venerdì 21 febbraio 2014

OPINIONE DEL ROCKPOETA: Nasce Il Nuovo Granducato Di Toscana...

Nasce il nuovo Granducato di Toscana, con la benedizione di Re Giorgio.

Il nuovo che avanza: La Pinotti alla difesa (?!?)… Bonino silurata, la Boschi ed altre fedelissime (e fedelissimi) di Renzi in altrettanti ministeri. NCD vince il braccio di ferro su tutta la linea. Apprezzo solo che si sia mantenuta la Lorenzin alla Salute.

Insomma un governo in pieno stile DC…

LA LISTA DEI MINISTRI

MINISTERO CON PORTAFOGLIO:

Esteri: Federica Mogherini
Interno: Angelino Alfano
Giustizia: Andrea Orlando
Difesa: Roberta Pinotti
Economia: Pier Carlo Padoan
Sviluppo Economico: Federica Guidi
Politiche Agricole: Maurizio Martina
Ambiente: Gianluca Galletti
Infrastrutture e trasporti: Maurizio Lupi
Lavoro e politiche sociali: Giuliano Poletti
Istruzione: Stefania Giannini
Cultura: Dario Franceschini
Salute: Beatrice Lorenzin

MINISTERI SENZA PORTAFOGLIO:

Riforme e Rapporti con Parlamento: Maria Elena Boschi
Semplificazione e Pa: Marianna Madia
Affari Regionali: Maria Carmela Lanzetta

--------------------------------------------------------------------------------
Per Votarmi Su OKNOtizie Clicca QUI

mercoledì 19 febbraio 2014

OPINIONE DEL ROCKPOETA: Non Va A Fuoco Solo Kiev...

Kiev brucia, e la situazione geopolitica è seria, mai quanto la realtà sociale Ucraina e la libertà soffocata del popolo Ucraino.

Intanto a Sanremo abbiamo un siparietto già visto. Due lavoratori che minacciano di buttarsi se non viene letta una loro lettera. Sono sorpreso perché non è andata laggiù una delegazione dell'Electrolux di Porcia? Ed allora, nessuno indaga, ma sarebbe davvero importante sapere se quel momento è stato frutto di disperata verità o show studiato ad arte.

Intanto le consultazioni continuano. Lo streaming tra Grillo e Renzi si conclude con un ovvio nulla di fatto: Renzi tenta di ignorare le accuse di Grillo di aver di fatto tradito il suo elettorato, di essere legato ad un sistema marcio, e quindi tutto termina in un nulla di fatto appunto.

Si potrebbe obiettare che si poteva ascoltare di più Renzi ma voi ascoltereste una persona di cui non vi fidate, che sapete benissimo che qualunque cosa vi dica non la manterrà e che sa già cosa vuole fare veramente? Ascoltereste una persona di cui non vi fidate e che ritenete anche incompetente oltre che in malafede?

E' da queste domande che si deve partire per comprendere quella diretta streaming.

E poi ci sono le domande del Paese, ma quelle continuano a non fare notizia, o meglio fanno audience nei talk show, ma non nelle aule del Parlamento.

E così anche l'Italia sta bruciando.
--------------------------------------------------------------------------------
Per Votarmi Su OKNOtizie Clicca QUI

sabato 15 febbraio 2014

L'Angolo del Rockpoeta: "(D)ISTRUZIONE"

(D)ISTRUZIONE

Carta crespa
Sfrigola come olio bollente
Sulla mia faccia.

Scadenti amplessi verbali
Vomitati da insipienti professorine
E maestrucoli frustrati
Spengono l'intuizione di giovani menti.

Cattiverie di anime saccenti
Feriscono occhi accecati dal pianto
Privi di scudi per proteggersi.

Poveri disperati principianti di vita,
Siete merce contraffatta
Dentro un mercato delle vacche
Dove
Putrefazione del pensiero
Viene alla luce
Per uccidere sogni ed amori.

Vista assonometrica del mondo
Schematismo rigido
Ingabbiato in programmi scontati e ripetitivi.

E ci taglierete le mani per non scrivere
Reciderete le nostre corde vocali per impedirci di parlare
Ci caverete gli occhi per cancellare
Sguardi di denuncia.

Ma come mostri disperati
con ancora il cuore che batte
Cammineremo compatti mantenendo
Forte
Ed intatta
La nostra voglia di lottare e sognare

Ed allora
Come per magia
Ci riprenderemo i nostri occhi
La nostra parola e la nostra vita.

Anta nascosta
Forziere segreto,
Forzato alla ricerca di veri maestri di vita
Educatori dell'animo
E sostenitori dell'anima.

Istruzione soffocata
Da passacarte di una burocrazia corrotta,
Ma insegnanti resistenti
Si ribelleranno alla formattazione di giovani cervelli.

E con la cultura sulle barricate
Ansimanti respiri di lotta
si baciano appassionatamente
si toccano
Si desiderano
Si cercano
Come in un grande amore infinito,
Per non lasciarsi mai.

