giovedì 27 settembre 2007

OPINIONE DEL ROCKPOETA: VERGOGNA!!!!

Spero che le cose più orribili possano capitare a quello spregevole individuo, o individui, che ieri ha messo in scena quella finta pantomima spargendo la voce che un povero pensionato era stato beccato a rubare in un Supermercato,prendendo quindi anche in giro chi invece soffre questi disagi in silenzio. Disagi che anche a Cagliari molti vivono realmente come nel link qui sotto poi potrete leggere voi stessi.

Detto questo, come ho scritto nel post "L'incubo dell'ultima settimana" resta il fatto che la realtà e le problematiche che ho trattato nel mio commento (precariato nel lavoro e disoccupazione oltre ai pensionati con la minima) e nella poesia non possono essere disconosciute da un idiota qualunque il quale con il suo squallido gesto non può certo inficiare quelli che sono i dati reali di un Paese che è allo sbando.

Quindi chiunque non l'avesse letto e volesse farlo vedrà che il post non perde nè forza nè verità.

Daniele Verzetti, Rockpoeta.

Il Link:
http://www.repubblica.it/2007/09/sezioni/cronaca/ruba-per-fame/storia-inventata/storia-inventata.html

---------------------------------
AGGIORNAMENTO CASO PARLANTI: Con l'occasione vi posto le ultime notizie su questo caso di cui mi sono già occupato in precedenza a seguito della segnalazione di Chit che ringrazio moltissimo per averlo posto alla mia attenzione.

Un caso davvero grave che ancora non trova una giusta conclusione. Ora, grazie ai preziosi banner presenti sul blog di Chit (blog che potete trovare linkato tra i preferiti) vi posto qui sotto le ultime sconvolgenti novità:

Questo il link dell'aggiornamento:

http://www.secondoprotocollo.org/index.php?option=com_content&task=view&id=631&Itemid=1

E questo il link al mio post su questo caso, post all'interno del quale troverete altri riferimenti per farvi un'idea più precisa della questione:

http://agoradelrockpoeta.blogspot.com/2007/08/segnalazione-del-rockpoeta-caso-carlo.html

E per chi vuole sul mio post troverà il link per firmare la Petizione a favore di Carlo Parlanti.

Daniele Verzetti, Rockpoeta.

13 commenti:

Osteria dei Satiri ha detto...

storia inventata...
accidenti.

Max

Franca ha detto...

L'atteggiamento di questa persona nulla toglie alla gravità della situazione e dei tanti nuovi poveri

Matteo ha detto...

Che dire?
Oltre a fare pressione con le idee non so cosa si possa fare.

Davide ha detto...

Che schifo!!!

titania ha detto...

Anche se la notizia era inventata forse, però ha richiamato l'attenzione
sulla situazione davvero triste di molte persone. Ho trovato struggente, nel link da te citato, l'idea del pensionato costretto a rinunciare a qualcosa al momento di pagare. Peraltro tra qualche anno mi potrei anche identificare con lui...

chit ha detto...

Ciao Daniele e scusami per la mia latitanza di questi giorni ma relativamente alla vicenda di CARLO PARLANTI le cose hanno subito un'accelerazione e non nella direzione sperata. Pertanto urge un'azione comune per cercare di dare maggiore visibilità alla vicenda. A breve riceverai una mail indirizzata anche agli altri blogger che seguono il caso (e t'asssicuro che trovare indirizzi blog ed email non è stato affatto facile). Lo scopo è quello di cercare di unire le nostre piccole forze, purtroppo (o per fortuna) nessuno di noi è Beppe Grillo (che manco ha risposto alle mail che abbiamo mandato! ndr) e quindi dobbiamo fare fronte comune.
So che posso contare sul alcune persone di buon cuore e so anche che tu sei sicuramente tra questi.
Se non ti spiace copio-e-incollo qui di seguito il messaggio che vado lasciando un po' ovunque nei blog che s'interessano alla vicenda.
Grazie ancora
_______________________________

Ciao, mi presento mi chiamo Chittaro Claudio e sono il gestore di www.chitblog.net.

il motivo per il quale ti disturbo è che avremmo deciso di cercare di coordinare un po' tutti i blog che si sono occupati o si occupano della vicenda
di CARLO PARLANTI per coordinare un'azione comune in modo da dare più forza e visibilità alla vicenda.

Vista la mole di lavoro che hanno già Katia e le ragazze di secondoprotocollo.org, mi sono offerto di contattare i blogger che hanno trattato
la vicenda per vedere di unire le nostre voci. Se sei interessata ad aderire ti pregherei di inviarmi una mail di conferma citando l'indirizzo
del tuo blog a chit_67@hotmail.com in modo da poter aggiornare l'elenco perchè "fatico" un po' a seguire tutte le varie mail dei vari blogger
interessati. Insieme, decideremo poi una linea comune.

Spero questo messaggio non ti abbia disturbato, nel qual caso ti chiedo scusa, e ti invio cordiali saluti.

Chittaro Claudio
chit_67@hotmail.com

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Adesione inviata Chit.

Voglio che sia fatta luce per sapere davvero come si sono svolti i fatti.

Io non so se davvero è innocente anche se lo sembra ma voglio che sia fatta chiarezza perchè una persona in carcere deve restarci solo quando prove certe lo inchiodano.

Qui di certo esiste solo un'incertezza diffusa....

Questa non è giustizia. Ed è scandaloso che nessuno voglia occuparsene e voglia, ripeto, far luce.

Inoltre leggo che viene trattato non secondo regole di dignità e rispetto sia pure compatibilmente con il regime di detenzione e questo è incivile.

Daniele Verzetti, Rockpoeta.

salpetti ha detto...

La storia inventata del vecchietto la dice lunga sul mondo dell'informazione in Italia. Com'è possibile che un tizio si inventa una storia, chiama un giornalista che ci crede senza verificarla e la pubblica su un gionale. La notizia viene ripresa da tutti gli altri giornali e dalla Tv. Possibile che nessuno si sia chiesto quale fossa al fonte primaria di quella informazione e che tutti l'abbiano presa per buona!? Mah!!!
Ciao! A presto!

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Si Salpetti è tutta strana questa vicenda e soprattutto assai poco edificante.

spora ha detto...

hey poeta!
sono spora, ti ho visto da remyna, la tua idea di post mi sembra fighissima, ho anche il banner versione maschile, vai a vederlo nel mio blog se ti piace (ed una volta letto sto commenta cancellalo, sarebbe stata meglio una mail!)

spora

ArabaFenice ha detto...

Mirabile esempio di giornalismo, non c'è che dire...

remyna ha detto...

chissà quante ce ne beviamo e quante notizie vengono inventate di sana pianta o create appositamente per depistare l'opinione pubblica dalle magagne di stato! dietrologia? naa, abitudini del bel paese... :(

felice del triangolo con spora.

sam ha detto...

come se ci fosse bisogno da inventare...
i giornalisti non hanno notato negli ultimi anni la mole di anziani che si rivolgo alle mense dei poveri? o che frugano nei bidoni dell'immondizia? L'ho notato solo io? C'era bisogno di inventare.
E' un modo come un altro per creare confusione e non arrivare mai al cuore del problema.