giovedì 14 agosto 2008

L'Angolo del Rockpoeta: Cheers!

Cheers! Brindiamo e leviamo in alto i calici!!!!

Come potrete leggere abbiamo molti validi motivi per farlo (sic)!

Mentre la Cina viola la tragua con il Tibet (e per chi cerca fonti basta che guardi Repubblica, ed i principali quotidiani nazionali compresi siti d'informazione on line) la farsa di pace sport e amore continua.

Ed i giornalisti "ribelli" vengono "sportivamente" educati al "rispetto" delle regole.....

Repubblica cartacea di oggi pag. 15: un giornalista britannico di Itv è stato malmenato e fermato per mezz'ora dalla polizia cinese che ovviamente gli ha anche sequestrato tutta la sua attrezzatura professionale, in quanto stava filmando nei pressi del Parco Olimpico una manifestazione pro-Tibet o, per essere più precisi, stava riprendendo la polizia mentre stava "amorevolmente" disperdendo i manifestanti che mostravano uno striscione con la scritta "Free Tibet".

Ma noi oggi non ci occuperemo di questo bensì di cose "meno importanti"....

Intanto è interessante osservare come il Vaticano (a meno che non sia semplicemente un astuto gioco delle parti) abbia preso le distanze da quanto scritto su Famiglia Cristiana (http://www.ansa.it/opencms/export/site/visualizza_fdg.html_735623575.html) e cioè che si avverte profondo il rischio di un ritorno al fascismo.

Che succederà adesso? Il Direttore di questo giornale sarà in grado se davvero la presa di posizione del Vaticano non è di facciata di resistere e tenere il proprio posto per il tempo sufficiente a vedere sorgere l'alba di ferragosto? Vedremo.... Certo esistono anche le ritrattazioni quindi attendo curioso...

Per i precari una soluzione si sta delinendo: la possibilità di un lavoro in proprio. Lo so, questo Berlusconi lo dice da tempo, è da tanto che il Cavaliere esorta i giovani ad intraprendere attività imprenditoriali in proprio.

Prima però era complesso, ora forse potrebbe essere più facile....

Esiste un Disegno di Legge per il quale si vuole permettere, entro certi limiti, di produrre grappa in casa. Verranno anche isttuiti in tal caso corsi per la distillazione. (si veda Repubblica cartacea di oggi a pag. 29)

Unico problema che vedo è che non si potrà venderla con quantitativi massicci ed a livello industriale ma sembra sia solo diretta all'autoconsumo o allo smercio limitato entro i confini di agriturismi. E cmq dato anche il luogo di produzione, va da sè che sarà cmq difficile produrne quantitativi rilevanti.

Va beh, dai, adesso non andiamo sempre a cercare il pelo nell'uovo... prendiamo atto che qualcosa si muove!!! (sic)

E poi se perfino Newsweek sembra aver tracciato un giudizio nel complesso positivo di questa prima parte di governo Berlusconi...... che dire...... è estate, voglia di svago, disimpegno e spesso questo porta a mancanza di attenzione nelle più semplici misure di protezione.... e, se si è al mare, o cmq si prende troppo sole i colpi di calore sono sempre un pericolo da considerare..... Forse anche in questo caso, chissà.....

Parlando seriamente, questa proposta leghista mi lascia davvero basito. Credevo che i problemi in Itaia fossero altri, uno fra tutti quello di combattere l'alcolismo e non invece incoraggiarlo.

L'amarezza è tanta e cresce insieme a questo caldo afoso che sembra liquefare le menti ancora di più.

Ed il disgusto è infinito e difficile da celare. Non soltanto per queste poche notizie: il panorama mondiale è drammatico e l'indifferenza di molti è preoccupante....


DISGUSTO SIMULATO

Purezza
Spazza
Falsità
Dilagante

Aria sporca
Vento sferzante
Come una pennellata di tempi lontani
Andati
Segnati dal peccato originale

Redenzioni possibili
E respiriamo Aria
Fino a soffocare.

Rotoliamo tra le stelle
Illudendo innocenti sorrisi
Amando suoni perversi
E profumi d’Oriente.

