martedì 28 dicembre 2010

OPINIONE DEL ROCKPOETA: Secessione!

Ci sforziamo tanto di parlare di integrazione, rispetto razziale, religioso e poi alla fine probabilmente, a questo punto, hanno ragione loro e forse fanno pure bene. Chissà....

Separazione che, se andrà in porto e non verrà osteggiata dal Governo Sudanese, vedrà importanti sviluppi. Ovviamente gli USA sono prontissimi a stringere alleanza con la parte cristiana che é, guardacaso - che coincidenza -, anche ricca di petrolio....

Loro si separano in due parti e sono anche fortunati, perché non sono mischiati ma proprio ben divisi e distribuiti evidentemente tra quelle due parti del Paese, lol amaro.

Qui noi già faremmo più fatica a dividerci fra italiani e non, gente del nord (o "lumbard") e "terroni", ecc.... Certo, in realtà forse siamo solo pigri: con un po' di impegno e di sforzo in più anche noi potremmo riuscirci.

Devo dire che l'unico distacco che auspico io, invece, é quello da questa classe politica presa nella sua totalità. Imbarcarli tutti su una bella zattera e mandarli tutti alla deriva...

Tornando alla notizia d'apertura, in Sudan dove la realtà é molto più seria e complessa di come la si vuole mostrare (il che si evince anche dalla notizia sopra linkatavi), si voterà il 9 gennaio 2011.

Ma a Natale (e feste correlate) non si era tutti più buoni?
------------------------------------------------------------------------------
Per Votarmi Su OKNOtizie Clicca QUI

2 commenti:

Giovanni Greco ha detto...

Nella speranza che il nuovo anno soddisfi i nostri desideri, auguro a te e a tutti i lettori del tuo blog un felice 2011.

Kylie ha detto...

Si era più buoni nelle intenzioni, meno nei fatti.

Buona giornata e un abbraccio!