martedì 9 febbraio 2016

OPINIONE DEL ROCKPOETA: Il Meeting (Quasi) Segreto

Di quest'incontro tenutosi oggi a Roma tra i Paesi fondatori dell'UE se ne parla pochissimo, (tranne un pochino Rainews24) ma è una notizia di grande rilievo.

Valutare una possibile ma complicata riforma del Trattato dell'UE e registrare al riguardo una lettera delle due Banche principali dell'Europa ossia quella Tedesca e quella Francese piuttosto scettiche e minacciose su quale strada dovrebbe seguirsi, è un fatto importante.

In realtà molti si sono affrettati a dire che si tratta più che altro di fare un punto della situazione per vedere come ampliare il potere del'Europa. Certo potrebbe tutto risolversi in una bolla di sapone, ma anche, se ci fossero intromissioni pericolose, comportare una modifica pericolosa del Trattato medesimo. Modifica in realtà però anche complicata dato che, per fortuna o disgraziatamente, come preferite voi, per accettare una modifica anche minima del Trattato UE sono necessarie 28 ratifiche ossia un OK da parte di tutti gli Stati dell'Unione.

Resta il fatto che questa news di grande rilievo è passata in sordina praticamente ovunque. Eccovela.
------------------------------------------------------------------------------
Per Votarmi Su OKNOtizie Clicca QUI

lunedì 1 febbraio 2016

OPINIONE DEL ROCKPOETA: Embrioni Modificati

A Londra è stata approvata la possibilità di orientare la ricerca medico - scientifica anche alla modificazione genetica degli embrioni umani.

Divieto assoluto di impiantare alcunché alle donne e divieto assoluto di utilizzare queste ricerche per finalità che non siano eticamente approvate.

Resta il forte timore che ci possano essere a mio avviso ricerche non "ortodosse" per finalità cmq non proprio eticamente accettabili. Io resto molto perplesso e preoccupato.

Oltre al link  che riporta la notizia in italiano vi lascio anche quello in inglese che fornisce qualche notizia in più e sembra un filo più dettagliato.

A voi cmq trarre le conclusioni
-------------------------------------------------------------------------------
Per Votarmi Su OKNOtizie Clicca QUI

mercoledì 27 gennaio 2016

THE REMEMBER DAY

Oggi hanno senso solo: 

1) Una ferrea volontà di ribadire l'importanza della memoria storica come elemento anche oggi fondamentale per riconoscere i germi tipici di nuove drammatiche realtà

2) Un rispettoso silenzio

Io con questo video che spesso posto in questa "ricorrenza" voglio indurvi a fare entrambe le cose nell'ordine specifico in cui le ho riportate nel post.



-------------------------------------------------------------------------------
Per Votarmi Su OKNOtizie Clicca QUI

mercoledì 20 gennaio 2016

OPINIONE DEL ROCKPOETA: Crollano I Titoli Bancari Italiani: Vi Stupite?

La Borsa italiana crolla (anche le altre non godono di ottima salute va detto). Perché? Tante le ragioni, ma una è peculiare, unica e tipica di Piazza Affari: il crollo dei titoli bancari (e di alcuni più chiacchierati in particolare).

Ma perché non dovrebbero crollare? Ci troviamo di fronte ad un sistema bancario che non ha controlli ( anzi peggio, li ha ma fittizi, simulati e corrotti), abbiamo banche che sono di fatto oramai solo delle SGR (Società Gestione Risparmio, ossia pensano solo a collocare prodotti di investimento) e che in quanto tali hanno come unico obiettivo vendere i loro prodotti a qualunque costo.

A questo aggiungiamo che dal primo gennaio di quest'anno se una banca fallisce non solo gli azionisti tutti rispondono del fallimento ma anche i correntisti da 100.000 euro in su. Ora, se avere un conto corrente bancario qualunque rappresentasse una forma di lussuoso e sontuoso investimento potrei anche capire questa norma dettata ovviamente dell'UE, ma siccome i rendimenti dei conti correnti sono di fatto  zero, ed il conto serve solo per domiciliare bollette e pagare con bancomat o eventualmente carta di credito, non comprendo perché un correntista che non è proprietario della banca (nemmeno di una sua piccola porzione in quanto non è azionista) ma solo cliente ed utilizzatore della stessa, debba rischiare i suoi soldi in caso di fallimento della Banca stessa dove li ha messi, soprattutto poi se i dirigenti di quest'ultima sono pure dei ladri e dei farabutti.

Vedete, è come se voi vi trovaste a rispondere del fallimento di un negozio di fiducia dal quale vi rifornite per comprare cibo, o libri o altro, solo perché siete suoi clienti, non soci, clienti.

Ed allora visto che, se non fosse che molte cose si complicherebbero facendolo, sarebbe quasi meglio togliere tutti i nostri pochi soldi dalla banca e tenerli davvero sotto il materasso pagando tutto in contanti (tanto Renzi in questo ci sta aiutando portando il limite di spesa massimo a 3.000 euro), perché mai un qualunque piccolo risparmiatore dovrebbe essere invogliato a diventare pure socio di ladri come questi con il rischio di rimetterci del suo?

Fatta questa piccola analisi che per carità non ha la pretesa di essere esaustiva del problema, ma che penso lo centri piuttosto bene nel suo insieme, non credo sia più così difficile rispondere al perché i titoli bancari nel loro insieme (dai più chiacchierati a quelli per ora tranquilli) siano in caduta libera.

Ultima cosa, se vi state chiedendo perché all'estero (leggasi all'interno dell'UE) non sta succedendo è anche perché gli altri Stati prima di questa legge che noi Genovesi chiamiamo "belin" si sono tutti salvate le loro banche aiutandole cosa che noi non possiamo più fare.

Ecco cosa contiamo in Europa, nulla uno zero assoluto. Anzi, meno molto meno. Siamo di fatto un segno "meno".
------------------------------------------------------------------------------------------------
Per Votarmi Su OKNOtizie Clicca QUI

giovedì 7 gennaio 2016

giovedì 31 dicembre 2015

AUGURI DI BUON 2016

Mi spiace, questo 31 dicembre per l'ultimo dell'anno stesso post dell'anno scorso (cliccate sugli auguri per essere reindirizzati) perché nulla è cambiato, perché voglio che qualcosa cambi, perchè spero ardentemente che qualcosa cambi

Buon Anno, Buon 2016.