mercoledì 29 giugno 2011

L'Angolo del Rockpoeta: Carnevale Funebre

Sono passati due anni. Qualche rinvio a giudizio, tempi ancora lunghi, speranze che mi auguro non siano deluse. Viareggio due anni dopo, ancora tanta amarezza per quella strage ferroviaria...

Carnevale Funebre

Marcia funebre
Carnevale nero
Carri funerari lungo la passeggiata
32 Figure per nulla allegoriche
Ma reali e assenti.

Assenti come la giustizia
Ancora non pervenuta.

E' la giustizia italiana
Il vero Carnevale di Viareggio

Perenne e sublime.

DANIELE VERZETTI ROCKPOETA
----------------------------------------------------------
Per Votarmi Su OKNOtizie Clicca QUI

lunedì 27 giugno 2011

OPINIONE DEL ROCKPOETA: Le "Promesse Mantenute" e Quelle.... NO

E' bello vedere che il Governo mantiene le promesse che fa..... Maroni l'aveva detto che non avrebbe permesso ulteriori proteste e rallentamenti da parte dei "No Tav". Ed infatti stamattina le forze dell'ordine stanno avanzando "'coraggiosamente " e " sprezzanti del pericolo" contro cittadioni indifesi e privi di armi a forza di lacrimogeni e anche, probabilmente, di qualche manganellata qua e là.

Peccato che invece le tante ed infinite promesse fatte, nel corso di tutti questi anni, dallo stesso esecutivo a vantaggio degli Italiani siano sempre rimaste lettera morta. Da una rinascita econmica, al lavoro che manca sempre di più, ad una maggiore equità fiscale, ad una modifica dei poteri assoluti e mafiosamente gestiti da Equitalia ( a tal proposito domani a Latina altra manifestazione contro Equitalia) l'elenco di cosa non va é lunghissimo e non basterebbero le pagine di questo blog per elencarle.

Senza contare in quali mani siamo. Gdf corrotta a quanto pare proprio nei suoi centri vitali e più alti, Esecutivo letteralmente in mano a faccendieri (leggasi Bisignani in questo caso) , una P4, o in qualunque altro modo la si voglia definire, che mostra non una corruzione oserei dire "fisiologica" in alcuni soggetti di un apparato, ma una corruzione del e nel sistema che risulta pertanto, marcio fin nelle sue radici più profonde.

Con quale faccia e diritto, Equitalia , la Gdf ci possono chiedere e pretendere controlli e pagamenti quando il marcio é dentro le loro organizzazioni? Perché non assistiamo a controlli seri ai magnati della finanza ed imprenditoria nostrana? Possibile che siano tutti dei virtuosi cittadini che pagano onestamente le tasse????? Cav compreso????

E' un Paese marcio. Ieri sera, facendo zapping capito disgraziamente su Rai 3 con la scintillante e sfavillante (mah...) Licia Colò che "amabilmente" intervistava Renzo Arbore il quale alla fine dice che cmq per cultura, storia e bellezza il nostro é il più bel Paese del mondo.

Posso anche concordare con lui ma bisogna intendersi sul come lo si vuole "godere". Se parliamo di vivere in Italia, no grazie andrei quasi ovunque tranne che restare qui. Se parliamo di vivere il Paese da turisti benestanti allora yes, di corsa! Quindi magari vivere a Londra o Parigi e poi fare le vacanze in Italia, posto stupendo!

Sono stanco e inizio a rompermi le scatole di tutti questi teatrini. Il marciume di questi ultimi giorni legittimerebbe definitivamente una rivolta sulla falsariga di quelle in Siria, ed invece tutti come pecoroni restiamo in casa o, al massimo, chi può , va al mare.

I più furbi, sono quelli che non hanno intenzione di fare alcunché, ma che quando tornano dal mare possono permettersi un bel tuffo nella loro piscina privata.

