lunedì 2 agosto 2021

L'Angolo del Rockpoeta®": "Data Indefinita"

DATA INDEFINITA

Quanti ne abbiamo oggi?
Non so ad occhio e croce direi che sono 85
Sì esatto 85 morti e 200 feriti
Mio Dio che orrore
Mio Dio che dolore.

Ok tutto giusto
Ma io ti ho chiesto la data di oggi
Ossia oggi che giorno è.

Oggi è sempre lo stesso giorno
E lo stesso mese 
Di 41 anni fa
Ossia il 2 agosto 1980
Un giorno sventrato 
Da quella bomba
Che dilaniava corpi innocenti
Votati alle vacanze estive
Che avevano nei loro pensieri
Solo cosa avrebbero fatto al mare
O al fresco della montagna.

Che giorno è oggi?
È sempre lo stesso giorno da 41 anni a questa parte
È sempre lo stesso giorno
Di una qualunque tragedia o strage italiana

Qui in italia infatti
Questi giorni sia pure 
Diversi per data del calendario
Sono tutti uguali e cadono tutti nello stesso giorno
Un giorno qualunque
Il solito giorno della presa in giro
L'ennesima data dove i parenti delle vittime 
Chiedono ancora per l'ennesima volta giustizia
E lo Stato finge di comprendere
Indignarsi
Ma poi di fatto nulla

Che giorno è oggi
Quali sono le date di questi eventi?

Una sola e semplice risposta 
Per questa domanda:

OGGI È IL 32 AGOSTO DI UN ANNO INDEFINITO. 

DANIELE VERZETTI ROCKPOETA®

18 commenti:

Mirtillo14 ha detto...

Non ci pensavo, ma oggi è l'anniversario della strage di Bologna. Una cosa orribile, rimasta senza colpevoli. Come tante altre stragi italiane. La verità non vien mai fuori e chi non c'è più e chi ha perso i propri cari ..non è rimasto più niente. Ci saranno i soliti discorsi di ricordo ma i morti non tornano .Tanti si portano dietro ferite fisiche e morali che nessuno potrà guarire. Che ci sia almeno giustizia!! Bravissimo!! Saluti cari.

Gus O. ha detto...

Caro Daniele, è sempre il giorno dei morti e dello Stato indignato.

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Mai dimenticare!

Franco Battaglia ha detto...

Lo Stato forse è quello che l'ha messa la bomba. Ustica troppo fresca da far paura..terrore direi.. bisogna distrarre il popolo..e tu lo sai bene.. dal terrore al terrorismo, poi, il passo è un amen.

Ariano Geta ha detto...

I purtroppo famosi anniversari infiniti che costellano il calendario della repubblica italiana...

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER MIRTILLO giustizia, solo questo chiedono i familiari delle vittime

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER GUS veri, ogni giorno è quel giorno

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER CAVALIERE mai!

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER FRANCO pensio anche io che non solo per Ustica ma anche per questa strage lo Stato sia implicato

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER ARIANO verissimo.

Angela ha detto...

grazie per aver ricordato questa tragedia, che è ancora una ferita aperta e pulsante.
Non si deve dimenticare, nonostante gli anni passino. Ciò che resta invariato è il dolore, lo sgomento, la rabbia, il senso id ingiustizia.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER ANGELA mai dimenticare

Pia ha detto...

È brutto ricordare ma bisogna farlo. Grazie Daniele!

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER PIA giusto

Maria D'Asaro ha detto...

Versi forti e dolenti, che impediscono la narcosi della memoria. Grazie di cuore, Daniele.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER MARIA grazie anche per i tuoi commenti sempre così intensi e sentiti.

Farfalle Libere ha detto...

Hai detto una grande verità: è il 32 agosto di un anno indefinito. Perenni ingiustizie italiane

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER FARFALLE LIBERE infatti è proprio così