venerdì 12 settembre 2008

OPINIONE DEL ROCKPOETA: Il Gommino Miracoloso.

Sono stupendi! Ai..."miei tempi" lol a scuola iniziavano ad esserci ma non erano accettati neanche per i compiti. io li chiamo "gommini miracolosi" ma in realtà erano e sono penne (tipo trattopen forse anche) che hanno incorporato un pennino che cancella perfettamente una parola scritta e che non vogliamo lasciare.

Sono ripeto eccezionali!!!! E fa quindi molto piacere vedere che per una volta il Governo (con apparentemente l'Opposizione favorevole, quanto meno nella singola persona di Violante) ha intenzione di usare questo mezzo per porre in essere in sostanza la "brillante" e "superlativa" Riforma giudiziaria. E' fantastico, con quella penna anche una o due paroline "sbagliate" possono essere tranquillamente eliminate e quindi il problema automaticamente risolto...

E' quello che G. D'Avanzo ha evidenziato CORRETTAMENTE due giorni fa su Repubblica (edizione cartacea a pag.10).

Semplicemente cancellando poche paroline da alcuni articoli del C.p.p. e precisamente il 327 ed il 347 primo comma di fatto viene esautorata la funzione del PM senza bisogno di separazione di carriere o altre complicanze simili.

Cercherò, di essere il più chiaro possibile.

Violante in un'intervista osserva che il ruolo della polizia è stato schiacciato troppo dalla figura del PM per cui bisogna tornare, a suo avviso, ai pricipi della Costituzione; polizia da una parte, Pm dall'altra.

In realtà D'Avanzo sottolinea molto bene come questo richiamo alla Costituzione sia una sciocchezza dato che anzi la stessa Costituzione all'art. 109 recita: ‹‹ L'autorità giudiziaria dispone direttamente della polizia giudiziaria‹‹.

Per far capire come con questa operazione di "rimozione " indolore e silenziosa il risultato che l'Esecutivo si prefigge sarebbe raggiunto in un lampo, D'Avanzo, (ed anch'io devo farlo) riporta due articoli:

ART 327 C.p.p.(nella parte che ci interessa) : ‹‹ Il pubblico ministero dirige le indagini e dispone direttamente della polizia giudiziaria che, anche dopo la comunicazione della notizia di reato, continua a svolgere attività di propria iniziativa, secondo le modalità indicate nei successivi articoli‹‹

Bene, D'Avanzo, correttamente, osserva come se vengono cancellate (ecco l'importante funzione del gommino miracoloso di cui non parla D'Avanzo ma che mi sembra l'ideale per ottenere lo scopo in questione con estrema facilità sic...) l'articolo in esame cambierebbe così:‹‹La Polizia giudiziaria , anche dopo la comunicazione di notizie di reato, svolge attività di propria iniziativa ‹‹

Questa modifica di "lieve entità" ha gravi ripercussioni sull'attività e soprattutto sull'indipendenza del Pm dal potere politico. Infatti se il Pm continua ad essere cmq soggetto solo alla legge e non ai poteri della politica, la polizia invece, a lui sottratta, di fatto risponde esclusivamente agli ordini un ministro e quindi del Governo. Questo quindi va a minare la possibilità di agire in modo indipendente e immediato da parte del Pm.

Sulla questione dell'immediatezza ci torniamo ora con l'articolo 347 C.p.p. che, una volta che fosse riveduto e "corretto" con il gommino dei miracoli, accentuerebbe questa discrezionalità della polizia a discapito delle decisione e della volontà del Pm.

L'art 347 C.p.p. al primo comma recita così: ‹‹Acquisita la notizia di reato la polizia giudiziaria, senza ritardo, riferisce al pubblico ministero‹‹

Se le due paroline in neretto noi magicamente le facciamo sparire, ecco che tutta l'impalcatura investigativa del Pm va a gambe all'aria.

