono coraggiosi
Sono sottopagati
E come se tutto questo non fosse già abbastanza
Sono anche pochi rispettto a quanti ne servirebbero sul territorio

Li vediamo tutti i giorni
Siamo loro riconoscenti per il lavoro che fanno
Ma poi nessuno li celebra
Nessuno canta le loro gesta
E soprattutto
Nessuno denuncia in quali condizioni di enorme difficoltà
Siano costretti a lavorare
Per mancanza di uomini e di mezzi.

Ed io so che se uno di loro
Adesso potesse parlare dentro questa poesia
Ci direbbe di chiedere ai politici meno parole 
Meno fanfare, ma più fatti.

E questi miei pochi versi
Per dirvi grazie
Per confessarvi che siete i miei eroi da sempre
E per sperare che queste parole di denuncia 
Possano risvegliare certe anime sorde e restie all'azione.

Scatta la sirena
Un nuovo allarme
E siete di nuovo sul campo
Per noi.

DANIELE VERZETTI ROCKPOETA®

20 commenti:

digito ergo sum ha detto...

non credo sia un caso che questa tua poesia sia stata pubblicata oggi. ma da qualche parte nel mondo, anche se in modo meno plateale e drammatico, anche oggi - ogni oggi - c'è un 11 settembre a cui fare fronte con il coraggio, il sudore e un senso del sacrificio che rende un uomo realmente tale

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER DIGITO la Storia è piena di 11 settembre a cominciare dal golpe in Cile nel 1973 a tanti altri casi di guerre ed atrocità dimenticate. Oggi con l'occasione volevo in realtà rendere anche omaggio ad una figura importante ed eroica come quella dei vigili del fuoco

Ariano Geta ha detto...

É vero, sono spesso eroi sottovalutati. Si parla di loro solo quando qualcuno ci lascia la pelle, come se un intervento senza vittime non sia abbastanza eroico...

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER ARIANO: verissimo è proprio così.

Maria D'Asaro ha detto...

Grazie di quest'ode contemporanea in onore di una categoria di lavoratori che - come tutti i professionisti di "cura" (infermieri, medici, insegnanti, e anche forze dell'ordine) - sono gli eroi silenziosi del nostro tempo. Buona giornata. E grazie per l'impegno che esprimi con i tuoi versi.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER MARIA: grazie a te per queste tue toccanti parole a commento dei miei versi, versi da me molto sentiti.

°°valeria°° ha detto...

Questi sono eroi, loro hanno un cuore d'oro.
Si sono d'accordo con te, nessuno li celebra, nessuno li aiuta.
Ci sono ancora belle persone a questo mondo, loro ne sono un esempio.
Hai fatto bene a dedicargli questi versi, un modo per ricordarli.
Una volta se chiedevi a un bambino:"cosa vuoi fare da grande?" ti rispondeva il pompiere.
Perchè per loro era un mito, un eroe, da imitare.
Fai la domanda ha un bambino oggi...Ti risponde l'attore, il calciatore...
Valeria

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER VALERIA: ho sentito dentro di me questa esigenza forte di scrivere questi versi per loro, per dei veri eroi del nostro tempo.

accade ha detto...

Hai scelto le parole giuste nel giorno giusto per le persone come i vigili del fuoco che sono così importanti ma, come dicevi, sottopagati e quando entrano in azione spesso rischiano la vita. E' un bel post, scritto bene.
Ricambio la visita e un salutone Amigu de Zena

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER ACCADEBIS: bentornato. Sono contento che la mia poesia ti abbia toccato le corde del cuore.

MAX ha detto...

Bellissimo versi molto profondi , una fotografia nuda e cruda della situazione dei vigili del fuoco nel nostro paese.
Speriamo le coscienze dei nostri pollici si destino e premino queste figure così importanti che per la nostra vita.
Non sono gli unici ...speriamo che a tutte le figure che operano nel sociale venga riconosciuto il giusto valore e rispetto.
Tradotto anche in una giusta gratificazione economica.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER MAX: mi unisco al tuo auspicio con tutto me stesso, queste persone non meritano di essere ai margini della società. Grazie per le tue bellissime parole sui miei versi, grazie davvero di cuore.

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Ottimi versi per onorare il corpo dei vigili del fuoco, veri eroi e sempre in prima linea, rischiando la propria vita, per salvarne altre.
Saluti a presto.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER CAVALIERE: grazie di cuore per queste tue sentite parole.

Claudia Turchiarulo ha detto...

Il cartone preferito di Lorenzo è "Sam il Pompiere", e gioca spesso col suo camioncino rosso a spegnere gli incendi.
Nella sua mente di bambino sa che Sam é speciale.
Onore ai Vigili del Fuoco, non solo oggi, come tu dici, ma sempre.

Mirtillo14 ha detto...

Una bellissima poesia ! Hai fatto bene a dedicare questa poesia ai pompieri, eroi troppo spesso dimenticati. Credo che ci mettano tutto il cuore e tutta la passione possibili, quando si tratta di intervenire, sia negli eventi grandi , che in quelli piccoli. Sono sempre in prima linea, pronti a tutto. Onore a tutti i nostri pompieri. Saluti

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER CLAUDIA: sono contento di quanto mi hai detto, tuo figlio è in gamba merito anche dei genitori che ha. Onore ai Vigili del Fuoco sempre, concordo con te.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER MIRTILLO: sposo in pieno ogni tua parola del tuo commento.

LaDama Bianca ha detto...

Persone uniche, a cui dobbiamo tutta la nostra ammirazione.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER LA DAMA BIANCA concordo