giovedì 3 giugno 2010

L'Angolo del Rockpoeta: "Il Nostro Dovere"

Oggi abbiamo bisogno di voi. Dico "abbiamo" perché tre "loschi" figuri sovversivi e per niente arrendevoli, hanno davvero bisogno del vostro sostegno per provare ancora a fare qualcosa per Ornella Gemini, la mamma di Niki.

I tre "loschi" figuri sono, oltre al sottoscritto, L'Incarcerato ed sR.

Oramai della vicenda di Niki praticamente tutti voi sapete ogni risvolto. Ma per chi ancora non avesse ben chiaro cosa é accaduto a quel ragazzo vi rimando per un sunto molto eloquente, come già feci in un'altra circostanza, al post di Alessandro Tauro che QUI vi linko, oltre ai tantissimi post molto precisi e ficcanti dello stesso Incarcerato, senza contare il blog di Ornella che é votato interamente a questa causa.

Come sapete 30 giorni dopo l'arresto di Niki il padre trova la casa del figlio di Ornella violata e con i 2 pc rubati. In quella casa solo i familiari di Niki potevano entrarci, e non avevano certo motivo di rubare i due computer del figlio....

Ebbene, anche questo aspetto misterioso é stato archiviato dai giudici di San Marino ma non lo é stato dal Tribunale di Avezzano, che ha rinviato a giudizio per appropriazione indebita chi ha ripulito completamente l'appartamento di Niki, portandosi anche via i due pc che Niki possedeva.

E qui si apre uno spiraglio interessante. Come sapete la vicenda di Niki é strettamente connessa con l'inchiesta Premium come vi ho già fatto rilevare in questo mio post poco tempo fa.

Ed allora lo scopo di questo post é quello di chiedervi di mandare una mail ai giudici della Procura di Firenze , Canessa e Monferini, e, per conoscenza, al Ministro della Giustizia di San Marino, chiedendo ai primi di considerare la possibilità di indagare anche in direzione di Niki , ossia anche collegando la loro inchiesta alla morte per omicidio di Niki Aprile Gatti. La mail a cui mandare il testo che sotto troverete e che dovrete firmare con nome e cognome, é la seguente: procura.firenze@giustizia.it

E' importante che siate in tanti. Le due indagini sono collegate ed é fondamentale che si possa aprire uno spiraglio: non sappiamo come andrà, ma questa incertezza non é un motivo sufficiente per non provarci.

Questo che vi riporto qui sotto é il testo della mail da inviare:

"Gentilissimi Procuratori Canessa e Monferini,

Sappiamo che state indagando su una inchiesta molto complessa ed importante: l'inchiesta Premium.

Tale inchiesta coinvolge alcune società informatiche e telefoniche, tra cui la Sanmarinese Oscorp.

All'interno di quella Società, incensurato, disposto a parlare per fornire ogni dettaglio utile alle indagini, c'era Niki Aprile Gatti il quale fu arrestato per truffa insieme ad altri appartenenti alla società Oscorp. Egli fu l'unico, fin dal primo istante, a voler collaborare con la giustizia, avendo la coscienza pulita.

Ci sono, a mio avviso, molti elementi che indicano come questa morte sia strettamente connessa con l'inchiesta di cui vi state occupando. Inoltre, anche grazie a numerosi articoli di giornale, si evince l'ombra della criminalità organizzata.

E' per questa ragione che sono qui a chiedervi di considerare l'ipotesi di allargare gli orizzonti della vostra indagine anche sulla morte di Niki Aprile Gatti soprattutto alla luce del furto in casa di Niki, per il quale il Tribunale di Avezzano ha rinviato a giudizio una persona per appropriazione indebita: tra i beni sottratti ci sono anche i due computer che il ragazzo possedeva.

Tutto questo, non solo per dare speranza di verità ad una madre affranta, ma proprio per stabilire la verità su una morte che troppo frettolosamente é stata archiviata come suicidio.

Con stima
Firma di chi ha scritto la mail."

PS: ricordatevi di inviarla anche per conoscenza al Ministro della Giustizia di San Marino Dr. Augusto Casali: questa la mail: segreteria.giustizia@gov.sm


Vi lascio con un mio appello:

IL NOSTRO DOVERE

Posso cantare per la gioia che ho di vivere
Posso cantare per un amore
MA HO IL DOVERE
SEMPRE
Di cantare per levare alto
Il grido di un'ingiustizia subita
Da me, dalla mia gente
E da ogni essere umano.

DANIELE VERZETTI, ROCKPOETA

E come cantano gli Inti-Illimani in un brano dedicato a Victor Jara:

"Yo no canto por cantar ni por tener buena voz
Canto, porque mi guitarra tiene sentido y razon."


Ed allora, leviamo alta la nostra voce che ha sentimento e ragione!
-----------------------------------------------------------
Per Votare Su OKNotizie Clicca QUI

37 commenti:

Niente Barriere ha detto...

Sottoscrivo il vostro appello!

Ciao Daniele

l'incarcerato ha detto...

Dai Daniele, vediamo di inoltrare numerose e mail alla Procura. Non poteva non mancare la tua poesia!

sR ha detto...

mandata

Carmine Volpe ha detto...

ok sottoscrivo la richiesta doverosa tra l'altro

zefirina ha detto...

inoltro subito

Tua madre Ornella ha detto...

Grazie Daniele,

grazie con il cuore!!

Un bacio
Ornella

Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

Fatto.

Speriamo che qualcuno ci ascolti.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

Ovviamente ho già spedito anch'io. Diffondete il link e chiedete di inviare queste mail per cercare di avere giustizia.