Venti d’umiliazione
Ostie peccaminose
Trasudano odore di catene
E prigionia.

Ipocrisia allarmante
Muove
Simulato Disgusto
Nelle nostre false coscienze

E come cenere
Raccolta dal vento
La Libertà
Si innalza
E sorride
Al volo sincero
E maestoso
Di un airone.

DANIELE VERZETTI, ROCKPOETA

44 commenti:

MioCapitano ha detto...

Questa della grappa fatta in casa mi ha davvero sorpreso. Non mi ha sorrpeso la presa di distanza del Vaticano, né la poliza cinese che si comporta come ha sempre fatto nell'ultimo mezzo secolo. ci metto un Lol. :-)

Franca ha detto...

La grappa è una sana tradizione padana, ergo per cui si può fare...

Raggio di sole ha detto...

La notizia del vaticano l'ho letta anche io e mi ha lasciato basita!!! Per quello che riguarda Berlusconi , penso che anche lui abbia preso una bella botta di calore al cervello...per dimenticare tutto quanto, un bicchiere di vino lo berrei anche io.....anche se sono astemia....chissà se cosi'riuscirò almeno per qualche giorno a dimenticare tutto ??? ^_________^


Un bacione e buon ferragosto Daniele !

A presto
Gisella

flo ha detto...

E queste sono solo le poche notizie che ci arrivano filtrate dal grande Firewall cinese...
Nonostante tutto il grande dispiegamento di forze e di precauzioni per tutelare la propria immagine qualcosa trapela e non mi sembrano fatti rassicuranti..

Michele Giordano ha detto...

il bello, caro Daniele, è che l'Italia di Mr.Impunità sulla scena internazionale vale come il due di picche! Tu pensa ieri che risate mi facevo - ovviamente risate tragiche - ascoltando quel finto telegiornale che è il TG1 quando inoltrava notizie di importanti e continue telefonate tra il Premier e gli altri grandi della Terra.
Cioè ci pisciano addosso e ci dicono che piove...pazzesco...
Per non parlare del caso di Famiglia Cristiana.
Penso che il direttore fra un po' lo mandano in Caucaso, almeno lì vede altro, secondo il Cupolone!!!

Luna70 ha detto...

Non stupisce che il Vaticano abbia preso le distanze da quello che dice Famiglia Cristiana a proposito del rischio di un governo fascista. Da sempre la Chiesa spalleggia i potenti, non è una novità!
Ciao Daniele, ne approfitto per augurarti un buon ferragosto! :-*

pabi71 ha detto...

La chiesa non difende mai nessuno,durante il nazi-fascismo,non ha speso una parola per quello che succedeva nei campi di concentramento e si è addirittura alleata con i fascisti,fino a che non è finita la guerra ... dopo ha detto che erano cose da non fare.
Roma è l'unica città al mondo i cui monumenti non sono stati bombardati,durante una guerra che ci ha visto protagonisti assieme ai tedeschi ?

Pier Luigi Zanata ha detto...

Felici e contenti
Come uccelli sugli alberi
Sopra al mar sopra ai monti...

cosi' la canzone di Noel Coward a Cindy.

Molto spesso pero' le canzoni di Noel Coward hanno poco a che vedere con la realta'.

Vale
PL

oscar ferrari ha detto...

È semplicemente un condono, qui la grappa in casa la si è sempre fatta, con le vinacce ma anche con le prugne, o con le mele

Tisbe ha detto...

Buon ferragosto caro rock poeta

Giangidoe ha detto...

Sigh...
Anzi: -hic- !

Alessandra ha detto...

la poesia caro Daniele è bellissima!

sulla "graspa" gavaria da dir la mia! seto quanti voti i ciapa con 'sta storia???? ... non ghe xe omo veneto che non beve graspa!!!!

ciao e buon ferragosto!
Ale

il Russo ha detto...

Vai di grappa 8quelli del Vaticano mi sa che ne fanno larghissimo consumo, poi se ne vedono le conseguenze!)
Buon ferragosto Daniele!

Tony Pannone ha detto...

