martedì 2 marzo 2010

Rockpoeta On The Road: La "Non-Notizia"

Siamo giunti al quinto episodio della Rubrica Rockpoeta On The Road. Vi lascio al video...



Per chi volesse vedere il video anche in HD clicchi su VIMEO

E' tutto. Per il prossimo episodio vi aspetto martedì prossimo.

Daniele il Rockpoeta

---------------------------------
Per Votarmi Su OkNotizie Clicca QUI

30 commenti:

Tua madre Ornella ha detto...

Non voglio essere ripetitiva Daniele, ma sei incisivo e riesci ad entrare davvero dentro, con una forza prorompente!!!
La "non notizia" è il killer che ci stà uccidendo...!!
Continua così, Daniele, aspetto con ansia il martedì...!!
Ti Abbraccio
Ornella

luce ha detto...

Semre presente e attento e lucido ai mali di questa nostra epoca di falsi Dei.
Bravo tu e bravo Giudaballerino che ti segue nelle tue evoluzioni perfettamente, in perfetta sinergia direi.
Siete una grande squadra e ogni martedì è diventata abitudine seguorvi, una piacevole,didattica ed emozionante abitudine
Un abbraccio

Bastian Cuntrari ha detto...

Che intensità, Daniele! E che bello, ascoltandoti, sbirciare gli angoli della mia Sena...

Lucien ha detto...

Grande Daniele, un tema scomodo ma importante. Ora qualcuno si è anche messo in testa di farcele pagare le non-notizie.

Niente Barriere ha detto...

Quando il potere si mette in testa qualcosa, soprattutto nei crimini più efferati come i genocidi, negare o tacere sui fatti, è l'assurda sporca regola, che tristezza.
Bellissimo video, come sempre, bravo Daniele,

Buona Giornata!!!

Alberto ha detto...

Magnifico. Purtroppo viviamo nel rumoroso magma di informazioni fasulle. Continua così, Daniele. Ciao.

Guernica ha detto...

Questa è la "puntata" che mi è piaciuta di più.Non per importanza dell'argomento trattato.In realtà non saprei dire neanche il perchè.
Probabilmente c'è qualcosa nella tua lettura che mi ha fatto pensare a Mercuzio, quello di Zeffirelli.Lo so, lo so...i miei voli pindarici sono micidiali.Però, magari vai a guardare quel monologo e capirai.

Una cosa sconcertante: durante le riprese nessuno si ferma a guardare.O almeno io non vedo spettatori, non so dietro la telecamera poi...
Oltre alla voglia di vivere e di informarsi, di cercare la verità, è morta anche la curiosità????
Quella che non riguardi chi vince un reality o se Ramazzotti si riconcilia con la ex moglie...

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER GUERNICA: in alcuni casi persone si sono fermate ma poco. Vedono una telecamere e pensano ad una ripresa magari di un tg locale. In realtà esiste un'indifferenza totale che é legata al fatto che é meglio non immischiarsi sia che si stia girando un video con poesia sia che si stia assistendo ad un pestaggio di un essere innocente. Farsi i fatti proprio e non immischiarsi, questa é la regola. Aggiungo che poi il GF é un reality quindi tu guardi altri ma non vieni visto. E' un atteggiamento da voyeur che scruta questi malati perversi di insano e stupido protagonismo. Va detto che in alcuni posti come la fontana gente da distanza mi ha visto (ne ho avuto riscontro poi lol). Aggiungi che Genova é davvero una città morta e certe location (come per sbarre) sono attive soprattutto la domenica.....

Peraltro oramai l'indifferenza emotiva é anche virtuale. Ho visto Albanese da Fazio fare una cosa come Cetto La Qualunque davvero interessante: ha portato giovani presi a caso penso, fingendo che fosse una sfilata di disoccupati e raccontando ipotesi reali di vita attuale. Un grande pezzo di denuncia davvero forte. Qualcuno ne ha parlato il giorno dopo? No, perché? Perché era solo comicità, perché Albanese fa ridere e deve far solo ridere? Invece non é così Albanese fa riflettere. Ma persone così che si rendono conto di tutto questo sono sempre meno sono davvero pochissime. Forse anche qui in rete stanno scomparendo.

E' come la dissolvenza al cinema. Svaniscono e non ne nascono altre.

Spero di sbagliarmi; continuo a lottare nella convinzione di sbagliarmi.

PER LUCIEN: incredibile vero? Pagare per avere non-notizie o notizia false e manipolate. Pazzesco!

PER ALBERTO: Grazie di cuore. Non ho intenzione di mollare e demordere.

PER BASTIAN: Ti ringrazio. Sono contento di farti emozionare anche per le location che scelgo e la città in cui giro. Io in realtà non so quanto mi sento legato a Genova. Ma questa é un'altra storia :-)))

enne ha detto...

