mercoledì 14 ottobre 2009

OPINIONE DEL ROCKPOETA: Numbers

Oggi mi limito. Oggi invece che sciorinare parole in prosa o emozioni in versi vi offro solo una piccola sequenza di numeri... Beh non sarà proprio  così in realtà, ci saranno in sostanza parole e numeri lol!

285: i voti trasversali per affossare di fatto la Legge Concia ossia quella legge contro l'omofobia. Vi ricorderete al riguardo l'intervista gentilmente rilasciatami da Fabianna Tozzi Daneri, Presidente dell'Associazione Transgenere in occasione della manifestazione "UGUALI" che si é tenuta sabato scorso e che potete rileggere cliccando qui

Ecco quale risposta si é ricevuta a seguito di quel sabato. Risposta data non solo e non esattamente soltanto della maggioranza dell'esecutivo... (alcuni della maggioranza infatti hanno votato contro quella richiesta, mentre altri della minoranza, una su tutti la Binetti per fare un altro es. ha invece votato a favore)

Di fatto tale DDL é stato dichiarato incostituzionale!!! Quindi per 285 deputati l'aggravante della discriminazione sessuale per le aggressioni personali é una proposta che va contro la Costituzione.  Già, invece aggredire chi viene considerato "diverso" é assolutamente in linea con l'art. 3 della Costituzione Italiana. 

Quel Disegno di Legge, se qualcosa di errato conteneva, era l'aver stralciato i transgender dall'elenco di quelle persone, soggetto importante di quel progetto normativo.

I fatti: otto parlamentari dell'UDC chiedono che sia dichiarato incostituzionale il DDL in questione. Si propone, in alternativa d parte della Lega, del Pdl e dello stesso UDC, un riesame in commissione per alcune "limature" a loro dire necessarie....

Si vota su quest'ultima proposta e molti anche dell'opposizione votano contro. Per il PD la ragione del voto contrario (parole di Franceschini) era nel fatto che la maggioranza non aveva garantito tempi chiari... ma su cosa? Immagino sul rientro in commissione per il riesame del DDL (ma questa é una mia supposizione...). Ecco che allora si prosegue l'esame in Parlamento fino alla proposta di incostituzionalità. Poi il resto é storia che già sapete adesso.

E' una vergogna! La cosa buffa é che il PD é pure riuscito, in questo modo, a far fare una bella figura alla Carfagna (alla Carfagna vi rendete conto!!!!) in quanto il ministro ha affermato che riproporrà lei stessa un nuovo Disegno di Legge.... Potete immaginare il contenuto dello stesso, pensato ed ideato da Santa Romana Chiesa insieme con la neo-pecorella pentita del suo passato peccaminoso.....

Per un quadro più ampio vi invito a cliccare qui

Vi lascio con altri numeri:

-5 : la temperatura notturna a l'Aquila di questi tempi.

6000: gli Aquilani ancora dentro le tendopoli (ma non dovevamo avere queste C.A.S.E. per tutti già adesso massimo dicembre? No comment.) Notizia sentita nei Tg ma si può leggere di questo e di tanto altro che non va laggiù cliccando qui

2020:  tre città per le Olimpiadi in Italia:Roma, Venezia e Palermo. Tre città tutte con problemi più o meno gravi. E si vogliono accollare le Olimpiadi.... Fanno proprio gola i soldi derivanti dall'ottenere certe manifestazioni. E chissà quanti potranno mangiarci se una di quelle città riuscisse ad ottenere questo evento.

1:  una volta per tutte possiamo dire che Saviano non si diverte a stare nascosto con la scorta e che le minacce ricevute sono reali. Un Grazie a chi ce l'ha ricordato.

Questi sono i numeri, e parlando dell'Aquila (-5) direi che sono davvero freddi numeri...
-------------------------------------------------------
Per Votarmi Su OKNotizie: http://tinyurl.com/yju8alf

28 commenti:

chit ha detto...

Purtroppo quello di ieri credo sia stato un bel mix di giochi trasversali e precisa volontà di NON fare! Ed il "bello" è che a sentire le dichiarazioni dei vari Casini, Lupi, etc. sembra anche e per l'ennesima volta che abbiano fatto il tutto solo per... fare una legge migliore. Dubito che ci sarà (a breve) una legge e dubito che sarà migliore, perchè quando sento parlare di associare all'omo/transfobia anche le altre categorie deboli come gli anziani capisco che sarà giocoforza un compromesso che finirà per non accontentare nessuno.
Adesso credo sia importante per il movimento ricompattarsi, scegliere la politica da adottare nelle prossime settimane e seguirla fedelmente.
Confido nel fatto che ho conosciuto tanta gente che come Fabianna sa unire bene determinazione alla conoscenza di iter e leggi quindi noi NON MOLLEREMO anzi... più tosti e determinati che mai!!