Alla faccia nostra e della nostra passiva, pecorona e vigliacca immobilità frutto in un'ignavia senza limiti.
------------------------------------------------------------------
Per Votarmi Su OKNOtizie Clicca QUI

venerdì 24 giugno 2011

OPINIONE DEL ROCKPOETA: Il Cav Ricomincia Da 2

Troisi ricominicava da 3, lui più "umilmente" da 2

Il Pdl ha deciso infatti di ripartire dopo le scoppole prese alle urne, da due riforme:

1) Quella sulle pensioni
2) Quella sulle intercettazioni

La prima per "stare al passo con l'Europa" (ovviamente solo e sempre per questioni che danneggiano noi cittadini italiani, mai che ci si adegui su cose per le quali invece ci potremmo lecitamente avvantaggiare...), la seconda per frenare il passo dei giudici, della giustizia e della possibilità di avere libera informazione.

Una cosa va ammirata nel Cav: non si arrende mai; fin quando ha una fiammella di speranza lui lotta e mette in campo tutto quello che può. Gran tempra, peccato che non sia al servizio del Paese ma di se stesso....
-------------------------------------------------------------
Per Votarmi Su OKNotizie Clicca QUI

mercoledì 22 giugno 2011

OPINIONE DEL ROCKPOETA: Lo Stato "Legalizza" L'Usura?

Complimenti! E' così che si combatte l'usura. "Legalizzandola"

Scusate leggete voi io no ho altro da aggiungere: ne avevo già parlato QUI e QUI sottolineando come, già all'epoca, l'esecutivo facesse anche poco per combatterla. Ora addirittura vogliono di fatto modificare un elemento che rientra nel calcolo per stabilire un tasso usuraio con il risultato di alzare l'asticella di tassi d'interesse (molto più alti) da considerarsi legali. Quindi mutui con rate più alte, prestiti con rate più alte, ecc....

Più che combattere l'usura e gli usurai, lo Stato direi che permette di fare loro concorrenza spietata....

No comment. Speriamo che si possa fermare questa vergogna.

PS: una nota lieta; domani a TORINO alle 19.00 in Via Pomba al Gabiano Lounge mio reading teatrale.Vi attendo!
----------------------------------------------------------------------------
Per Votarmi Su OKNOtizie Clicca QUI

lunedì 20 giugno 2011

L'Angolo del Rockpoeta: La Sindrome della "Robba"


LA SINDROME DELLA "ROBBA"

Debitocrazia

Banche che comandano Stati
Li tengono in pugno
Prestano loro denaro
Sottraggono loro monopolio della LORO moneta.

Debitocrazia
Stati insospettabili alla bancarotta
Banche che umiliano Governi
Stati sull'orlo del baratro
Strozzati da debiti virtuali
Sottoposti a strumenti di controllo artificiosi
Affamano i loro abitanti.

Grecia primo avamposto
Di una crisi di tutti.

Soldi virtuali
Agenzie di rating colluse
Si conferiscono poteri di valutazione "oggettivi'
Si nominano arbitri e giudici di Stati
Che poi condannano al patibolo.

Investitura masochistica e suicida
Data loro a Suo tempo dagli stessi Governi
Illusi di controllarle...

La Finanza più importante dell'economia reale
Questa l'aberrante realtà del nostro tempo.

Cappio stretto al collo di povera gente innocente
Lavoro, ospedali, scuole,
Strangolamento vigliacco di servizi ed umanità
Strisciante stillicidio di culture.

Debitocrazia
Apocalisse terrena
Olocausto di popoli di ogni latitudine.
Esodi di massa senza via d'uscita
Senza oasi di salvezza.

Mondo globale
Economia globale
Virus globale di avidità e cupidigia.

Signoraggio
Debitocrazia
Aforismi perfetti
Di una malattia incurabile.

Virus che muta
Accaparramento compulsivo
La Nuova Sindrome della "Robba".

DANIELE VERZETTI, ROCKPOETA
-----------------------------------------------------------
Per Votarmi Su OKNOtizie Clicca QUI

domenica 19 giugno 2011

OPINIONE DEL ROCKPOETA: Pontida, Tanto Timore Per Nulla...

