martedì 31 dicembre 2013

BUON ANNO A...

Buon Anno di cuore al Giudice Nino Di Matteo che continua a lottare contro i "cattivi" nonostante le minacce di morte di cui lo Stato sembra non curarsi particolarmente.

Auguro Buon Anno alle 24 coppie di Italiani ancora in Congo e che giustamente vorrebbero rientrare in Italia magari con i bambini che hanno legalmente adottato.

Buon Anno a tutti gli innocenti che soffrono e si trovano loro malgrado ingabbiati in scenari di guerra civile e di morte.

Buon Anno di cuore e che sia il loro anno alla Verità, all'Amore, alla Giustizia alla Fortuna.

Buon Anno infine di cuore a tutti voi che mi seguite.

E se permettete anche a me ed a chi amo.

BUON 2014 

Daniele il Rockpoeta
----------------------------------------------------------------------------------

sabato 28 dicembre 2013

L'Angolo del Rockpoeta: "Piano Sequenza"

PIANO SEQUENZA

Attimi di silenzio in piano sequenza.

Cancellare la realtà,
Riavvolgerla come un nastro e tornare indietro
E' impossibile.

Ostinato rincorrere vuoti e fittizi simulacri di felicità,
Ecstasy superficiale e sintetica nella tua anima
E nella tua testa
Si sposa con alcolici perversi
Per vivere illusioni artificiali.

E vorresti raschiare via dalla tua vita
come in un "long take" 
Questa notte
Quegli istanti
Ma il sangue sui tuoi vestiti è reale
La tua ragazza ed una famiglia incolpevole sono morti.

E li hai uccisi tu
Tradendo il suo amore con quello per "lo sballo"
E trascinando innocenti nel baratro.

Ed ora la tua solitudine
E' la sola compagna di vita che avrai e che meriti.

DANIELE VERZETTI ROCKPOETA

Ps: "Ecstasy" viene qui usato in una duplice e voluta accezione: quella della droga e quella del vocabolo inglese che tradotto significa "estasi" per ovviamente mettere in luce l'ecstasy sintetica ossia la droga e l'estasi superficiale della sua anima.

PS2 Per chi non conoscesse la distinzione tra piano sequenza e long take " La differenza tra le due tecniche consiste nel fatto che, mentre un piano sequenza si assume per intero il ruolo di una scena (quindi senza modificarla in alcun modo ndr), il long take si limita ad una parte di essa, che viene completata poi con altre inquadrature."
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Questo post partecipa ad un gioco di scrittura a tema con parole fornite via via dai partecipanti. Questa settimana le parole sono state scelte da BARDANERI e sono le seguenti: 

Silenzio
Sequenza
Ecstasy (o Exstasy)
Ostinato
Solitudine

Parole e partecipanti li trovate sul blog Verba Ludica (I Carbonari della Parola)

lunedì 23 dicembre 2013

OPINIONE DEL ROCKPOETA: Caro Babbo Natale…(Letterina semiseria)

Lo so, ne siete sommersi ovunque. Su facebook poi si fa a gara ormai neanche più a scriverle ma solo a "copia-incollarle" con immagini e parole "prestampate".

Ma vi chiedo cmq di avere pazienza  e di leggere anche la "mia letterina" a Babbo Natale.

Sono poche righe che credo vadano in controtendenza, almeno in parte lol, con quelle con cui avrete avuto occasione di imbattervi in rete.

Colgo anche, come si suol dire, la palla al balzo con questo post per augurare sinceramente un FELICE NATALE A TUTTI VOI!

Ed ora la mia letterina :-)))

Carissimo e stimatissimo Babbo Natale,

Quest'anno ti prego di non portarci regali complicati e vacui ma neanche, come leggo in giro, vagoni di speranze, interi container di serenità e gioia a buon mercato, e cose simili.

Quest'anno portaci fatti concreti che ad essere felici ci pensiamo noi una volta avuti questi tuoi regali.

Porta lavoro per tutti, più ricchezza o, per essere più precisi, distribuiscila meglio, porta concretamente le persone a realizzare i loro sogni.

Ecco, ti prego, porta questi regali ed esaudisci queste mie richieste, che di fuffa speranzosa e ricami di bontà elargiti a valanga io personalmente mi sono stancato.

Con stima rinnovata (ma a tempo…) ti saluto cordialmente

Daniele il Rockpoeta
---------------------------------------------------------------------------------------
Per Votarmi su OKNOtizie Clicca QUI

sabato 21 dicembre 2013

L'Angolo del Rockpoeta: "Natura Friabile"

NATURA FRIABILE

Rose d'acciaio
Tulipani d'amianto
Rami spogli
Secchi
Aguzzi
Vogliono sterminarci.

Terreno friabile
Si sgretola tra le mie mani
Fa smottare i miei piedi.

Terreno franoso
Si stacca dalla parete
E crolla.

La Natura transgenica
Si vendica
Su di noi
Poveri reietti.

Ed il ciclo ricomincia…

Il Genere Umano, solo un ricordo…

Pallido
Sbiadito
Evaporato.

DANIELE VERZETTI ROCKPOETA

sabato 14 dicembre 2013

L'Angolo del Rockpoeta: "Tanguero Senza Braccia"

TANGUERO SENZA BRACCIA 

Amore ed odio
Non salvano un'anima sfinita
Dalla sua disfatta.

