venerdì 30 marzo 2012

OPINIONE DEL ROCKPOETA: Briciole D'Europa

Varato lo "strepitoso" fondo Salva-Stati da parte dell'UE. Fondo di 800 miliardi di euro. Una miseria, visto che in realtà un fondo decente dovrebbe essere almeno di duemila miliardi di euro.

Briciole che lasciano il tempo che trovano. Nessuna proposta di crescita europea unitaria, solo azioni singole di Stati che soffocano la ripresa e penalizzano la povera gente.

Oramai é quasi noioso scriverne. Ovunque é la stessa storia, sembra quasi un disegno "universale" o forse, per meglio dire, ....globale.

Economia reale, crescita reale, crescita il più possibilmente estesa a tutti, e non una sempre maggiore forbice tra l'oligarchia di ricchi ed il resto della gente.

E soprattutto, unione. Chiudersi in se stessi, nel proprio magro orticello non pagherà. Chiudersi senza mettersi in gioco, non pagherà. Credere alle sirene di Mercati fasulli, non pagherà né risolverà i problemi di questo pianeta.
----------------------------------------------------------------------------
Per Votarmi Su OKNOtizie Clicca QUI

8 commenti:

Aries 51 ha detto...

http://www.byoblu.com/
Ciao Daniele, se ne hai il tempo, prova a dare un'occhiata.
... E sul fatto del chiudersi senza mettersi in gioco, penso che contino proprio su questo...

Daniele Verzetti, il Rockpoeta® ha detto...

Conosco quel blog, lo bazzico é fatto molto bene

Daniele Verzetti, il Rockpoeta® ha detto...

PS: ho letto i suo post sul fondo salva - Stati. Siamo al paradosso che chiedono a noi quei soldi quando dovrebbero essere gli Stati più ricchi con le loro riserve al limite ad incrementarlo. Aggiungo che salvare gli Stati non é salvare le Banche e temo che invece, come sostiene mi pare proprio anche byoblu, stiano cercando di fare proprio l'opposto. Oramai sembra sempre più evidente l'esistenza di un Governro transanzionale di Banche , Agenzie di Rating e Multinazionali a cui alcuni Stati si sono alleati ed altri invece ne subiscono la pesante ed iniqua dittatura.

upupa ha detto...

...è un disegno globale,ma a cosa porterà?

Tommaso Perrone ha detto...

Ciao Daniele!!!
come stai? E' da mesi che non faccio un giro tra gli amici blogger. Sono contento di trovarti sempre qui, sempre voglioso di raccontare ed emozionare.
Spero di tornare presto in contatto.

A presto,
tommi

Anonimo ha detto...

Per me esiste una sola strada, la rivolta, ma se mi guardo attorno, al di la dei 1000 amici dell'associazione sportiva, trovo il vuoto di chi pensa alla pancia e non bada se quello che ci ficca dentro è cibo o una sua pessima imitazione.
Se devo battermi per 4 straccioni che pensano solo all'ultimo modello di iPAD...aspetto che si estinguano, ricordalo Daniele, se siamo a questo punto di quasi non ritorno, lo si deve alla massa amorfa che pensa alla pancia, alla macchina e alla f@@@a.
Scusa la volgarità, ma alla lunga noi facciamo scorrere le dita sulla tastiera per protestare, loro per trovare il sito porno di turno.
A questi livelli...che crepino in fretta.
Notte buona Daniele.

Anonimo ha detto...

Non ho capito perchè mi da Anonimo, ma quella sopra sono Tina di a 100 milioni.

di nuovo notte buona Daniele

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER TOMMASO: benritrovato Tommi! Spero di riaverti presto qui!