Mentre dal Carcere di Marassi per ora tutto pare tranquillo, spostiamo e puntiamo i riflettori su un altro avvenimento "importantissimo"....

Parafrasando Shakespeare, tanto timore per nulla. Così potremmo in sostanza riassumere il discorso di Bossi a Pontida e quanto la Lega ha detto da quel pulpito padano.

Tanto timore per nulla in quanto la Lega ha dichiarato che non farà cadere adesso il Governo, anche perché se si andasse a votare ora "vincerebbe la sinistra" (parole di Bossi).

Il partito del Carroccio si é quindi limitato a farfugliare, per bocca del suo Capo Supremo, qualcosa sul fatto che se non si realizzeranno alcuni punti programmatici distribuiti per conoscenza al popolo leghista di Pontida tramite volantini, non é così scontato (quindi badate bene non ha detto "sicuramente") che alle prossime elezioni il leader del Centrodestra sia Berlusconi ed inoltre non é detto, che la Lega segua il Pdl e si allei al partito del Cav. alle prossime elezioni politiche nel 2013.

Quindi nessuno stop alla guerra in Libia, Ministeri che resteranno a Roma, ecc..... D'altronde se l'unica "minaccia" possibile ossia la caduta del Governo non é di fatto percorribile per stessa volontà di Bossi & Co., su quale punto potrà far leva il leader leghista per farsi ascoltare?

Pertanto si evince che, per la Lega, il Governo non cadrà e resterà al suo posto fino a scadenza della legislatura e tutto proseguirà con sterili balletti, simulate alzate di voce e illusorie minacce di elezioni anticipate.

Falso allarme quindi, se mai c'é stato realmente allarme vero....
-------------------------------------------------------------------------------------------
Per Votarmi Su OKNOtizie Clicca QUI

sabato 18 giugno 2011

OPINIONE DEL ROCKPOETA: Marassi, La Protesta Starts Again

Ore 19.22 di ieri: dalle mura del carcere di Marassi si risentono suoni di stoviglie ferite e voci che chiedono dignità e trattamento più umano in un istituto di pena che come oramai chi mi segue sa "ospita" quasi il doppio dei detenuti previsti dalla capienza dell'istituto stesso.

Ne accenno e cercherò per quanto mi sarà possibile di seguire se anche stasera ci sarà un bis. Ma osservo tristemente come non dovrei essere io a farlo (almeno non solo io) ma i giornalisti. Ed anche la gente comune dovrebbe interrogarsi sul perché invece di voltarsi dall'altra parte.

Giustizia sì, carcere anche se si é agito contra legem ma disumanità nel trattamento, lager verie propri, e violenze in carcere, no. Siamo uno Stato di diritto, non uno Stato assassino e vendicativo.
-----------------------------------------------------------------
Per Votarmi Su OKNOtizie Clicca QUI

venerdì 17 giugno 2011

OPINIONE DEL ROCKPOETA: La Manifestazione Fantasma

Non capisco... eppure credo proprio che l'abbiano fatta. In rete e nei tg però nulla. Come se la manifestazione di ieri a Roma contro Equitalia non ci fosse proprio mai stata.

Si é parlato di Santoro, di Letta e dello scandalo (gravissimo) di spionaggio dei pm per conto di Letta stesso da parte di Bisignani ma nulla su quella manifestazione.

Quasi una manifestazione fantasma: anche in rete il post più cliccato su google era il mio che purtroppo annunciava solo la manifestazione e invitava chi poteva ad andarci ma non dava (perché io stesso non ne ho trovate) altre notizie nel pomeriggio sul successo o meno della protesta. Idem su facebook: nessun link a qualche post o articolo che dicesse qualcosa sull'andamento di quella iniziativa.

Tutto sotto silenzio o quasi forse: probabilmente qualche sito sperduto o blog coraggioso ne avrà anche parlato e dato un resoconto ma ammetto che sia pure senza aver passato la notte al computer, non ho trovato nulla sulla manifestazione di ieri.