L'Italia si è sempre distinta positivamente nello Sport, vorrei fossimo primi anche in altre competizioni....... buone vacanze Daniele........

Lliri blanc ha detto...

Complimenti per i tuoi versi che mi colpiscono profondamente ...ti rispondo con i miei:

DOVE FINISCE L’AMORE

Oltre questo cielo terso,
ce n’è uno di un altro colore.
Oltre questo mare giocoso,
sgorgano fonti di lacrime.
Né suoni di onde,
carezze di vento
ma bombardamenti, sparatorie,
urla e pianti.
Ci sono giochi di bimbi
e interessi degli adulti.
È una linea sottile all’orizzonte…
Non cadere là dove finisce l’amore.
LLIRI BLANC

Daniele Verzetti, il Rockpoeta ha detto...

CINZIA: Bellissiima l'avevo appena letta in catalano e non avevo afferrato proprio tutto.

Grazie per la traduzione.

Daniele

alianorah ha detto...

Notiziona quella della grappa. Aspetto notizie per il maraschino e la ratafia e poi mi metto in proprio pure io. Buon ferragosto, Daniele.
P.S. secondo me la querelle tra Papa e F.C. terminerà con una dichiarazione di fraintendimento reciproco e alla fine saranno più amici che prima.

convolvolo21 ha detto...

Una poesia che dà brividi, la tua, Daniele.

Il resto è sempre più osceno.

Buon Ferragosto!

Carpe Diem ha detto...

Buona Giornata Dani,
e Buon Ferragosto!
Laura

flo ha detto...

Buon Ferragosto Daniele!

Alessandra ha detto...

Auguri Daniele!
buon ferragosto a te!

Daniele Verzetti, il Rockpoeta ha detto...

Grazie per i complimenti e gli auguri che ricambio a tutti di cuore.

Daniele

giulia ha detto...

Ciao Daniele, si sapeva che tutto sarebbe peggiorato in Italia e anche nel mondo! Il giornale Famiglia C. è redatto dalle edizioni Poline, una forza ma non tanto forte da poter intromettersi nelle "leggi assurde e bigotte della chiesa"........nessuno ne uscirà integro da quando il fascismo a messo piede e nessuno sarà in grado di debellarlo o sostituirlo con altro.........ciao
La grappa, succede come con la maria, se la coltivano in casa con relative conseguenze, perchè ci sono quasi sempre!.........ciao

Istanbul ha detto...

Tra smentite e cervelli liquefatti (non se ne può più) e i tuoi versi sempre speciali
Ti auguro un ferragosto allegro e spensierato

Un bacio!
ire

Anonimo ha detto...

credo di più a un furbetto gioco nascosto tra V. e F.C.
visto che anche le vendite del giornale sono un pò crollate......


Bellissimi versi Daniele,
buon ferragosto,
aria

chit ha detto...

But the show must go on quindi...
nessun commento ma solo l'augurio di un buon ferragosto e serene giornate.

Franca ha detto...

Buon ferragosto, Daniele!

Bra ha detto...

Un brindisi di grappa allora a tutti i cattocomunisti del Paese...

Lliri blanc ha detto...

un piccolo omaggio di ferragosto al mio blog...
ciao Daniele

Lliri blanc ha detto...

non riesco a visualizzare la tua mail, comunque ti ho scritto la mia nel commento di risposta.


La C trencada (ç) si trova nel tasto della chiocciola@

caramella-fondente ha detto...

Vogliamo tornare ai tempi in cui di grappa fatta in casa si moriva con i visceri bruciati. Un'idea malsana e molto molto stupida...D altra parte cosa possiamo aspettarci da questi elementi sbronzi di idiozia???
Bella la poesia...

Vincenzo ha detto...

La tua grande saggezza e sensibilità non smetterà mai di sorprendermi....ciao Daniele

Annarita ha detto...

Poveri precari! Non ripongo alcuna speranza nella possibilità del lavoro in proprio...

Per il disegno di legge sulla produzione in proprio di grappa, forse è stato concepito sotto i fumi dell'alcool...

Per quanto succede in Cina, oramai non mi stupisco più...