Non a caso uno dei mali più grandi della nostra società è l'Indifferenza: disattenta e superficiale.
Bel lavoro di squadra, come sempre. :)

chit ha detto...

Prendiamo il lato positivo; non esistesse questo vuoto generale in tema noi cosa faremmo?? :D
Continua così Daniele che tu sopperisci molto molto bene!?!?

fabio r. ha detto...

BRAVO !

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER CHIT: beh non vivendo in un mondo perfetto potremmo occuparci dei "dettagli". Ma mi rendo conto che sono utopie.....

PER FABIO R: Grazie!!!

upupa ha detto...

Che emozione Caro Rock...!!!!!!!!!
La Non notizia...stiamo tutti "cessando" di vivere in qualche modo.. per indifferenza,per abitudine,per "taedium vitae"...ma non è possibile non indignarsi di fronte all'indifferenza per la vita...

Efesto ha detto...

Alla domanda finale risponderei con questo nome: Verità.
Grazie per il tuo impegno Daniele

Matteo ha detto...

E' veramente paradossale come nella "società dell'informazione" in cui possiamo raggiungere ogni angolo del mondo con una telecamera o con un clic di mouse continuiamo a ignorare ciò che è più importante. Siamo immersi da notizie non solo false, ma spesso che non hanno nessun senso, che non hanno importanza alcuna, tutto ciò che è futile fa notizia e anche quando non è futile deve essere reso tale in modo che anche una catastrofe naturale finisca per diventare un drammone per famiglie, una storia strappa lacrime e nulla più.
La banalità ci sovrasta, ci ha invasi da tutte le parti e ci impedisce di sapere e di capire ciò che è importante sapere e capire.

sonogrimilde ha detto...

La non-notizia non fa audience, non fa vendere giornali, non chiama la pubblicità, annoia, induce a cambiare canale.
La non-notizia si scontra con l'indifferenza ed è destinata a perdere, sconfitta dal gossip.
La non-notizia è pericolosa perchè ci sbatte in faccia la realtà, e ci costringe a riflettere.
Tuttavia credo sia meglio l'ignoranza della falsa-notizia: almeno sei ancora in tempo a conoscere e a farti un'opinione.
Ciao

Gians ha detto...

Come ho avuto il piacere di dirti personalmente, tu mi stai divenendo un anchorman, fai in modo di non usarne i vizi, le virtù le hai tutte.

GM C ha detto...

... infatti, bisogna continuare a lottare! Bravo Daniele!
A presto

GM C

cristiana ha detto...

Il tuo animo è sfaccettato,pronto a cogliere ogni riflesso significativo.
Cristiana

Guernica ha detto...

Mh.
Vedi io la penso come Gino Strada.Se cerchi il suo intervento da Fazio di qualche sera fa, capirai (anche questo, oltre a mercuzio)...
Anzi...facciamo così, ne farò un post.Non oggi però.

Alligatore ha detto...

Forse è stato Tim Burton ad ispirarti, con il suo Alice nel paese delle meraviglie in uscita: non-notizie nel nostro paese, che purtroppo non è il paese delle meraviglie...sempre martedì grasso sul tuo blog.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER ALLIGATORE: no, non mi ha ispirato quel regista. La poesia é di qualche anno ed é stata postata già sul blog. Non ricordo in realtà cosa all'epoca fece saltare il tappo lol per scrivere questi versi ma sicuramente di ragioni come si leggono anche nella poesia ce ne sono e ce n'erano parecchie.

tommi ha detto...

Grande Daniele...

Alessandro Tauro ha detto...

A costo di essere ripetitivo anch'io, sposo in pieno il commento di Ornella.
Incisivo come sempre...
E da amatorialissimo informatore quale tento di essere, puoi solo immaginare quanto possa condividere l'intero senso di questa tua poesia!

Licia Titania ha detto...

Molto bello anche questo video. Appena ho un po' di tempo vorrei segnalarli (tutti) sul mio blog. Bravo, non arrenderti, tu e Giuda Ballerino avete fatto una "cosa" bella e innovativa.

Stefi ha detto...

ottimo anche questo caro Rockpoeta on the road!!

¡Hasta Siempre!

Ross ha detto...

Bravo (bravi) anche questa volta. Ogni nuovo video è un crescendo di significato e di emozioni.

Carmine Volpe ha detto...

bravo bravo bravo, non avevo ancora visti i tuoi video, vieni molto bene, l'argomento trattato è decicato ma sai andare a fondo mi piace molto

☆Vale ha detto...

Daniele
mentre lasciavi il commento sul mio blog, io guardavo i video qui ;)
La non-notizia è un argomento che mi fa imbestialire, cosi come la manipolazione o la versione unilaterale.
L'idea del video mi sembra geniale.
Baci

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER VALE: Grazie per le tue parole d'elogio!

Concordo con te, purtroppo usano ogni mezzo possibile per soffocare la verità.

Un bacio
Daniele