Un silenzio assordante e colpevole anche della rete che a volte sembra farsi carico solo di quelle cause che fanno notizia, audience e ti fanno sentire "figo" per averle sposate e seguite.

Spero che qualcuno che ieri era in piazza a Roma o che ha trovato dei resoconti, nello spazio dedicato ai commenti lo dica e lasci scritto come sono andate le cose. Giusto per dare una testimonianza di una lotta contro un killer spietato e gigante come Equitalia che non può e non deve essere sottaciuta e silenziata.
---------------------------------------------------------------
Per Votarmi Su OKNOtizie Clicca QUI

giovedì 16 giugno 2011

ROMA, OGGI MANIFESTAZIONE CONTRO EQUITALIA


Un'occasione importante per chi può esserci
Per manifestare contro una vergogna legalizzata
Contro un ente perverso e usuraio.

Un'occasione per rivendicare giustizia e vera equità fiscale.

Non sprechiamola.
-----------------------------------------------------------------------------------------------------
Per Votarmi Su OKNOtizie Clicca QUI

mercoledì 15 giugno 2011

OPINIONE DEL ROCKPOETA: "La Peggiore Italia"...

Soprassedendo (ma non troppo) sull'imbecillità di chi ha creato il personaggio virtuale di Amina tra l'altro rubando una foto di una ragazza inglese e sperando che questo deficiente (che non merita né un link di riferimento che parli della sua bravata e neanche che si citi il suo nome) non diventi famoso ma venga se del caso anche perseguito giuridicamente, veniamo a fatti e questioni più concrete non prima di aver sottolineato come gesti del genere minano la fiducia nella rete e quindi possono allontanare chi si avvicina magari con diffidenza se non perfino con iniziale riluttanza a questo mezzo invece importantissimo e utilissimo per diffondere notizie e commentare informazioni che altrimenti non si saprebbero oltre che per conoscere punti di vista differenti da quelli più o meno uguali e predigeriti di mamma TV.

E veniamo al concreto: questo VIDEO Su Repubblica Tv é significativo del disprezzo che una chiara area politica ha verso i più deboli; disprezzo verso un'area di precari ( della PA) creata da loro e mantenuta così da loro. Brunetta ha ancora di più dimostrato affermando (vedrete il video) che loro sono la ''peggiore Italia" la bassezza (scusate se può sembrare un gioco di parole) morale di questa area politica. E' vergognoso quanto vedrete nel video.

Vi lascio a guardarlo: potrete tranquillamente trarre da voi le vostre conclusioni.
--------------------------------------------------------------------
Per Votarmi Su OKNotizie Clicca QUI

lunedì 13 giugno 2011

OPINIONE DEL ROCKPOETA: ABBIAMO IL QUORUM!

Beh questi dati sono ufficiali e provengono dal sito del Ministero dell'Interno e fanno presagire il quorum a prescindere dai votanti all'estero:

SERVIZI PUBBLICI LOCALI: 57,10% 7678 comuni su 8092
TARIFFA SERVIZIO IDRICO: 57,11% 7621 comuni su 8092
ENERGIA ELETTRICA NUCLEARE: 57,06 % 7543 su 8092
LEGITTIMO IMPEDIMENTO: 57,04 % 7516 comuni su 8092

Per seguire in tempo reale i dati vi lascio il link del Min. dell'Interno da cui ho preso questi

Questo dato (a cui molto probabilmente penso farà seguito una vittoria di SI') é significativo. Il popolo italiano si é voluto riappropriare il diritto di decidere su questioni importantissime che riguardano il suo futuro e quello dei suoi figli. Ha voluto dare un ulteriore schiaffo al Governo (soprattutto con l'ultimo sul legittimo impedimento) e sta facendo capire al centro sinistra che deve svegliarsi. Non dimentichiamo che questi referendum sono stati voluti dalla gente e (a livello di partiti) dall'IDV di Di Pietro. Anche il Pd a lungo li ha ignorati se non osteggiati. Spero che d'ora in poi la parte sana del Paese sia più seguita ed ascoltata.