Di fatto quella modifica sancirebbe un cambiamento radicale nel modo di agire della polizia stessa.

Infatti avremmo una prima fase dove viene accertata la notizia di reato, vengono realizzati i primi accertamenti quindi possono prendere in considerazione come si sono svolti i fatti, chi sembra essere coinvolto, ecc...

A questo punto i poliziotti devono informare i superiori gerarchicamente se non erro, ed il Governo. Decidono se quando e come informare il ministro.

Di fatto il momento di comunicazione al Pm può essere tranquillamente differito nel tempo perchè non è più prevista la comunicazione immediata.

Queste modifiche sono pericolose. Lasciano di fatto al potere politico decidere se e come agire, chi perseguire e chi no, chi avvisare e quando, come ed anche in che misura.

Soprende quindi vedere Violante ma forse anche l'opposizione, accettare supinamente anzi con gradito interesse ed attiva convinzione, queste ipotesi di riforma...

Come vedete quindi, a volte per fare una riforma "epocale" e scombinare tutto, non è necessario attuare chissà quali stravolgimenti, ma è sufficiente un pennino miracoloso che cancelli poche paroline "sbagliate" e fastidiose.

E poi, tutto torna a posto come "deve essere"...

60 commenti:

Matteo L. ha detto...

Ciao Rockpoeta è da un pò che non entravo qui e devo dire che sei sempre bravo...Ti contatto anche per farti una proposta: ho bisogno cortesemente del tuo aiuto e dell'aiuto dei tuoi lettori per diffondere l'iniziativa "La Terra dei Fuochi". Trovi tutte le istruzioni da me. Hai la possibilità di inserire due banner e spero anche che, trasgredendo alle regole di questo tuo blog, vorrai pure scrivere un post sull'iniziativa. Grazie mille veramente!

Pellescura ha detto...

C'era un politico repubblicano mi pare che si chiamasse Del Pennino. Sicuramente sarebbe stato il primo firmatario.

ciclofrenia ha detto...

Ah ah ah, Pellescura!
Nelle giovanili della Roma gioca un certo Della Penna, contattatelo, anche lui forse sarebbe interessato.

Tintus ha detto...

MA COMEEE???!!!! Io mi aspettavo di leggere una opesia intitolata "IL GOMMINO MIRACOLOSO"... :-). Piccola presa in giro... ma è molto carino questo post! Mi hai fatto ricordare una cosa completamente rimossa... :-) Kiss

Lliri blanc ha detto...

"Per un punto Martin perse la cappa"

Martino venne incaricato dall'Abate del convento di scrivere all'ingresso del monastero una frase di benvenuto. Lui sbagliò la punteggiatura e stravolse il senso della frase. Così fu punito privandolo dell'abito, la cappa.

alfie ha detto...

gommini miracolosi.. mah...

calendula / trattalia ha detto...

Daniele scusa l'ignoranza ma cosa è un LOL ?...

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

LOL=Lots of loughs!

Pensavo che con tutti questi sms con TVB ecc... fosse conosciuta questa sigla :-)))

calendula / trattalia ha detto...

non scrivo e non ho mai scritto in vita mia tvb ( conato di vomito) e odio gli sms... è rara la volta in cui ne mando qualcuno... e adesso un altra domanda cosa vuol dire loughs? nel dizionario di inglese non esiste .... uffa!!!

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

CALENDULA: facciamo un accordo: mi commenti il post e te lo dico LOL!

Michele Giordano ha detto...

Dai, Angelino Jolie è così bravo da dedicare anche le sue domeniche allo sfascio della Giustizia!!!

thehours ha detto...

... sarà perché è venerdì pomeriggio e sarà perché non ho seguito questa vicenda sulal giustizia è un po' ostica...
ritornerò a rileggere con più calma.
ma ne approfitto per lasciarti un saluto

angela ha detto...

materia a me sconosciuta!ma questo non vuol dire che non ti mandi un caro saluto
angela

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

ANGELA: non parliamo di sofismi ma semplcemente di come con questo piccolo stratagemma il Pm avrebbe le mani legate su ogni indagine.