Angela Ricci ha detto...

Il Vaticano ha vinto e i gay muoiono!!

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Se avessero fatto uguale con lo scudo fiscale, saremmo un paese un po' più onesto. Ma chissà il perchè, alcuni allora non c'erano.
Ha ragione la Concia: mi fa schifo questo Parlamento.

Per il resto, restiamo nella vergogna.

Alessandro ha detto...

Condivido al tremila per cento l'amarezza della Concia. E' stata una delle pagine più vergognose quelle scritte ieri a Montecitorio.

Un provvedimento di civiltà, approvato dopo un anno di discussione in Commissione, per finire in plenaria ed essere criticato per la mancanza di dettagli e di chiarezza. Dopo 13 mesi di discussioni...

Ed ecco spuntare due critiche di costituzionalità del tutto inconsistenti e fine dei giochi.
Il PD torna a fare la giusta figura di fango (diciamo così) grazie alla sempreverde Binetti e il governo fa un figurone promettendo provvedimenti complessivi anti-discriminazione.

Per il resto, c'è poco da commentare e solo molta amarezza da esprimere... dalle assurde dichiarazioni su Saviano (che a quanto pare si diverte a gettare la propria vita solo per il gusto di avere una scorta) alle condizioni degli aquilani sotto le tende, convinti fino in fondo a non mollare, e a chiedere, come Sua Maestà aveva promesso, CASE e VILLE per tutti. E non alberghi...

Associazione Trans Genere ha detto...

Per chi fosse interessato a questo indirizzo

http://www.transgenere.it/blog/index.php/la-nostra-legge-la-nostra-proposta/

la nostra idea e la nostra proposta! Dura, difficile ma lo è anche questa battaglia e noi abbiamo deciso di combatterla cercando di proporre anzichè protestare senza costrutto.
Grazie a Daniele per questo spazio e stavolta è possibile che ci sia bisogno di tutt*, blogosfera inclusa.

Bastian Cuntrari ha detto...

Sul risultato della votazione, condivido il tuo sdegno. Quanto alla nuda cronaca dell'iter parlamentare, per onestà intellettuale, va detto che la pregiudiziale di incostituzionalità è stata sollevata dall'UDC e non da parlamentari della maggioranza. Che poi abbia trovato l'avallo di costoro, è ormai storia.
Se in una vergognosa vicenda come questa è possibile trovare un aspetto positivo, credo possa ricercarsi nel voto "trasversale" dei finiani (Italo Bocchino in testa, a riprova della gravissima frattura nella compagine governativa) che hanno votato con l'opposizione: ma il risultato - purtroppo - è quello che è...

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

PER ASSOCIAZIONE TRANSGENERE: il mio appoggio c'é. Ci sarà anche quello della blogosfera se sarà necessario. Sono ottimista.

PER CHIT: Come ho risposto anche ad ASSOCIAZIONE TRANSGENERE, Neanche qui, da queste pagine, si molla!!!

PER BASTIAN CUNTRARI: grazie per la correzione doverosa; che dirti, lapsus freudiano dato che considerare l'UDC opposizione, mi riesce nella sostanza assai difficile.... Vado a correggere il post grazie!

PER ALESSANDRO: fa sempre più male rendersi conto che le previsioni che tu e altri di noi facevamo su l'Aquila si sono rivelate esatte. Vorrei ogni tanto poter evitare di dire che "era stato detto".

Paolo ha detto...

Questo testo di legge era palesemente incostituzionale... anche perchè arrivava a dire che picchiare un omosessuale è più grave che picchiare un eterosessuale. Per la legge italiana, picchiare un omosessuale è reato tanto quanto picchiare un eterosessuale.

Alessandro Tauro ha detto...

Nota bene: errore di login prima... l'Alessandro non meglio identificato ero io! ;)

giudaballerino ha detto...

Il vergognoso episodio di ieri purtroppo è in linea con le scelte vergognose che il parlamento fa da anni verso tutte le categorie cosiddette più "deboli". Quel luogo, il Parlamento, che è l'espressione più alta della democrazia viene violentata quotidianamente da individui falsi e senza scrupoli. Sono molto amareggiato.

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

PER PAOLO; allora tutte le aggravanti sono incostituzionali. Mi sembra che cmq adesso la situazione sia piuttosto omofobica. Ed anche questo é incostituzionale.... o no?

Silvia ha detto...

L'ho appena scritto altrove: questo Paese mi schifa sempre di più.

:*-(

silvano ha detto...

Che miserie.
Le battaglie parlamentari sarebbe il caso di prepararle usando un minimo di tattica e di strategia se si vogliono portare a casa i risultati.
In altre parole non si va alla guerra con la certezza di essere massacrati, si prepara prima il terreno per salvarsi la pellaccia in primis e poi anche per vincere la battaglia.
La Binetti, di cui tanto si discute e che personalmente non sopporto alla vista, non è il problema eppure se uno segue il dibattito politico non si parla d'altro.
Significa non aver capito niente e essere pronti per il prossimo massacro.

l'incarcerato ha detto...