Cmq oggi abbiamo riacquisito il diritto ad avere l'acqua e non morire come scorie radioattive su un pavimento corroso da uranio e morte.
---------------------------------------------------------------
Per Votarmi Su OKNOtizie Clicca QUI

L'Angolo del Rockpoeta: "NEBBIA"

In attesa (una sorta di intervallo lol) di sapere se possiamo ancora dire di avere un Quorum.....

NEBBIA

Passi dolorosi e solitari
Vita virtuale e vegetativa

In attesa di un futuro nell'immediato presente
Trascorri momenti fatti di niente
Costruendoti artificialmente una vita non tua
Spizzicando e sbocconcellando pezzi di esistenze altrui

Forse perché ho creduto di poter amare la felicità
Forse perché ho sperato di scrivere la vita
La mia vita!

E queste note ancora qui a soffocare le mie braccia
Stringere il mio petto
Offuscare il mio sguardo
Annebbiare i miei occhi
E diradare il mio udito sul mondo
Come una pianura sempre più spoglia.

Cuore di pietra
Respiro arido e brullo
Un muro invalicabile ed inscalfibile
La mia anima.

Ma perché la mia anima lentamente muore?
Cerco inutilmente le mie parole tra la gente
E sogno scioccamente la mia voce che vola nell'aria
Raggiungendo le case di tutti voi.

Disillusione
Rassegnazione
Rabbia

Ma perché se un'onda del mare ti ruba l'anima
Un alito di vento non può restituirtela?

DANIELE VERZETTI ROCKPOETA
----------------------------------------------------------
Per Votarmi Su OKNOtizie Clicca QUI

venerdì 10 giugno 2011

CI SIAMO!!!


Mancano due giorni (contando oggi) e poi si vota.

Sono 4 schede (due per l'acqua, una sul nucleare ed una sul legittimo impedimento) fondamentali per avere nuovamente speranza e fiducia nel futuro di questo Paese.

E ricordate che Acqua e Nucleare non sono due materie su cui divedersi tra destra e sinistra o chissà quale altro schieramento. L'acqua é e deve restare di tutti e il nucleare é pericoloso così come sono pericolose le scorie che produce. E' importante votare e votare SI. Sul legittimo impedimento, beh io sinceramente non riesco a capire come una legge che fornisce l'immunità (o meglio l'impunità) al Presidente del Consiglio (chiunque sia) ed ai suoi Ministri possa essere considerata giusta ed ammissibile in un Paese civile e democratico...

Io quindi andrò a votare e voterò 4 SI! Sposiamo una causa giusta e gettiamo sul tavolo un poker d'assi vincente! 4 SI per tornare a sperare in un futuro realmente migliore.
------------------------------------------------------------------
Per Votarmi Su OKNOtizie Clicca QUI

mercoledì 8 giugno 2011

OPINIONE DEL ROCKPOETA: Amina, Blogger Siriana Rapita

Si chiama Amina, vive in Siria ed ha doppia cittadinanza: siriana ed americana (avendo la madre statunitense ed il padre siriano)

Amina é anche una blogger che scrive di quello che sta accadendo in Siria e che ha anche avuto il coraggio (ce ne vuole già da noi, paese "civile", figuriamoci in quei luoghi) di fare coming out e dichiararsi gay.

Ebbene, Amina é stata rapita e sembra quasi certo da un gruppo filo governativo siriano. Si teme che la possano deportare in quanto, si legge anche sul blog (sua cugina ha riportato la notizia del rapimento) se avessero voluto ucciderla l'avrebbero fatto sul momento senza prima rapirla.

E' una notizia drammatica ma che deve far anche riflettere sull'importanza che ancora oggi i blog hanno e possono avere nell'informare e nel dire verità scomode e celate.

E' una notizia drammatica che spero abbia un lieto fine per Amina.