E quindi la giustizia sarebbe in mano ai politici. Dobbiamo interessarci di questa materia perchè ne va della nostra libertà.

Pipoca ha detto...

Evidentemente rimanevano ancora due o tre cosette, dopo l'immunità s'intende, che potessero arrestare la ascesa dei delinquenti in parlamento, questa era una di quelle.

Nella legge 133/2008 (quella in cui si riforma anche la scuola), c'è una cosa interessante: l'istituzione della banca del Mezzogiorno Art. 6ter(con sede obbligatoria nel mezzogiorno appunto) e la destinazione dell'85% (contro il 15% del centro nord) degli Interventi del Fondo per le aree sottoutilizzate Art.16quater, idem nel Art. 6-quinquies...

Date le condizioni in cui avversa il Mezzogiorno... mi vien da pensare... mica l'85% dei fondi finiscono nelle mani di mafia e camorra, che poi, grazie al gommino miracoloso, non c'è nemmeno piùbisogmo di informare il PM ? ?

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

PER PIPOCA: arguta la tua riflessione.... in effetti leggendo il tuo commento il sospetto è venuto anceh a me.

lealidellafarfalla ha detto...

Non lo so dove andremo a finire.

chit ha detto...

Bè, quello di giocare con i vocaboli obiettivamente è sempre stata abitudine di un po' tutti gli esecutivi se ben ricordo.
Certo, son altri brutti segni che si aggiungono e questo non fa star sereni noi "pensanti" perchè gli altri (sondaggio di poco fa) sono contenti al 68% fai un po' te...

il Russo ha detto...

Ah, il buon vecchio "cancellino" con il pirata sopra...
Altrettanto buona é la lettera di Di Pietro oggi su Repubblica che chiede a Violante da che parte stia, ah ah ah!
p.s. Abbasso il linguaggio sms, viva l'italiano! (Un Russo nazionalista ma non al punto di rimpiangere la Nembo...)

Pipoca ha detto...

A parte gli scherzi (si fa per dire)
che ne pensi di quella legge?
E dell'85%?
E della Banca del Mezzogiorno?
E delle università come istituzioni?
(non è che poi le università finiscono come telecom alitalia etc etc olivetti con colaninno a seguito?)

Pipoca ha detto...

P.S. Il Gommino Miracoloso ha rovinato tantissimi studenti, che, a causa di quell'aggeggio, per una serie di motivi qui troppo lunghi da spiegare, non sanno più l'ortografia.

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

OT per PIPOCA: Onestamente penso che la scuola stia diventando un business come la sanità

Penso che sia anche sempre stato un crocevia per formare ed indottrinare i giovani di domani.

Penso che non mi spiego questa percentuale così diversa tra nord e sud dato che anche qui la fatiscenza per es degli istituti non è meno seria che giù.


Penso in sostanza che ci siano seri germi di un rigurgito di fascismo e di regime dittatoriale.

E molti di questi segni li si vede anche nella scuola ad ogni ordine e grado.

Le Università sono per es. un mezzo per formare classe dirigente e pensante possibilmente; quindi escludere soggetti che potrebbero crescere con ideali e pensieri "sovversivi" è sicuramente un loro scopo. E attraverso quella strada, si va in quella direzione.

stella ha detto...

La lingua italiana è proprio difficile,è sufficiente solo spostare una virgola e il senso della frase cambia significato,figuriamoci cancellare con il "bianchetto",così lo chiamavano i miei alunni,l'aggeggio per cancellare...

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Caro Daniele, sai che non so cosa commentare. La cosa mi lascia talmente estereatto da non riuscire a trovare le parole. Ma in che paese viviamo?
Un caro saluto.

Franca ha detto...