Caro Daniele, cheers?????

Non mi riesce nemmeno di fare dell'amara ironia!

Un caro saluto
ananrita

enzorasi ha detto...

A volte penso che quando scrivi in versi sei più incisivo e graffiante del Daniele diciamo "giornalista". Ma è una opinione discutibile la mia, lo so, la poesia comunica solo in certi casi e con certe persone...però quando entra dice meglio e di più. Credo che gli aironi diventeranno animali in estinzione. Buon ferragosto.

Daniele Verzetti, il Rockpoeta ha detto...

Caro ENZO, quello che dici lo penso anch'io. Infatti non sono un giornalista enon mi ci sento :-)))) ma scrivo poesie. Solo ho scelto che questo blog non sia solo fatto da mie poesie.

Anch'io credo che una poesia,come un video, una canzone ed in genere tutto ciò che è arte possa arrivare con maggiore forza ed immediatezza rispetto al resto.

Un abbraccio sincero
Daniele

ANNARITA: la tua amarezza è conprensibile, ed è anche la mia e di tanti altri.

L'unico vero brindisi forse che possiamo fare tra noi è un augurio, un brindisi di speranza.

Un brindisi sommesso se vuoi, ma fermo, risoluto, e, per adesso ancora, anche convinto.

Un bacio
Daniele

Cesco ha detto...

Credo che l'intento della lega sia quello di tenere sotto l'effetto anestetizzante dell'alcool tutte le persone che non riescono ad arrivare a fine mese, che così la smettono di importunare il regime con le loro lamentele...

lucagel1 ha detto...

una colossale presa per il culo...ruota tutto attorno ad interessi in fondo neanche molto celati,il max in Italia il Loro Bel Paese...ma finchè delle persone scriveranno e penseranno con la Loro testa....ci sono delle crepe,ci sono,Lo sanno per questo le sparano così grosse...

lucagel1 ha detto...

W la Libertà!
W l' Airone!
W il Grifone!

Se ti va nel mio archivio : Aprile "La città dai mille colori"
"Com'è assolato oggi"

- 7 days!

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

LUCAGEL: andrò a vedere.

PS: grazie per il link che contraccambio volentieri.

Ciao
Daniele

irezumi ha detto...

Credo che questa sia una fra le tue migliori poesie... il resto l'hai detto tu :)

Grifis ha detto...

Ciao, nel mio blog si sta lavorando a un progetto denominato "Copione teatrale Open Source" è un lavoro per chi ama la creatività e mi piacerebbe se partecipassi anche tu, passa a dare un'occhiata e fammi sapere.

questo è il link del blog:

http://teatroopensource.blogspot.com/

Ciao e a presto spero ;)

p.s.

Se non puoi partecipare possiamo fare semplicemente uno scambio link se ti va

Grifis ha detto...

Berlusconi il colpo di sole se l'è preso da bambino e a quanto vedo non gli è mai passato!

Mi piace quello che scrivi per questo ti ho invitato a partecipare, nel progetto ci sono varie fasi per ora è quella di scelta della storia.

La cosa simile che dici tu si chiama SNAKE ON A PLANE dove ognuno aggiunge pezzi di racconto e nessuno modera, quindi si viene a formare un testo con tanti stili e modi di scrivere diversi col risultato finale di una porcata.

Qui è diverso c'è un team di 5 persone che seleziona le idee migliori e cerca di dare un unico stile al testo manipolando anche le battute proposte dagli utenti.

Per quanto riguarda lo scambio di link è perché il tuo blog mi piace e mi fa piacere tenere i contatti.

Ciao ciao a presto ;)

Annarita ha detto...

"L'unico vero brindisi forse che possiamo fare tra noi è un augurio, un brindisi di speranza.

Un brindisi sommesso se vuoi, ma fermo, risoluto, e, per adesso ancora, anche convinto."

Va bene! Allora, cheers, mio caro:)

Un abbraccio.
ananrita

ArabaFenice ha detto...

io sono scioccata e disgustata per come le olimpiadi si stanno svolgendo sotto una parvenza di normalità...