lunedì 17 settembre 2007

NEWS: La Fiaba del Lupo e dell'Agnello...

Panico tra i clienti della Northern Rock di Londra per i loro risparmi sempre a causa della questione di mutui subprime di cui ho già parlato di recente in questo blog; post al quale rimando tutti coloro che fossero incuriositi da questa vicenda e volessero capire bene cosa è successo e perchè è scoppiato tutto questo marasma. (il link al mio post: http://agoradelrockpoeta.blogspot.com/2007/08/opinione-del-rockpoeta-i-nuovi-mutui.html )

Panico che ha provocato, come reazione, un'ondata fortissima di disinvestimenti e chiusure di conti correnti presso questo Istituto per un ammontare pari già ad oltre 2 miliardi di sterline.

La Northern Rock, a fronte di questo cataclisma, ha dichiarato: " Il Vostro denaro è al sicuro"

Ed ancora l' Amministratore Delegato dell'istituto londinese Mr. Applegarth, alla BBC Radio aggiunge: "Avete il diritto di riaverlo ma non dovete temere"

Disse il Lupo all'Agnello o se preferite Pinocchio a Geppetto.....

E la saga continua.....

Il link: http://www.repubblica.it/2007/09/sezioni/economia/crisi-mutui-2/northrock-17set/northrock-17set.html


PS: Oramai dopo quanto è successo, dopo che certi scandali si ripetono e colpiscono sempre i piccoli risparmiatori e sempre per mano delle loro "Banche di fiducia (!)" sono sorpreso anzi meravigliato (LOL) che pensino davvero di essere ancora creduti dalla gente.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Ehi, poeta, ti ho visto sugli Ibis Award, partecipi anche tu'
verrò a leggerti più spesso, e non solo come amico di Cicolita....
Ciao Fior di cactus

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Grazie! Ti attendo volentieri

PS: ho postato un commento ma pur dicendomi che l'ha postato in realtà poi non lo vedo insieme agli alri commenti.

A presto cmq!!!

Daniele

chit ha detto...

Anch'io posso disinvestire (no in realtà non ho nulla) e chiudere il c/c (lì un paio di 100 euro li ho ancora) ma.... rimarrebbero ancora altri 16 anni di mutuo.
Come diceva quella canzone ..."ci vuole calma e sangue freddo" in questo periodo ;-)

Franca ha detto...

C'è qualcuno che si fida ancora delle banche?