Daniele

l'incarcerato ha detto...

http://www.agoravox.it/Iniziativa-per-Niki-Aprile-Gatti.html

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER INCARCERATO: Ottimo!

Tina ha detto...

Ciao Daniele, la petizione l'ho sottoscritta, ma come ho scritto a Rosa nel suo blog Libera Tutti, sto facendo altro, Rosa mi ha fatto avere la documentazione che le avevo chiesto, oggi la giro all'avvocato di Diritto alla Rete con il quale mi sono messa in contatto e ti assicuro che lui è uno che le cose non le lascia cadere, indaga, non sarà un fatto veloce, ma se ci sono possibilità vedrai che la spunteremo.
Nicki e i tanti Nicki non debbono cadere nel dimenticatoio dei picchiatori di Stato.
Un abbraccio e buona giornata

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

TINA, GRAZIE!!!! Mi raccomando fagli leggere bene i fatti. La storia di Niki va oltre un semplice anche se deprecabile episodio di violenza in carcere. Ci sono situazioni molto più gravi ed ingarbugliate per le quali Niki é di fatto stato ucciso. Doveva tacere e lui, innocente e pulito, non aveva minimamente pensato a tenere la bocca chiusa ma anzi a parlare per difendersi, mostrare la sua estraneità alle accuse ascrittegli e dire quello che poteva sapere.

nic ha detto...

Email inoltrate, Daniele.
Quel povero ragazzo merita giustizia, e ne merita tanta Ornella, che comprendo anche come madre.
Hai ragione: bisogna far sentire la propria voce soprattutto quando c'è qualcuno che sta patendo ingiustamente.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER NIC: grazie, ero certo che anche tu ci avresti aiutato.

Ck ha detto...

Inviata.

princicci ha detto...

Eccomi Daniele.....presente!!!!!!sottoscrivo e invio!!!!!poesia bellissima....un bacio Claudia

Guernica ha detto...

Diffuso e sottoscrivo.

La Mente Persa ha detto...

E-mail mandata :)

Alessandro Tauro ha detto...

Non ho perso tempo, caro Daniele, e ho immediatamente ripreso l'appello all'interno del mio blog, nel mio post odierno.

Grazie di cuore per la citazione. In una circostanza come questa assume anche più significato del solito!

Ross ha detto...

Mail inviate.
Un abbraccio.

francesca ha detto...

eccomi!

Gians ha detto...

Ornella e tutta la sua famiglia ha la mia stima, stima che ripongo anche nella giustizia. Per questo caro Daniele, scritto questo commento non farò altro che inviare la mail che in tanti dobbiamo sostenere. Come sempre grazie per le tue parole.

Reby ha detto...

inviata
un bacio a tutti
Nicoletta

GM C ha detto...

Fatto!
Spero serva a qualcosa!

Alessandro Cavalotti ha detto...

Inizia sacrosanta!
Inviata. Domani provvederò a condividerla nel mio blog. Speriamo di riuscire a smuovere qualcosa.

Daniele Verzetti, il Rockpoeta® ha detto...

PER ALESSANDRO CAVALLOTTI: Grazie Alessandro, e Grazie a Tutti per il vostro appoggio. Continuiamo ancora così!

Daniele

Rosa ha detto...

Confermo quanto ha scritto Tina.
Credimi Daniele, Tina è una persona speciale e ci aiuterà.
Naturalmente ho già sottoscritto l'appello ed ho invitato a fare altrettanto tutte le persone che conosco.

Un abbraccio
Rosa

Tua madre Ornella ha detto...

x Tina

Grazie Tina, grazie per tutto quello che stai facendo e che riuscirete a fare!
Daniele ti ha risposto con molta chiarezza, così come avrei fatto io! Rosa ti avrà spiegato anche gli "ostacoli" incontrati, ma io ti ringrazio per qualsiasi cosa
potrà essere aggiunta alla mia dolorosissima storia.
Per qualunque cosa io sono a disposizione!
Hai capito perfettamente il senso della nostra lotta, che oltre al raggiungimento della Verità per Niki, vogliamo che nessun altro Niki, mamma, e famiglia siano spazzati via dalla vita.....in questo modo e senza Verità e senza Giustizia!!
Ti abbraccio con tanto Amore
Ornella

Tua madre Ornella ha detto...

x Rosa

Grazie Rosa, sò che se pur tanto lontana, mi sei sempre vicinissima!! Questa è la vittoria
della Rete!! Un bacio

Grazie a tutti per le tante e-mail che avete spedito e che spedirete!!

GRAZIE
Ornella

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

ATTENZIONE: STRAORDINARIO IL GIORNALE DI SAN MARINO HA PUBBLICATO LA NOSTRA INIZIATIVA CON IL TESTO DELLA MAIL INVIATA AL MNISTRO SANMARINESE!!!!

http://www.facebook.com/photo.php?pid=1357090&id=1279993211&ref=mf

Niente Barriere ha detto...

mandata e appello inserito nel mio spazio

Ernest ha detto...

Ciao a tutti
Chiediamo giustizia per Niki, inviato la mail
e preparo un post per domani. Dobbiamo coinvolgere più persone possibili!
un saluto

Saamaya ha detto...

Y ahora el pueblo
que se alza en la lucha
con voz de gigante gritando:
Adelante!

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER SAAMAYA: citazione che ho ben chiara in testa lol :-))))!!!!

silvano ha detto...

Fatto. Speriamo serva.
ciao.

fabio r. ha detto...

fatto anch'io!

Perla ha detto...

Ho sostenuto da subito le vostre iniziative su questo caso, lo faccio ancora.
Ciao Daniele, un saluto caro.