mercoledì 30 maggio 2018

OPINIONE DEL ROCKPOETA®: Salviamo I Salvatori

Siamo oggi al 4° giorno di dittatura presidenziale presieduta dall'UE.  Cottarelli, forse, farà un esecutivo che verrà votato solo dal PD e quindi si andrà alle urne a settembre o ottobre. Quello che più rileva, a parte che per curare il "presunto male" il rimedio ha fatto ancora più danni (leggasi spread alle stelle), è vedere se ci sarà (ma forse no) la messa in stato d'accusa di Mattarella (o per dirla più figa all'americana, impeachment). Per il resto vi rimando al post precedente di domenica sera perché quella è la mia opinione e perché quelle in esso riportate saranno probabilmente le conseguenze future. Altro punto sarà vedere se la lega si riavvicinerà al Cav o meno.

Detto questo, io oggi voglio parlare di un tema concreto, molto importante e che ha poca audience ma che ci potrebbe riguardare tutti.

Il tema è strano. Personale del 118 e del Pronto Soccorso, soprattutto a Napoli, è da mesi oggetto di aggressioni anche da parte di chi viene aiutato.

Non so capire quasi siano le ragioni di questo nuovo "sport" ma i dati sono inquietanti ed i casi in forte e progressivo aumento. Ancora due giorni fa un'autombulanza è stata bloccata e costretta ad andare dove c'era stato un incidente nei quartieri spagnoli. Altre aggressioni restano però ancora prive, almeno per me, di ogni logica, se poi di logica si può parlare in questi casi assurdi.

Eppure parliamo di persone che ci salvano la vita, di soggetti sottopagati che spesso devono fare anche i conti con carenza di mezzi, (questo anche a Roma ed in molte altre aree del Paese).

Ciononostante questo fenomeno è oramai molto diffuso. Voi ne avevate sentito parlare ed avete qualche nozione ed idea in più del perché accada?

25 commenti:

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Ogni giorno il personale del 118, fa i miracoli per prestare soccorso. I mezzi e le strutture sono fatiscenti, inoltre c'è sempre una carenza d'organico.
Massima solidarietà agli operatori del 118.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER CAVALIERE: analisi perfetta, e trovo assurdo che siano anche oggetto di aggressioni, è pazzesco!

Maria D'Asaro ha detto...

Ci dobbiamo impegnare a bloccare il clima di violenza che sta prendendo piede nel Paese. A mio avviso, dobbiamo avere idealità e orizzonti alti, ma comportamenti rispettosi e nonviolenti.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER MARIA: sul fatto di non degenerare in comportamenti violenti ovviamente sfondi con me una porta aperta. AVA altresì protetto il diritto veemente,sia pure espresso in modo pacifico ossia non violento, di protesta contro abusi e ripetuti attentati alla democrazia.

LaDama Bianca ha detto...

E' un fenomeno decisamente inquietante. Mi chiedo cosa passi per la testa di certa gente.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER LA DAMA BIANCA: me lo chiedo anch'io.

MikiMoz ha detto...

Sulla dittatura presidenziale non la vediamo allo stesso modo, per quanto sia una situazione fumosa e instabile, Lega e 5S hanno fatto pietà. Ok l'UE, ma Mattarella ha fatto legalmente quel che può fare, e dal mio canto ha forse messo un freno alle follie populiste/popolane. Chissà che non si ritorni alle cose POPOLARI, sane e politiche, senza fanaticherie (ruspe, anti-euro) di mezzo^^

Quanto al 118, sai che non ne sapevo niente?
Assurdo.
Gente che si fa il culo con turni assurdi, spesso volontariato o con paghe misere (o ancora, servizio civile). Non ho idea del perché succeda... qualche gioco dietro?

Moz-

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER MOZ: voler modificare regole inique dell'Ue non è agitare ruspe anti-euro.

Quanto al 118 "assurdo" è la parola giusta. Non so se esista qualcosa dietro, ma la cosa mi spaventa.

Remigio ha detto...

Mi domando: ma ha senso andare a votare? Potrei essere d'accordo se in questo momento non esistesse una maggioranza parlamentare! Ma dal momento che un governo Lega-5 stelle ha già i numeri per governare - a prescindere da Mattarella...Savona...l'Europa e chi più ne ha più ne metta - andare di nuovo alle urne per avere, poi, la stessa stragrande maggioranza Lega-5 stelle, francamente, mi sembra una cosa davvero demenziale.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER REMIGIO: infatti lo è ma la colpa di questo caos è di Mattarella che ha accettato i diktat dell'UE.

Mirtillo14 ha detto...

Per quanto riguarda il nostro paese, sono rimasta sorpresa da questa mossa di Mattarella, non dico che abbia sbagliato, non ho le conoscenze necessarie per giudicare. Mi sembra che , però, questo abbia generato tensioni e malumori in un periodo in cui c'era bisogno di sicurezza. Mi chiedo a cosa può servire votare di nuovo e aspetto di vedere a cosa andremo incontro.
Per il 118 non ne sapevo nulla e non capisco neanche io perchè e come possano succedere queste cose. Mancanza di rispetto totale per chi soffre e per i volontari del 118. Io, con un padre molto anziano, negli ultimi anni ho avuto più volte bisogno del 118 (112 da noi, numero unico per tutte le emergenze) e tutto ha funzionato a dovere, sono stati premurosi e professionali e così deve essere sempre. Buon pomeriggio.