Caro vecchio bianchetto...
Quello almeno lasciava il segno e si vedeva la cancellatura...

Sergio ha detto...

Un post molto "tecnico", ma chiarissimo. E' evidente che, avendo la divisione delle carriere un'iter più lungo, c'è che vuole abbreviare e trova questi trucchetti.

anaiv ha detto...

Ciao, mi piace il tuo blog, non parlano italiano, io ho usato il traduttore google, mille scuse. Buon week-end.
Anaiv

Nicola ha detto...

Quoto stella!!!

Nicola ha detto...

Scusa,volevo dire che quello che ha detto stella è quotabile!

Pino Amoruso ha detto...

... e si questo Governo usa le replay, i chiamavano così le penne o ricordo male?
L'amarezza continua ad aumentare :(

Buon fine settimana ;)

luce ha detto...

Caro Daniele, grazie di questo tuo post che apre gli occhi a chi crede che il problema degli italiani sono i magistrati.
Io frequento i Pm per lavoro e posso dire che spesso sono oberati di lavoro, non supportati dal loro apparato, e l'unico aiuto concreto spesso è rappresentato dal lavoro sinergico che fanno con le forze di Polizia, che nei loro uffici per carenza di personale spesso fanno lavoro di segreteria e invece sono ottimi collaboratori:sono le leggi italiane il veto problema non chi cerca di farle applicare.
Sto cominciando ad avere paura, ma confido nel buon senso degli italiani di buona volontà( e qui ce ne sono tanti)..possiamo fare ancora qualcosa, almeno parlarne e cominciare a diffondere i dubbi e verità come fai tu.
Grazie.
Ti abbraccio forte.

alcmena ha detto...

Ma basta con questo pessimismo cosmico.
Se anche l'opposizione è d'accordo che vuol dire?
Comunque ho una scatola gigante di gommini. Dovessero servire...
;)

alianorah ha detto...

Sembra che ci prepariamo ad un remake de "Il braccio violento della legge". Anzi, "Il braccio VIOLANTE della legge".

Andrew ha detto...

w i gommini!

notte

l'incarcerato ha detto...

Ciao carissimo Daniele, come vedi l'incarcerato è tonato e ovviamente sono passato da te.

Guarda, non ci crederai, ma la storia del gommino mi dà speranza. Quella di poter cancellare tutto quanto per poter riscrivere tutto. Rifare tutto.

Anche se è una flebile speranza "rivoluzionaria"...

ps interessante vedere che viviamo nel libero mercato, dove lo Stato ha privatizzato e svenduto tutto. Gli è rimasto solo il controllo dell'apparato repressivo e quello della giustizia. Perfetto, due strumenti che permettono di conservare la casta, proprio come una famiglia aristocratica che ha perso ogni forma di controllo della "res pubblica" ma mantenendo i suoi sporchi privilegi...

elena ha detto...

E' terrificante la quantità di schifezze che stanno facendo passare. E non conforta certo sapere che anche prima (nei precedenti governi del cavaliere: vedi modifica della legge sul colpo di stato, ma anche nei governi di centrosinistra, grazie ai tempi risicati di presentazione delle modifiche di legge e/o alla fiducia, che fa approvare in blocco anche cose indegne tipo gli aumenti di stipendio dei manager pubblici... senza che ALCUNO e ne accorga se non quando la frittata è fatta) le cose non andavano granché bene.
In silenzio e con il consenso di una certa "opposizione" ci stanno preparando ad una dittatura. Vedi anche l'ultima vicenda dell'Espresso o di Accadeinsicilia: si colpisce chi dissente o cerca di fare informazione corretta, non i delinquenti...
MA NOI CHE FACCIAMO???
Grazie Daniele per questo post prezioso.
OT: non è "loughs" ma "laughs", che significa "risate" - quindi, LOL = un mucchio di risate.
Suerte!

emanuela ha detto...

