giovedì 15 dicembre 2011

L'Angolo del Rockpoeta: I Rosari della Vergogna

Della manovra di Monti e delle sue modifiche ho poco da dire. Qualcosina di meglio (leggasi pensioni) ma poi alla fine solo piccoli contentini. Ancora non ci siamo.

Mi voglio quindi soffermare su un'inchiesta schock su Repubblica on line. Donne albanesi pagate 7 centesimi di euro per realizzare rosari che poi a Roma ed altrove sono venduti anche a 20 euro cadauno. QUI il link all'inchiesta, sotto una mia poesia nata da questa vergogna.

I Rosari Della Vergogna

7 centesimi - un rosario
7 centesimi - un rosario
7 centesimi - un rosario....

Albania
Donne costrette da leggi assurde
Ad una segregazione forzata.

Sei moglie di un assassino
Resti chiusa in casa con lui!

Tutta la famiglia resta segregata
Assiepata dentro un antro che chiamano casa.

Scutan é la zona
E c'é chi sfrutta la loro crisi.

7 centesimi di euro a pezzo
Ed a fine mese
Ecco in tavola la meraviglia di ben 2 kg di pollo!

7 centesimi - un rosario
7 centesimi - un altro rosario....

Litania della vergogna
Sfruttamento perverso

Nessun reato
Ma rosari macchiati da ingiustizia
E dolore.

Loro come Gesù Cristo,
Lui messo in croce
Loro costrette a viverci.

Un rosario - 7 centesimi
Un rosario - 7 centesimi
Un rosario - 7 centesimi....
Un rosario.....

DANIELE VERZETTI, ROCKPOETA
----------------------------------------------------------------
Per Votarmi Su OKNOtizie clicca QUI

7 commenti:

Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

"Loro come Gesù Cristo,
Lui messo in croce
Loro costrette a viverci."
Con questo hai detto tutto.

luce ha detto...

Teatrale come poesia, letta in pubblico sarebbe perfetta.
Tu sei perfetto come fotografo di realtà a cui dai voce in questo silenzio delle menti e dei cuori.
Tragedie di una miseria morale che è quella di un paese che ancora non ha usato le ali della sua bandiera per migliorarsi.
Ma io mi chiedo una cosa: la Chiesa lo sa che i suoi rosari sono fatti così?

Niente Barriere ha detto...

Qualche tempo si scoprì che alcune diocesi ricevevano parecchi denari dalla vendita di riviste pornografiche e .. non tralascio lo scandalo della pedopornografia .. questa notizia mi fa ancor di più salire la rabbia ...

Guisito ha detto...

Ma la schiavitù non è stata abolita in Europa dal Congresso di Vienna?
Già, solo sulla carta.

Efesto ha detto...

Quando i comportamenti abietti, qualsiasi essi siano, vengono posti in essere da coloro che appartengono al ceto ecclesiastico, la mia indignazione esplode ancora più violenta.
E provo vergogna.
Secondo me, uno dei mali maggiori della nostra cultura è aver rimosso il sentimento della vergogna.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER EFESTO: più che rimosso lo abbiamo relegato ad essere e ricatalogato come "rapida indignazione"

Ci si arrabbia un po', se ne parla e se ne dibatte un po', poi tutto resta com'é e si passa alla notizia dopo alla quale toccherà la stessa sorte...

nico ha detto...

Sono d'accordo con Efesto, e mi chiedo se i dispensatori di rosari sanno quanto costa metterli insieme, grano dopo grano.