venerdì 17 febbraio 2012

OPINIONE DEL ROCKPOETA: Il Pulpito Vacilla...

Per la prima volta, il pulpito dell'Europa sta vacillando. La Germania, o meglio l'esecutivo tedesco con a capo Angela Merkel ha un pericoloso ostacolo da affrontare: lo scandalo Wulff.

Per carità, come potrete anche leggere QUI, per quanto sia una cosa seria, é una bazzeccola in confronto agli scandali nostrani: in questo campo i tedeschi devono farne di strada per eguagliarci, sono ancora dei pivelli in realtà.

Però, da loro, proprio perché sono attenti al rispetto delle regole, questo scandalo rischia di travolgere la Merkel, forse anche perché qualcuno inizia a non digerire molto la sua intransigenza in Europa o forse perché altri, paradossalmente, reputano quella sua intransigenza insufficiente e pretenderebbero maggiore rigidità e difesa dei diritti tedeschi.

La questione é cmq seria se la Merkel ha dovuto rinviare l'incontro con Monti previsto per oggi a Roma.

A proposito di Monti, spero proprio riesca nell'intento di far giustamente pagare L'IMU (o ex ICI) anche alla Chiesa per tutti quegli edifici che non son luoghi di culto comprese le scuole parificate (perché provate un po' a vedere che rette hanno, altro che luoghi di assistenza...).

Sarebbe un passo in avanti non verso una punizione della Chiesa, ma verso una giustizia fiscale a cui anche il Vaticano dovrebbe tendere nel rispetto in primis dei suoi fedeli.

Vedremo cosa succederà in futuro, per intanto oggi assistiamo curiosi ed anche un po' bastardamente contenti ai casini che travolgono die Eiserne Lady (Lady di Ferro) dei nostri tempi.
--------------------------------------------------------------------------------
Per Votarmi Su OKNOtizie Clicca QUI

5 commenti:

Kylie ha detto...

In effetti quello che succede da noi è molto più grave. Una scelta intelligente quella di dimettersi.

Baci

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER KYLIE: già, c'é anche da aggiungere il fatto che da quelle parti si dimettono anche, cosa che qui invece non sembra accadere con tale frequenza....

Ernest ha detto...

ora la merkel per la rabbia magari si vendica con qualche altro stato... gioca a risiko-monopoli con le vite degli altri

enrica ha detto...

Ecco, l'IMU pagata dalla Chiesa sugli immobili non dedicati al culto sarebbe davvero un passo avanti... Il problema è che dubito davvero che si arrivi fino in fondo...
Stiamo a guardare. Buon weekend.

Romina ha detto...

Per l'IMU ci spero anch'io.
Quanto alla Germania, be', ovviamente là nessuno ha gridato al terribile complotto delle toghe rosse. :D