Questo"gioco" dei numeri è sconcertante Daniele, sommandoli si ha per paradosso uno zero assoluto...

l'incarcerato ha detto...

ps stupidamente non mi ero accorto della tua bella intervista...

Yuki ha detto...

Ottimo post, Daniele... Qua in Italia ce ne vorrebbe molta di più di gente che "dà i numeri" come te. Altro che!

fabio r. ha detto...

già, proprio bei numeri eh? da esserne stra-fieri! eppure sputtaniamo all'estero, ma com'è??

enne ha detto...

Avrei praticamente scritto le stesse cose di Bastian.
Sulla Carfagna...una volta tanto che il ventriloquo le ha messo in bocca parole sensate non stiamo a puntare il dito.
Credo che non possa e non debba finire in un un nulla di fatto.

maria rosaria ha detto...

cosa altro ci riserverà il bordello parlamentare?

princicci ha detto...

ciao Daniele....sono io che ti ringrazio per il tuo lavoro di informazione sempre attentissimo....dal canto mio io sono sempre felice di dare una piccola mano!!!!!!un abbraccio claudia

Mk ha detto...

Dani... ma lo sai che il decreto già è pronto?E' proprio sveltina(corsivo:) la ministra...
Ciao:)
mk

sam ha detto...

Concia ci ha provato. Era evidentemente in buona fede e pensava che una leggina sarebbe stato meglio di niente. Ha sbagliato. Con questa maggioranza non si ha niente e non si scende a patti.

Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

Anch'io ho pensato con orrore/stupore: "Per colpa loro, ora mi tocca stare dalla parte dalla Carfagna"...chi l'avrebbe mai detto O_o

riccardo uccheddu ha detto...

Esiste una trasversalità reale tra centrosinistra, udc e pdl sul tema sessualità: etero, gay e di qualsiasi tipo.
Per questa nuova Santa Alleanza l'importante è essere CONTRO ogni modo di intendere la vita affettiva e sessuale che non sia sanzionata da modelli culturali medievali.
Questa trasversalità si estende ai diritti dei lavoratori, al ricorso alla guerra sotto la foglia di fico di missioni "umanitarie" e/o guerre "preventive", si allarga alla vita culturale che abbassano a volgare intrattenimento, sale fino alla mitizzazione delle privatizzazioni ecc.
A questo punto bisogna capire se non sia il caso di dire un bel NO! a questi signori e proporre ed eventualmente aderire a modelli socio-culturali (ancor prima che politici) ben differenti.

Francy274 ha detto...

Inizio dalla prima :
quanto anni ci vollero per far tramutare la legge sullo strupo da reato contro la morale a reato contro la persona?? Tantissimi anni, ma cosa è veramente cambiato? Nulla! Resta sempre un reato di serie C, perchè nella mente degli italiani è "normale" che una donna possa subire una violenza, c'è chi osa dire ancora "se l'è cercata"!
Per cambiare questi vergognosi adagi mentali tipici della nostra cultura bisognerebbe togliere il potere divino a chi predica Dio e si atteggia a tale, possibile? Impossibile! Un'utopia dei pochi!
Considerando che la Binetti è un'adepta dell'Opus Dei, che ci si poteva aspettare da questa "custode" dei diritti sociali uguali per tutti ??? E' ora milita pure a sinistra, beffa madornale per gli ex-comunisti, pure Franceschini a sinistra, ridicolo.Gli altri non li menziono nemmeno, per mitigarmi l'aumento di nausea !

Ai 6000 abbruzzesi consiglierei di recarsi presso le dimore del Biscione, sparse un pò in tutta Italia, e pretendere l'ospitalità almeno per l'inverno, che aveva elargito nei giorni immediatamente dopo il terremoto !!

Olimpiedi, 2020
Ti chiedo : trovami una Nazione che indebitata fino al collo , piena di disagi d'ogni genere, non ci manca nulla dal terremoto alle alluvioni, può...se non l'Italia...aggravare di disagi ulteriori i cittadini ?

Saviano : perchè qualcuno dubita che la camorra voglia ucciderlo???
No,non rispondetemi, potrei restarci davvero molto male.

salpetti ha detto...

Per me che amo scrivere, è un dispicere dirlo... ma a volte un numero riesce a dire più di mille parole!!! ;-)

gians ha detto...

Sai come la penso, ma poi alcuni tuoi lettori lo hanno espresso meglio di me. Un caro saluto.

Fabio ha detto...

L'affossamento della legge sull'omofobia è stata una vergogna. Ma è possibile che in questo paese, quando c'è da farsi del male, son sempre tutti d'accordo? Ciao, Fabio