DANIELE VERZETTI ROCKPOETA
------------------------------------------------------------------------------------------------
Questo post partecipa ad un gioco di scrittura a tema con parole fornite via via dai partecipanti. Questa volta le parole sono state scelte da NICBELLAVITA O NICO  e sono le seguenti: 

Anta
Carta crespa
Mercato
Intuizione
Cattiverie

Parole e partecipanti li trovate sul blog Verba Ludica (I Carbonari della Parola)

venerdì 14 febbraio 2014

L'Angolo del Rockpoeta:"La Morte Di Ogni Giorno"

LA MORTE DI OGNI GIORNO

"Sono un fallito
Un vigliacco
Debiti insostenibili
Stato che mi strozza
Cesso la mia attività di impresa
E chiudo anche con la vita"

"Guadagno 800 euro al mese
Guadagno… guadagno si fa per dire!

Sono un operaio cassaintegrato
Famiglia monoreddito con due figli
Mia moglie non lavora
Non ce la facciamo più.

Mi spiace
E' colpa mia
Addio".

"Sono sola
Disoccupata
Ho un figlio
Padre assente
E non so come andare avanti
Figlio mio perdonami…"

Gente disperata
Incolpevole
Strangolata dalla morsa della fame
E dei debiti.

Sono tanti
E sono soli
Neanche più i media li considerano
Sono morti scomode
Sono polvere da nascondere sotto il tappeto.

E' gente reale
Innocente
Non sono ludopatici dediti al videopoker
O comunque alle slot machine

Vite spente dal peso del rimorso
Cancellate da un claustrofobico senso di impotenza
Ci lasciano un ultimo saluto
Rassegnato
Disperato,
Ingiustamente e troppo severamente punitivo
Verso se stesse.

DANIELE VERZETTI ROCKPOETA

giovedì 6 febbraio 2014

OPINIONE DEL ROCKPOETA: "La Santuzza"

PREMESSO che:

1) Gli insulti alla Boldrini ed alle deputate del PD non sono una cosa elegante (ed uso un eufemismo)

2) Di Battista del M5S è uscito vincente dall'intervista con la Bignardi e che l'atteggiamento pervicace nell'insistere sul padre fascista del deputato grillino, è stato ampiamente visto da tutti (fare la domanda va bene, volerlo sottolineare con insistenza ogni cinque minuti quando si parla d'altro e l'argomento era stato trattato da Di Battista e superato, lascia come minimo alquanto perplessi...)

3) Non c'era pertanto bisogno, alla luce del punto "2)", di sottolineare una conclamata verità (La Bignardi è sposata con il figlio di Adriano Sofri e quindi poteva fare la domanda in casa sua)

4 ) Hanno regalato de facto 7 miliardi e mezzo di euro alle principali banche Italiane private

PREMESSO tutto ciò OSSERVO che:

1) La crisi non cala

2) Spacciare per successo l'elemosina di 500 milioni di euro è davvero pietoso.

3) Si evita di parlare dei problemi del Paese, quelli reali

Ed infine CONCLUDO che riassunto migliore di quanto ha detto stasera Travaglio nel suo intervento da Santoro non credo ci sia e mi sento di condividerlo pienamente.

PS: un suggerimento a tutti i grillini: da oggi basta insulti alla Boldrini, da oggi la Boldrini è, e Travaglio mi permetterà di utilizzare un soprannome messo da lui, "La Santuzza"

PS2: Io non ho certo partecipato a quella ignobile gazzarra di commenti volgari contro la Boldrini, ma leggo a volte il blog di Grillo e non mi sento un potenziale stupratore.

Spero che il messaggio sia chiaro anche a Laura Boldrini alias "La Santuzza"

Daniele Verzetti Rockpoeta
-------------------------------------------------------------------------
Per Votarmi Su OKNOtizie Clicca QUI

sabato 1 febbraio 2014

L'Angolo del Rockpoeta: " Omeostasi"

OMEOSTASI

Mi calpestate
Mi umiliate
Mi mettete la sordina
Per non farmi parlare
Imbavagliate la mia anima
Per impedirmi di mostrare chi siete veramente.

Per voi
Sono malata
Persa
Depravata
Decadente
Così mi definite
Ma sapete benissimo che io rappresento tutti voi.

Io sono la vostra Società.

Falsa omeostasi del tempo
Illude anime senza coscienza
Avvolte da una patina di sudiciume morale

Omuncoli patetici
Si urtano
Avviluppandosi dentro un quotidiano fatiscente
Ed una falsa luce di progresso.

Io sto morendo
Consapevole di essere incolpevole
Perché soggetto passivo della vostra degradazione.

E nell'esalare l'ultimo mio respiro
Vi lascio orfani di un alibi sterile
Abbandonandovi al vostro destino
Ed alla vostra fine banale
Figlia di una futile e crudele esistenza.

DANIELE VERZETTI ROCKPOETA
---------------------------------------------------------------------------------------------
Questo post partecipa ad un gioco di scrittura a tema con parole fornite via via dai partecipanti. Questa volta le parole sono state scelte da ANT e sono le seguenti: 

Tempo
Omeostasi
Patina
Anima
Sordina

Parole e partecipanti li trovate sul blog Verba Ludica (I Carbonari della Parola)