domenica 4 dicembre 2011

OPINIONE DEL ROCKPOETA : Scusate...

Ok, la manovra ora sembra proprio ufficiale. Una manovra (chi ha visto la tv lo ha sentito) di 30 miliardi lordi.

Scusate se non mi dilungo a commentarla e vi lascio i link per studiarla ed approfondirla. Di fatto è rigore per i soliti noti, IMU ossia tassa sulla prima casa, cancellazione di una pensione adeguata (annullata la rivalutazione delle pensioni all'inflazione, tanto per dirne una).

In sostanza, tranne pochissime soluzioni, alla fine è "lacrime e sangue" senza un vero rilancio della crescita. E' come dicevo nei post precedenti, Monti forse metterà a posto i conti poi se ne andrà tra il tripudio generale dell'UE (non certo italiano, neanche di chi ora lo venera quando avrà capito cosa ha fatto) e poi i nostri politici si ritroveranno nuovamente a rincorrere la spesa ed i debiti senza uno straccio di crescita economica.

Una delle poche cose che forse merita di essere approfondita riguarda le liberalizzazioni di certe professioni. Monti ha dichiarato che rinuncerà anche agli emolumenti da Pres. Del Consiglio e Senatore a vita. Questo gli fa onore, va detto.

QUI e QUI i link per approfondire il tutto.

Scusate se non mi dlungo oltre, quello che avevo da dire da queste pagine già l'ho scritto, e sono amareggiato nel vedere che di equità, ripeto, non ne vedo e men che meno di crescita.
--------------------------------------------------------------------------------
Per Votarmi Su OKNOtizie clicca QUI

5 commenti:

angie ha detto...

"Monti ha dichiarato che rinuncerà anche agli emolumenti da Pres. Del Consiglio e Senatore a vita"...

Certo: non era obbligato a farlo ma, per lui, penso che quelle siano briciole!
Ciao.

Ernest ha detto...

soliti obiettivi.
Colpiti e affondati pure.

Niente Barriere ha detto...

Io invece ho la sensazione che non siamo ancora entrati nella padella ...naturalmente finiremo nella brace. Mi chiedo perché non sia stata fatta una patrimoniale. Dobbiamo costringere i furbetti a sganciare finalmente i soldi: parlo dei borghesi, dei partiti, dei sindacati e della chiesa (faccio solo degli esempi). Questi devono per forza fare la loro parte. Sottolineo che secondo me quanto fatto dal Governo Monti è si infausto per i soliti noti (noi) ... Ma è troppo poco per raggiungere l'obiettivo che si era posto. Pensa al nostro spaventoso debito pubblico: spero di sbagliarmi ma ci saranno tante altre manovre (dopo le 4 di tremonti e questa pesantissima di Monti, tutte nel 2011). Se colpirà sempre i soliti, quando qualcuno inizierà a dire fortemente basta ...useranno sempre la stessa tattica, e ignoreranno chi rivendica questi soprusi. Anche per questo internet e i blog continueranno ad essere fondamentali per raccontare ...racconti di vita vera.
Naturalmente i partiti non si possono permettere di mettere una firma a tutto questo e continueranno a dar carta bianca a questo pseudo governo tecnico.
Ciao Daniele, a presto

Daniele Verzetti, il Rockpoeta® ha detto...

PER ANGIE: vero ma va riconosciuto che altri non lo fanno e non l'hanno mai fatto anche se ricchi e pieni di soldi. Questa piccola cosa gli va onestamente riconosciuta

Ciao!

Daniele Verzetti, il Rockpoeta® ha detto...

PER NIENTE BARRIERE: anch'io temo tra l'altro che possa non bastare dato che i soliti noti soldi oramai ne hanno sempre meno anzi quasi più. Vedremo se magari più in avanti questo esecutivo prenderà come dice di voler fare altre strade, porrà in essere certi provvedimente ed inizierà davvero anche a pensare come rilanciare la crescita senza la quale non si va lontano. Intanto Germania e Francia dicono no agli eurobonds ed alla possibilità della BCE di stampare moneta, ossia le uniche due vere misure a difesa dell'euro. E' un'Europa destinata a squagliarsi.