Patricia Moll ha detto...

SEnza contare che sulle ambulanze ci sono anche volontari che dedicano il loro tempo libero agli altri. Volontari significa gratis a casa mia.
E' una vergogna! Niente altro. A meno che e qui la sparo alta, non ci siano interessi camorristici dietro. Non sarebbe una scusante ma una misera e schifosa spiegazione.
Queste persone viaggiano con qualunque tempo, sempre il iù veloce possibile per aiutare e in cambio...

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER MIRTILLO: per quanto concerne la tua prima parte del commento, concordo con te sul fatto che quantomeno l'azione di Mattarella è stata sconsiderata.

Quanto al 118 (ora 112 numero unico per le emergenze, come hai osservato tu e con tutti i dubbi per questa unificazione che si stanno sollevando sotto il profilo dell'efficienza) trovo anch'io pazzesco e squallido solo immaginare di fare aggressioni verso questi soggetti che fanno solo del bene.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER PATRICIA: interessante e preoccupante la tua ipotesi, che spero davvero non trovi riscontro. Hai ragione, è una vergogna tenendo conto che poi nelle ambulanze molti sono volontari come hai giustamente messo in luce.

Stefania, detta Stella Dfa ha detto...

Buon pomeriggio Daniele V.,
esprimere un parere per ciò che accade ed è accaduto al governo in questi giorni è deltutto superfluo in quanto le lamentele sono molte ma gli interventi concreti sono una percentuale ancora scarsa! Ammesso e non concesso che le opposizioni politiche piacciano o meno qui la cosa più grave è che questo tentativo ridicolo di Mattarella di prendere tempo, ha solo aggravato l'attuale situazione di un popolo italiano sempre più stessato e, peggio di un popolo sempre più depauperato dei suoi diritti ... persino la sovranità del voto! quindi ...invece, per ciò che accade in merito alle ambulanze del 118, io sono sconcertata! lavorano come dannati e spesso lottano contro il tempo per salvare e aiutare tutti noi ... ma credo, che il vero problema stia a monte, nel senso che dietro questa facciata, si nasconda un problema più serio e brutalmente radicato in queste regioni.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER STELLA: stendo un velo pietoso sul comportamento di Mattarella, Concordo con te ha solo aggravato la situazione e preso tempo inutilmente negando anche la volontà degli Italiani ed il rispetto del voto da loro esercitato. Quanto all'altro tema, il tuo sconcerto è stato ed è anche il mio infatti non ho potuto esimermi dal postarla e discuterne con tutti voi.

Ernest ha detto...

Ciao
sulla coppia Di Maio-Salvini davvero lo slogan potrebbe essere "Oggi le comiche"
sul 118 non ci sono davvero parole, assurdo

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER ERNEST sul primo punto io vedo anche colpe del Quirinale sul 118 la penso come te.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER ERNEST se leggi questo commento controlla se hai in Spam due miei commenti da te. Grazie

Carlos Portillo - podi ha detto...

L'esempio che riferisci potremmo ritenerlo come un modo sbagliato di far arrivare i soccorsi al posto in cui c'era bisogno, un po' "tu mi devi aiutare" "dovete chiamare il 112 e usare la via normale per chiamarci" "datemi soccorso adesso e non dire cazzate. Venite con me alla forza".
Le altre aggressioni non so che scopo cercano, non voglio dire che esigere aiuto alla forza sia una giustificazione lecita.

podi-.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER PODI vero il caso citato nel mio post sembra ricondursi alla tua spiegazione ma sono gli altri episodi che sembrano essere fatti senza un motivo sia pure assurdo

Francesca A. Vanni ha detto...

Non capisco nemmeno io perché debbano essere aggredite tutte quelle brave persone che aiutano chi sta male ogni giorno senza mai chiedere niente in cambio.
Dove stiamo andando a finire?

Ah, una cosa: ma chi lo ha messo su Cottarelli?

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER FRANCESCA: assurdo, stiamo davvero assistendo ad una degenerazione sociale senza precedenti.

Cottarelli, Mattarella lo ha messo su ma forse ora lo ritira :-)))

Ofelia Deville ha detto...

Su Cottarelli niente da dire, l'ennesima Mattarellata.
Invece sul 118 ho provato, dopo aver letto il tuo post, a fare una ricerca su google e ho visto che stanno organizzando anche dei flash mob contro queste ripetute aggressioni immotivate.
Se riesci tu a saperne qualcosa e magari scrivi un post informativo ti ringrazio molto.
Comunque non c'è gente normale in giro!

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER OFELIA: vero, infatti la cosa si sta espandendo e prendendo una piega assai preoccupante. Se riuscirò a saperne di più o trovare altro tornerò sopra a questo tema molto scottante di queste aggressioni.