giovedì 20 aprile 2017

OPINIONE DEL ROCKPOETA®: Menzogne Mediatiche

Tre temi un unico comune denominatore: la menzogna mediatica volta a stravolgere la verità anche in modo goffo. Insomma negare e cambiare la realtà  sempre e comunque.

Come penso tutti saprete la trasmissione Report è  nell'occhio del ciclone per la puntata sul vaccino contro il papilloma virus. L'accusa che giunge dal coro mainstream di politici ed informazione è che sia stata messa sotto accusa l'importanza di vaccinarsi tout court. 

Niente di più falso. Report ha solo denunciato che cosa succede se hai dei problemi di salute in seguito alla vaccinazione. Ha inoltre denunciato come, sembra quasi che invece di raccogliere quei dati si cerchi di insabbiarli. Inoltre Silvio Garattini interpellato da Report ha anche affermato che non esistono ancora prove certe sulla correlazione  tra il papilloma virus ed il tumore alla cervice uterina. Però nonostante tutto si sta prendendo la palla al balzo per cercare per l'ennesima volta di far fuori una, insieme a Presa Diretta, tra le trasmissioni più scomode per i politici ed i centri di potere

E veniamo al biotestamento. Il ddl ha molte cose buone con alcune novità anche importanti come l'articolo dal titolo "divieto di ostinazione irragionevole nelle cure e dignità nella fase finale della vita" dove si recita che "nel caso di paziente con prognosi infausta a breve termine o di imminenza di morte, il medico deve astenersi da ogni irragionevole ostinazione nella somministrazione delle cure e dal ricorso a trattamenti inutili o sproporzionati". Fin qui tutto  bene se non fosse che nello stesso articolo.al comma 7 sembra proprio che sia stata inserita una sorta di obiezione di coscienza, infatti  detto comma prevede che il medico non abbia "l'obbligo professionale" di rispettare la volontà  del paziente qualora richieda di far cessare le terapie che lo mantengono  in vita. Capite bene che di fatto con una norma del genere tutto il castello di regole per istituire il biotestamento va a farsi benedire

A volte bastano poche parole per affossare un principio sacrosanto.

Ed infine parliamo di Gabriele il documentarista prigioniero di Erdogan in Turchia. Qui in realtà c'è poco da dire dato che è evidente a tutti come il Governo Italiano non sappia farsi rispettare da nessuno. E speriamo che anche questo non si trasformi in un altro caso Regeni.

10 commenti:

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Report ha fatto il suo dovere, molti anni fa anche un programma di Santoro aveva trattato il tema vaccini, con pro e contro.
Saluti a presto.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER CAVALIERE OSCURO DEL WEB; la penso proprio come te ovviamente.

franco battaglia ha detto...

A Report ora hanno messo il freno a mano, con minaccia di chiusura alla prossima intransigenza. Ho una cara amica col figlio disabile per acclarata colpa di un vaccino. Ovvio che non si possa negare la loro utilità, ma bisogna esser certi di somministrarli senza nessuna controindicazione. Prevenzione innanzitutto.
Quindi.. occhio anche ai cavalcavia.. visto che l'Anas ha paragonato i loro crolli ai terremoti: nessuno può prevederli!!! Roba che solo in Italia...

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PERE FRANCO: questa dell'Anas ancora non la sapevo siamo veramente alla frutta. Per il resto, in primis grazie per la tua personale testimonianza ed in secondo luogo concordo con tutto quanto hai scritto.

iacoponivincenzo ha detto...

Confermo quanto tu affermi, avendo ascoltato il video dell'intervista che citi di quel giornalista di Report. Non viene mai pronunciata alcuna sentenza contro il vaccino, ma si parla di come affrontare le conseguenze degli effetti negativi eventuali. Cercate nel Blog delle Stelle e fatevene contezza, cittadini onesti

Se fai una legge contro l'accanimento terapeutico e poi di soppiatto aggiungi il solito articolazzo dove lasci la libertà al medico di fare quello che gli pare vuol dire che stai prendendo la nazione per il culo.

La storia dolorosa di Gabriele finirà come quella di Reggeni, perché il governicchio del PD è uno straccio strapazzato con cui si puliscono le scarpe sporche anche satrapi come merdogan.

Hai tutto il mio aprrezzamento per mettere alla gogna gli insulsi comportamenti di certi nostri ministrucoli.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER VINCENZO: infatti, prendere gli italiani per i fondelli è il loro sport nazionale. E' evidente poi che vogliono tappare la bocca a Report. Sono anni che ci provano.

E pensa che, tornando a parlare del biotestamento, ancora non è legge perché deve passare al Senato dove i numeri sono traballanti quindi anche questo ddl perfettibile rischia di non essere approvato.



Sari ha detto...

Questo vaccino è stato chiacchierato anche quando quando fu proposto alle bambine di quinta elementare. Vergogna, vergogna vergogna per i nostri governanti e certa industria farmaceutica.
Ciao.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER SARI: è evidente che si sta prendendo questa cosa a pretesto per colpire Report.

Alligatore ha detto...

Ho sentito vagamente parlare alla radio delle polemiche su Report, mi sembra non ci sia nulla di nuovo, i soliti attacchi strumentali. Quanto alla legge sul testamento biologico, pare impossibile, ma il Vatikan nei politici Italian salta sempre fuori.
p.s. Io sto con Gabriele.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER ALLIGATORE: infatti, su Report solo attacchi strumentali. Anch'io sto con Gabriele. E sì il Vaticano riesce sempre a metterci lo zampino.