mercoledì 23 settembre 2020

L'Angolo del Rockpoeta® :"Si Fa Buio"

SI FA BUIO 

Si fa buio
Un'oscurità prolungata
Forse irreversibile

Si fa buio
Tra le sponde del fiume Hudson
Lungo le correnti del mare della Sardegna
Si fa buio
Tra le infinite sparizioni di donne innocenti in Messico
O fino dentro alle luci di lotta di Santiago
E nel paradiso ferito e martoriato dell'America Latina

Si fa buio
Il mondo è in vendita
Si cerca un acquirente
Disposto a prenderne possesso
E diventarne il proprietario
Ad un prezzo non proprio di realizzo

Si fa buio
Il mondo è già stato venduto
Spartito tra più compratori
Come una società con capitale azionario suddiviso
In poche grosse fette ed in pochissime mani

Capitalismo selvaggio avanza inarrestabile
E con il sostegno perverso della tecnologia
Conquista il dominio assoluto

Un unico popolo mondiale
Al giogo dei comproprietari del pianeta
Controllo assoluto
Senza più rischi.

Ultimi carri armati sulla scena
Straziano la resistenza bielorussa
Schiacciano donne e bambini
E annullano ogni rigurgito di lotta.

Sguardi fieri
Cadono a terra
Per non rialzarsi più
Ma nei loro occhi spalancati e senza vita
Si può ancora scorgere il sogno di un popolo libero
Una lezione da assorbire
Come un ultimo lampo di resilienza
Per poter sperare ancora
Un giorno di questi
In una nuova
Invincibile
Irreversibile
E da loro inaspettata
Rivoluzione.
 
DANIELE VERZETTI ROCKPOETA®     

24 commenti:

Angela ha detto...

Nonostante il buio, l egoismo, il capitalismo, le ingiustizie di ogni genere, i versi finali infondono un briciolo di speranza, che risiedono in quel piccolo sogno di libertà, per il quale però bisogna lottare anche con ferocia ♥

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER ANGELA speranza che mi auguro non si cancelli mai.

Voltaire ha detto...

Il capitalismo sfrenato e la smania di potere di certi loschi individui (giustissimo il riferimento alla situazione bielorussa) stanno rovinando il mondo e l'umanità. La resistenza e l'opposizione a questo stato di cose sono fondamentali se si vuol mantenere la speranza e fare capire che esiste un mondo a misura d'uomo, molto migliore di quello votato all'affarismo e al potere che, da troppo tempo, cercano di imporci.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER VOLTAIRE: concordo con te è l'unico modo anche se si profilano tempi difficili temo.

fulvio ha detto...

La colpa di questa epocale tragedia che tu meravigliosamente narri nel tuo scritto è in parte dei politicanti cialtroni che per convenienza propria, legifera sempre in favore del più forte e di un popolo ignorante e sottomesso, oramai privo di ideologie che legittima con il voto questi accadimenti.
Ciao fulvio

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER FULVIO: mi trovo d'accordo, disamina perfetta purtroppo.

Gus O. ha detto...

Il tuo dolore lo hai espresso così bene e chi ha letto ha compreso. Ma la cosa più importante è il tuo invito a non arrenderci, cioè smettere di credere nel cambiamento.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER GUS: io ci provo a non smettere di credere che tutti noi si possa cambiare le cose e che le persone possano comprenderlo e volerlo fare, un giorno.

LaDama Bianca ha detto...

Il buio c'è ed è un dato di fatto. Ma nulla mi impedirà di sperare che possa giungere di nuovo il sole.
Un abbraccio.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER LA DAMA BIANCA: sempre che le ombre non lo uccidano prima, per sempre.

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Un mondo che ha bisogno di un grande cambiamento.
Saluti a presto.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER CAVALIERE: vero e ne ha bisogno molto presto.

Ariano Geta ha detto...

La Bielorussia è una dittatura nel cuore dell'Europa, purtroppo in procinto di accettare definitivamente la "protezione" russa...

marcaval ha detto...

Sto seguendo con interesse la situazione in Bielorussia e malgrado l'immancabile truce violenza del regime, mantengo qualche speranza!

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER ARIANO sembra proprio così

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER MARCAVAL io mi auguro che Putin non voglia scatenare un putiferio, e creare un caso internazionale di grave rilevanza.

Franco Battaglia ha detto...

Si fa buio anche per un mendicante senza coperte, per un sorriso non donato, per un NO che si veste da baluardo della "democrazia", mentre non avrebbe che legittimato lo sfascio che denunci. Sai che ti voglio bene Daniele.. non dare un segnale avrebbe lasciato tutto com'è, a vita.
Solo chi mangia fa molliche. Non dimenticarlo mai...

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER FRANCO: per me si fa buio quando con un SI'viene minacciata la nostra democrazia. Il rischio che questa sia l'ultima volta che potremo dire la nostra su una modifica della nostra Costituzione e che le altre ci passino sopra la testa senza poter fare nulla è alto se non faranno qualcosa e non lo faranno. Io sono per tagliare le speses, per combattere l'assentesimso ma non in questo modo. Io sono molto preocuupato soprattutto per il primo punto che ben sai. Cmq oramai il SI ha vinto e quindi abbiamo solo da augurarci che mi sia sbagliato

Mariella ha detto...

Nuotiamo nel buio sforzandoci di trovare un po' di luce nei nostri cuori e nel nostro coraggio. Dovremo lottare cosi tanto ancora, speriamo di non perdere la bussola.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER MARIELLA: oppure che non ce la sottraggano per farci affondare appositamente cercando di scoraggiarci sempre più.

Riky Giannini ha detto...

Vero, la nostra attuale società vive spesso nel buio. Ed è difficile trovare uomini e donne che riescano ad accendere una luce forte, in questo buio..

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER RIKY e quando li si trova ci si rende conto che sono soli perché è la società che vuole isolarli anche denigrandoli ed irridendoli talvolta perché sono pericolosi per questa realtà attuale figlia del caos, della superficialità e di un profondo vuoto interiore.

Patricia Moll ha detto...

Il buio è intorno a noi. Importante che non sia dentro di noi.
La speranza non deve morire mai. Da sola non si arrende nemmeno. Non diamole un aiuto a spegnersi

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER PATRICIA ci si prova a non spegnerla.