Carissimo,
concordo con te: queste furie revisioniste, questo desiderio di ritoccare o cancellare sono veramente pericolose.
Sulle tue osservazioni a Pipoca sulla scuola avrei qualcosa da dire, ma sarebbe troppo lunga. Rinvio ad un'altra volta.
Buon fine settimana

Annarita ha detto...

Eh, sì! Questi gommini hanno proprio del miracoloso! Siamo all'elogio del gommino!

baci
annarita

Sei sempre grande!!!

libera ha detto...

lasci anche me senza parole, questa legge del gommino mi fa solo dire "che tristezza".

buon fine settimana.

Elys ha detto...

Ciao Daniele! Che farai in questo fine settimana??? Io mi riposo!!! Un bacio e a presto!!

Pier Luigi Zanata ha detto...

Caro mio cosi' e' la politica.
La maggioranza ha sempre senza eccezione usurpato i diritti della minoranza.
Vale

lucagel1 ha detto...

Tanti piccoli colpi di stato,caro Dani...Buon Wend e Forza Grifone!

Emi ha detto...

non c'è da stupirsi...io non lo faccio più ormai...
penso che sarebbe bello che con questo gommino miracoloso si cancellassero tante altre cose che feriscono noi uomini e il nostro mondo...buon weekend da emi

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

BENTORNATO INCARCERATO!!!

BC. Bruno Carioli ha detto...

A costo di sembrare il qualunquista che non sono, dichiaro di volere un grande gommino per cancellarli tutti.
Non gli articoli del codice, ma certi riformisti d'accatto.

Anonimo ha detto...

Troppo buono con me caro daniele!
Questa riforma (?) della giustizia mi fa digrignare i denti.Vogliono appropriarsi di tutto.
Cristiana

ArabaFenice ha detto...

è a questo che serve la figura del Cancelliere?:-P

MARGY ha detto...

Ciao Daniele!!
passa dal mio blog, c'è qualcosina per te!!

Anonimo ha detto...

non sarebbe male se si potesse cancellare qualche personaggio.
ciao,
aria

giulia ha detto...

Sei sempre molto lucido e efficace in quello che dici anche quando non scrivi in poesia, Giulia

Ishtar ha detto...

Il pennino fa miracoli, ma potrebbe essere neutralizzato se esistesse una vera opposizione e non ci fosse troppo menefreghismo generallizzato che avverto oggi,ciao.

oscar ferrari ha detto...

Normale che l´opposizione accetti queste cose, prima o poi saranno al governo pure loro, almeno ci sperano

Silvia ha detto...

Si direbbe "un gioco da ragazzi", insomma...

:*-(

Ma la Gelmini (che "s'intende" di scuola e pennini...) non potrebbe vietare questi gommini cancella-tutto????

Daniele Verzetti, il Rockpoeta ha detto...

Benvennuta ISHTAR. Concordo con la tua analisi. Ed è questa indifferenza che facilita anche il compito all'opposizione a lavarsene le mani.

scrittrice75 ha detto...

Ciao, c'è un premio per te. Passa a trovarmi. angela

pabi71 ha detto...

...piccoli ritocchi di grandi maestri ...
un saluto e buona domenica.

Mat ha detto...

ahhhhh, nessuno utilizza la tecnologia come noi in certi campi!
siamo i più forti..

flo ha detto...

... un tempo scripta manent, ormai oggi non possiamo più dire nemmeno questo!

Tony Pannone ha detto...

Daniele i poveracci che stanno in galera per uscire devono tagiare le sbarre con una lima o scavere un cunicolo o buco è durisssima evadere..... ma i politici furbi per uscire si fanno dare la chiave.... ciao Daniele.

Raggio di sole ha detto...

Le replay ( gommino miracoloso ) sono arrivate anche li....
E' sempre molto piacevole leggerti Daniele , perchè c'è sempre da imparare.....complimenti !

Ciao Rockpoeta !