mercoledì 29 giugno 2011

L'Angolo del Rockpoeta: Carnevale Funebre

Sono passati due anni. Qualche rinvio a giudizio, tempi ancora lunghi, speranze che mi auguro non siano deluse. Viareggio due anni dopo, ancora tanta amarezza per quella strage ferroviaria...

Carnevale Funebre

Marcia funebre
Carnevale nero
Carri funerari lungo la passeggiata
32 Figure per nulla allegoriche
Ma reali e assenti.

Assenti come la giustizia
Ancora non pervenuta.

E' la giustizia italiana
Il vero Carnevale di Viareggio

Perenne e sublime.

DANIELE VERZETTI ROCKPOETA
----------------------------------------------------------
Per Votarmi Su OKNOtizie Clicca QUI

9 commenti:

Ernest ha detto...

bravo daniele!

Debora ha detto...

Grazie..
Grazie Daniele per questo omaggio, io da Viareggina mi sento di ringraziarti fortemente, con tutto il cuore per questo tuo dono, questa tua poesia bellissima..davvero bellissima e profonda, che fa capire quanto sia grande il dolore che provano i parenti delle vittime, ma anche la città stessa che non dimentica, e mai dimenticherà questi 32 angeli volati in cielo..
Grazie a nome di tutta Viareggio, se loro potessero leggerti, sono certa che ti cingerebbero in un abbraccio colmo d'affetto..
Grazie ancora, Debora.

Debora ha detto...

Posso copiarla nel mio blog? ovviamente citandoti...

Daniele Verzetti, il Rockpoeta® ha detto...

PER DEBORA: certo puoi é un onore.

Debora ha detto...

Grazie Daniele,
Grazie ancora con tutto il cuore per permettermi di prendere la tua poesia..
Passa poi da me, se vuoi!!
Ti abbraccio forte forte!!

Debora ha detto...

Daniele, l'ho pubblicata, l'ho messa sia nel post che ho fatto per ricordare, che nella side bar di destra per averla sempre con me..
Grazie ancora, grazie ancora di tutto!!

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER DEBORA: Grazie davvero con tutto il cuore e speriamo che ci sia veramente giustizia

Kylie ha detto...

Era prevedibile questa lentezza, anche se per le vittime e per i familiari è davvero una grande ingiustizia.

Un abbraccio

luce ha detto...

E ' una poesia che racchiude cronaca, verità, dolore e amarezza per una delle solite vicende italiane...
Sempre più che bravo.