Intanto, da noi, la Consulta ha stabilito che si voterà anche sul Nucleare. Ed allora andiamo a votare tutti, facciamolo noi che ne abbiamo facoltà e che con questo voto possiamo concretamente dare una svolta al nostro futuro e di chi ci seguirà. Acqua, Nucleare, Legittimo Impedimento: un'occasione unica per fermare una deriva pericolosa di questo Paese. Un'opportunità da cogliere con 4 SI.
-------------------------------------------------------------
Per Votarmi Su OKNOtizie Clicca QUI

lunedì 6 giugno 2011

OPINIONE DEL ROCKPOETA: Gli Scagnozzi Del Carnefice

Forse proprio un paradosso non lo é, ma l'Avvocatura dello Stato cmq la paghiamo noi. Noi paghiamo come contribuenti gli avvocati che lo Stato ha ed usa per difendersi perfino da noi.

Curioso, non paghiamo questi avvocati affinche difendano lo Stato in qualità di soggetto giuridico che cmq a sua volta difende e tutela i cittadini, ma in qualità di ente a se stante che si protegge e protegge se stesso. Per carità, siccome lo Stato siamo noi (o meglio dovremmo esserlo, almeno in un concetto più ampio e social-filosofico) ci sta anche che l'Avvocatura dello Stato si "scagli" contro dei membri dello Stato stesso che vogliono male alla comunità (per es se qualcuno cercasse di frodare lo Stato).

In questi giorni però l'Avvocatura dello Stato, per ordine del suo padrone, ha ricevuto incarico di provare a colpire la nostra libertà di esprimerci su un tema importante come il nucleare.

Ricorso davanti alla Consulta per impedire il referendum sul nucleare. Probabile che sarà un ricorso inutile, che lo perderanno proprio come l'hanno già perso davanti alla Cassazione, ma resta il fatto gravissimo di uno Stato che si ostina non ad avere un parere anche diverso dalla "base" (ci può anche stare), ma a voler assolutamente impedire ai cittadini di decidere sul da farsi.

Come scrivevo sopra quindi, siamo al paradosso del caso della vittima che paga gli scagnozzi del suo carnefice...
---------------------------------------------------------------
Per Votarmi Su OKNOtizie Clicca QUI

venerdì 3 giugno 2011

OPINIONE DEL ROCKPOETA: SI! SI! SI! SI!


Oggi iniziamo a ricordarci che il 12 e 13 giugno abbiamo un appuntamento improrogabile: Dobbiamo Sposare una causa importantissima: pronunciare 4 SI per difendere l'acqua (2 i referendum al riguardo quindi due schede) dalla sua privatizzazione, per cancellare il nucleare e per abrogare il legittimo impedimento. Ricordatevi 4 SI per per dire NO. Quindi se non volete più il legittimo impedimento, se non volete il nucleare e se non volete che privatizzino un bene prezioso e di tutti come l'acqua, votate 4 SI

Credo che sia davvero un'occasione ghiotta per riappropriarci di una vera speranza per il futuro.

Ed allora, andiamo a votare SI e questo futuro riprendiamocelo!

Daniele il Rockpoeta
-----------------------------------------------------------
Per Votarmi Su OKNotizie Clicca QUI

mercoledì 1 giugno 2011

OPINIONE DEL ROCKPOETA: Torna La Censura Sui Blog?

Torna la censura per i blog? O forse questa sentenza della Prima Sezione Penale della Corte d'Appello di Catania di cui parla anche Niente Barriere nel suo blog, é, come spero, solo un isolato caso di pazzia giuridica?

In base a quella sentenza dei primi di maggio un blog é stato chiuso per "stampa clandestina" ed equiparato alla carta stampata. Era un diario sulla Sicilia e sugli accadimenti in quei luoghi.

Ora ovviamente il blogger in questione rioccerrà di fronte alla Cassazione Penale che mi auguro abiuri questa nefandezza giuridica e soprattutto questa vergogna censorea e liberticida.

Leviamo alta la nostra voce contro questo ennesimo attentato alla nostra libertà di parola e facciamo girare questa notizia ovunque!
-------------------------------------------------------------
Per Votarmi Su OKNOtizie Clicca QUI