mercoledì 12 aprile 2017

IL ROCKPOETA® LIVE A...

Il sottoscritto :-))) DANIELE VERZETTI ROCKPOETA® presentato dallo scrittore e poeta CLAUDIO ARZANI terrà a Piacenza, mercoledì 19 aprile ore 18, presso l'Associazione Piacenza Cultura presso BORGO FAXALL al 1° piano, un Reading dal titolo "ESISTENZE REALI".

Emozioni, impegno civile, liriche forti in una performance intensa, viva e coinvolgente, lucida fotografia emotiva sulla realtà dei nostri tempi. Poesia sociale che si ribella al nichilismo contemporaneo. A seguire Claudio Arzani  intervisterà il Rockpoeta® ed anche il pubblico presente potrà intervenire per pormi liberamente delle domande.




Tra le poesie che leggerò "La Seconda Pelle" ed "Ammutinamento" e tante altre, alcune postate qui sul blog altre invece mai pubblicate on line.

Una per esempio è questa:

ETERNITA'

Beatificazione di massa del solipsismo
Paradosso esistenziale
Parodia filosofica di culture oramai sconosciute.

Pantomime aggraziate
Per corrompere la serietà
Comprare il ridicolo 
Condividere il patetico
Rescindere dalla verità.

Ecografia stanca
Di questo pianeta fumoso
Graffia patine di ipocrisia
Rileva echi di lontana saggezza

Ma oramai non c'è più tempo
Perché il Tempo ci ha sottratto se stesso.

E nel limbo di un'immobile eternità
Ci spegniamo avvolti in un patetico silenzio

DANIELE VERZETTI ROCKPOETA® 

SE SIETE NEI PRESSI E VI INTERESSA VEDERMI LIVE VI ATTENDO!!!

14 commenti:

franco battaglia ha detto...

Complimenti per l'evento intanto... se eri più vicino magari... e splendida malinconica poesia, il tempo ce lo stiamo mangiando, hai ragione, stiamo facendo di tutto affinché ci scompaia tra le mani...

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER FRANCO BATTAGLIA: ci proverù :-))). Grazie per le parole che hai avuto a commento dei miei versi.

iacoponivincenzo ha detto...

Mi duole proprio di non potere stare in mezzo al tuo pubblico.
La tua poesia che oggi posti è una disamina perfetta ancorché crudele della nostra attualità, con finale che lascia la bocca priva di saliva "perché il tempo ci ha sottratto se stesso".
Bellissimo verso.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER VINCENZO IACOPONI: anche a me spiace, ma so che non sei propriamente nelle vicinanze :-)))

Hai centrato il tema della poesia. Ed ancora grazie per come commenti i miei versi, riesci sempre ad emozionarmi.

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Purtroppo lavoro, ma spero in una grande affluenza.
Saluti a presto.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER CAVALIERE OSCURO DEL WEB: grazie, lo spero anch'io :-)))

Ofelia Deville ha detto...

Complimenti vivissimi, non potrò essere tra il pubblico che ascolterà le tue poesie.
La tua poesia e la cruda valutazione del male che affligge l'uomo e il mondo.
"E nel limbo di un'immobile eternità
Ci spegniamo avvolti in un patetico silenzio"
Questi versi sono lo specchio della società, eternamente immobile e passiva... morta!
Un abbraccio

MikiMoz ha detto...

Una poesia quasi funeraria!! :)

Oh, mi raccomando, fatti valere^^

Moz-

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER OFELIA DEVILLE: no problem , ci sarà un'altra occasione :-)))

Ti ringrazio di cuore Ofelia, per la sensibilità con cui commenti sempre le mie poesie.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER MIKIMOZ: vero, una sorta di epitaffio. Tranquillo, contaci!

Patricia Moll ha detto...

Io non potrò esserci, troppo scoodo per me ma ti faccio comunque tanti complimenti e tantissimi in boccaa al lupo per la serata.
Ciaooo

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER PATRICIA MOLL: Grazie per i complimenti e crepi il lupo :-))))

Carmine Volpe ha detto...

tanti complimenti anche da parte mia sei sempre molto bravo

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER CARMINE: grazie e bentornato!