venerdì 9 agosto 2019

L'Angolo del Rockpoeta®: "Graffiti"

Una poesia forse un po' particolare...

GRAFFITI

Graffiti di creature immaginifiche
Gemiti di Madre Terra
Fremiti di uomini ancora puri.

Draghi ed Elfi
Volavano leggiadri 
Per rincorrere nuovi mondi di luce
E raggianti futuri.

Estinzione del bello
Sopraffazione dell'armonia,
L'uomo - bestia schiacciò 
Draghi dalle grandi ali di fuoco
Ed Elfi dagli occhi buoni e gentili
Ottusamente creduti delle minacce.

E con loro 
L'essere umano uccise l'arte di sognare.

Due superstiti
Gli unici due sopravvissuti
Vagano in incognito sul nostro pianeta

Un Elfo color arcobaleno 
Ed il suo drago giallo:
Unici depositari dell'armonia
Unici difensori dell'arte di sognare.

Anno 2019
Graffiti colorati di lotta 
Coperti da volgare oscurantismo
E questa vuota e fumosa umanità
Inconsciamente
Con i suoi gesti 
Le sue barbare azioni
Sembra voler cercare i nostri due eroi per abbatterli
E distruggere quella poca armonia 
Quella stilla di luce e sogno che ancora si respira
Dentro le pieghe imperfette e profonde dei nostri cuori.

DANIELE VERZETTI ROCKPOETA® 

19 commenti:

cristiana marzocchi ha detto...

Riesci a scrivere degli inni, purtroppo non sono alla gioia, ma a qualcosa che devasta il nostro vivere.
Cri

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER CRISTIANA grazie hai sempre parole profonde per i miei versi.

Sari ha detto...

Malata se non morta è la coscienza che ad ogni piccolo barlume di vita viene precipitosamente zittita.
Hai ben descritto la situazione attuale, Daniele, e dove ci porterà è quasi fin troppo facile prevederlo. A meno che non ci sia un risveglio collettivo delle consapevolezze.
Mi piace sognare anche quando si fatica a farlo.
Ciao e grazie.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER SARI ed allora sogniamo w speriamo che il finale non sia così prevedibile ma possa esserci un colpo di scena finale con lieto fine

Neutrina ha detto...

Senza internet forse ci sarebbe stata la vera rivoluzione.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER NEUTRINA non sono sicuro internet è un bel strumento è la gente che lo usa male.

Claudia Turchiarulo ha detto...

Che gli Elfi e i draghi diventino sempre di più.
Io ne adotto un paio. Tu? ;)

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER CLAUDIA concordo con te oltre a loro adotto l'auspicio

Mariella ha detto...

Quanto mai di drammatica attualità questa tua poesia.
Oggi, in Italia, sto sta scrivendo una nuova e triste pagina di storia.
Gli elfi si stanno estinguendo e draghi sono morenti.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER MARIELLA Non potevi scrivere parole più giuste

Franco Battaglia ha detto...

Convivo coi folletti...capisci bene quanto possa comprendere ed apprezzare i tuoi versi... purtroppo sogno e fantasia vengono falcidiati giorno per giorno... ma tornando a noi, che Di Maio faccia uno sgambetto a Salvini arruolando il PD in extremis, con l'aiuto di Mattarella, è molto più di un semplice sogno... ;)

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER FRANCO il rischio infatti che elfo e drago perdano la battaglia è concreto. Quanto alla tua parentesi politica da un lato potrebbe fermare Salvini ma dall'altro potrebbe causare alle future elezioni un rischio plenaria per Salvini stesso.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER FFRANCO non plenaria ma plebiscito

digito ergo sum ha detto...

Resto muto. Non c'è nulla che non abbia già scritto tu o i tuoi lettori. Silenzio e applausi.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER DIGITO grazie dal profondo del cuore

marcaval ha detto...

Sempre parole delicate ma esaurienti per raccontare l'attuale realtà.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER MARCAVAL Ti ringrazio

Gufo a molla ha detto...

Questa poesia mi piace perché oltre al contenuto profondo, è molto poetica. Mi sembra di vederli l'elfo e il drago giallo.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PERE GUFO A MOLLA: Ti ringrazio di cuore.