lunedì 10 dicembre 2007

L'Importante E'....Arrivare!(anche se con ritardo: E Brava Repubblica!!!)

Complimenti a Repubblica on line....Mesi fa dalle pagine di questo blog ho lanciato una petizione per dire "BASTA MORTI BIANCHE" ed ora arrivano loro con la stessa idea ma soprattutto con la frase "Mai più morti bianche" e scrivendo "BASTA" in Homepage.... Bravi arrivano per tempo..... e soprattutto sono molto originali.....http://www.repubblica.it/speciale/2007/appelli/morti_bianche/index.html

Questo invece è il link alla petizione a suo tempo (Aprile di quest'anno) lanciata da me e che vi invito a firmare ancora ed a diffondere.

http://agoradelrockpoeta.blogspot.com/2007/04/appello-del-rockpoeta-petizione-basta.html

Cmq, leggete lo sgoob del Rockpoeta nel post sottostante....
Daniele Verzetti, Rockpoeta.

23 commenti:

digito ergo sum ha detto...

Ho letto anche di Prodi che ha detto la sua banalità in materia. L'importante è arrivare. Siamo a 1806. Due click li ho fatti io... Un abbraccio

Fabrizio ha detto...

che ci vuoi fare hanno voluto pensarci su. Sono scelte difficili da prendere :-(

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Pazienza...

Ci tengo molto invece che firmiate la petizione e leggiate il post sottostante.....

Sergio ha detto...

Il 30 aprile u.s. ho fatto un post dal titolo provocatorio "1° maggio - Si festeggiano le stragi" (questo è il link http://sp1938.blogspot.com/2007/04/1-maggio-si-festeggia-la-strage.html )

Ogni volta che succedono incidenti sul lavoro tutti si lanciano a fare dichiarazioni, tutti sono partecipi al dolore dei familiari, ma poi, tutti si dimenticano.
Ogni volta c'è anche chi richiede nuove leggi, come se queste potessero servire. Le leggi ci sono già, basta osservarle. Se, però, non si fanno i controlli previsti, le leggi non servono a nulla.

marina ha detto...

scusa Daniele mi dici il titolo del post con l'intervista alla mediatrice culturale rom?
grazie marina

marina ha detto...

anche io avevo fatto il mio post, ma mi chiedo sempre a che serve? non ci ascolta nessuno e la stampa aspetta solo il morto e poi si dimentica del problema

La petizione la firmerò con rabbia e senso di impotenza

ciao marina

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

GRAZIE MARINA. QUI SOTTO HAI IL LINK :

http://agoradelrockpoeta.blogspot.com/2007/02/intervista-djiana-pavlovic.html

Chiara ha detto...

Firmata.
Quindi,se volessi riportare la petizione anche nel mio blog,ovviamente citando il tuo,posso anche farlo?
Mi vuole rendere SEMPLICEMENTE utile.

Anonimo ha detto...

Sempre grande, sei avanti per le nobili cause (che sostengo!)
Irlanda

chit ha detto...

Qualcuno diceva "meglio tardi che mai" ecco... appunto!?! :-S

daniele verzetti, rockpoeta ha detto...

Si CHIARA grazie

E metti il link così arrivano diretti :-)))

Grazie IRLANDA. Anche tu hai un bellissimo blog molto impegnato e attento al sociale.

Giovanna Alborino ha detto...

chissa' se repubblica non copie dai bloggers :-)
buona giornata

Franca ha detto...

Appunto: meglio tardi che mai!
Cogliamo l'occasione per riflettere su quanto il precariato rende ricattabili i lavoratori anche sul fronte della sicurezza

mario ha detto...

E bravi ci sono arrivati.....
certo bisogna aspettare i morti carbonizzati.....
che paese indecente
che sinistra indecente

irezumi ha detto...

Come promesso... complimenti per il blog e per la (tua) iniziativa (alla quale aderisco volentieri :)

Quando leggo blog così il mio appare ancor più un bollicina di spuma fra le onde dell'oceano ._.

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Grazie Irezumi sia per la firma sulla petizione presente in questo blog che per le tue parole.

Ma non condivido l'umiltà eccessiva con cui parli del tuo blog :-)))

Davide ha detto...

Forse qualcuno dovrebbe farglielo notare...

ArabaFenice ha detto...

meglio tardi che mai. Una magra consolazione ma, appunto, meglio tardi che mai

rudyguevara-simona ha detto...

la petizione l'avevo firmata quando avevi ripubblicato il link l'altra volta.quanto agli incidenti sul lavoro,lo sai come la penso,anche dai miei recenti post.sono molto pessimista.si fanno sempre tante parole,in politica,ma fatti..............

Monicanta ha detto...

Tu sei sempre troppo avanti :*

Richie ha detto...

meglio tardi che mai! Daniele ho letto la tua bozza di costituzione, è buona solo per pulicisi il culo ma pèroprio per questo credo che molti di quelli della stanza dei bottoni la farebbero appovare anche subito se potessero.

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

RICHIE, purtroppo la approverebbero davvero.

Già adesso esiste ma non è scritta

La mia come avrai capito era una provocazione per dimostrare come potrebbe essere ad oggi una Costituzione dato quello che vediamo e quello che fanno

Anonimo ha detto...

l'altro giorno Lorenzo si e' inc****** come un toro che vede un telo rosso perche' un importante sito[dove tutti vanno a scrivere per fare i lecchini]ha copiato interamente la petizione contro la legge che privilegia Radio Padania senza citare che l'autore e' lui e il merito non e' loro;e' vero che l'importante e' l'obiettivo ma se i grandi-come Repubblica e tutti i siti affermati- fossero piu' corretti sarebbe meglio
un saluto dal trio;
Anne Veronica e Lorenzo che in questo periodo e' amatissimo dallo staff di Radio Padania
:)
http://giramundo.splinder.com