Il ricordo di vaghe speranze
Impallidisce
Etereo e fumoso
E ti riporta alla realtà.

Avviluppato nelle spire di un sogno impossibile
Hai lottato anni per realizzarlo
Anni per cambiare il tuo destino,
Ed il destino di un mondo fragile e vacuo.

Ma lui lo sa
Il Tanguero senza braccia
Non può ballare
Non può sognare l'impossibile
Cingere la sua dama, il suo vero amore
E rapirlo nel vortice di una danza sensuale
Viva
Come lui potrebbe essere.

Il Tanguero senza braccia
Ha provato a riscrivere la vita propria e del mondo
Fallendo.

Ed allora un ultimo tango
Solo un'ultima illusione:
Chiudere gli occhi ed abbracciare la vita
Per un'ultima volta.

DANIELE VERZETTI ROCKPOETA
-----------------------------------------------------------------------------------
Questo post partecipa ad un gioco di scrittura a tema con parole fornite via via dai partecipanti. Questa settimana le parole sono state scelte da ARIANNA e sono le seguenti: 

Avviluppato
Amore
Odio
Tanguero
Ricordo

Parole e partecipanti li trovate sul blog Verba Ludica (I Carbonari della Parola)

mercoledì 11 dicembre 2013

OPINIONE DEL ROCKPOETA: Forconi o Balilla?

Questa rivolta mi convince poco.

Tratto da Repubblica on line:  "L'ala più destra - Danilo Calvani leader degli agricoltori della provincia di Latina - arriva a immaginare la sostituzione dell'esecutivo Letta con un governo temporaneo dei carabinieri."


Sembra una rivolta in primis circondata da un alone di mistero e poi con derive pericolose. Il fatto che anche le forze dell'ordine abbiano in alcuni casi deciso di schierarsi con i "rivoltosi" se da un lato farebbe quasi urlare di gioia dall'altro mi lascia perplesso: perché quando a protestare erano operai, studenti, povera gente, no tav invece questi manganellavano alla grande?

Auspico che le forze dell'ordine abbiano aperto gli occhi e che da ora in avanti sostengano la povera gente che chiede lavoro ed equità  sociale.

Tornando al movimento dei forconi, credo che un conto sia sospendere proprie attività, scioperare in modo selvaggio ma un altro è invece obbligare altri a seguirli e attaccare chi dovrebbe essere nella tua stessa situazione.

Non so, resto perplesso e qualcosa a pelle mi preoccupa.  Voi che ne pensate? Vi chiedo un parere sincero e scevro dalla vostra appartenenza politica.
----------------------------------------------------------------------------------------
Per Votarmi Su OKNOtizie Clicca QUI

mercoledì 4 dicembre 2013

L'Angolo del Rockpoeta: "L'Olio di Lorenzo"

Io mi chiedo quali siano i criteri scientifici "oggettivi" per bocciare una speranza; mi chiedo quali siano vista la sentenza del TAR che ha riammesso la terapia "Stamina". Ora, mi domando, ma questi giudici saranno tutti pazzi ed assassini da rimettere in giro una terapia omicida?

Dicono non serva a molto e pare che le risultanze del Comitato siano incontrovertibili. Ma sono casi di malati di fatto condannati, se anche la terapia fallisse peggio di quello che li aspetta non può succedere; e poi invece ci sono casi in cui i sintomi e gli effetti di quella malattia rallentano e talvolta si arrestano. Ed infine ancora mi chiedo che motivo avrebbe il TAR di bocciare un risultato scientifico serio, corretto e rigoroso?

il TAR afferma a tal riguardo che"Poiché i componenti del Comitato - Luca Pani, Alessandro Nanni Costa, Maria Grazia Roncarolo, Bruno Dallapiccola, Generoso Andria, Amedeo Santossuo e Patrizia Popoli - in passato, prima dell'inizio dei lavori" hanno espresso "forti perplessità, o addirittura accese critiche, sull'efficacia scientifica del metodo Stamina", non è stata "garantita l'obiettività e l'imparzialità del giudizio". Un grave danno, sottolinea il Tar del Lazio, considerato che "il requisito dell'indipendenza dei componenti il Comitato scientifico è stato ritenuto essenziale anche dal ministero della Salute". 

Ok verificare che non sia dannosa ed anche che sia efficace, ma seriamente e magari (chissà forse sono in errore…) senza avere dietro interessi di lobbies farmaceutiche…

Certo è che ora va fatta davvero chiarezza per fugare ogni dubbio in un senso o nell'altro.

L'OLIO DI LORENZO

Si tratta di nostro figlio
Abbiamo bisogno di aiuto
Perché l'assenza di speranza
Uccide più della condanna sentenziata dalla natura
Più di quel cartellino di morte attaccato al collo.

Terapia sperimentale
Dolore lucido 
Non siamo accecati dall'angoscia
Nè abbagliati dalla sofferenza.

Proviamo
Vediamo miglioramenti
Non capiamo come né perché
Non sappiamo se saranno duraturi o temporanei
Ma ci sono e li tocchiamo con mano.

Paolo sta meglio
Migliora
E noi abbiamo di nuovo un filo esile di speranza.

Lobbies farmaceutiche 
Come draghi di fuoco
Bruciano sogni
E vaccini di speranza

Che interesse esiste a curare una malattia
Debellarla 
Quando puoi far spendere soldi inutili
Soltanto per stabilizzarla?

Perché diffondere cure efficaci 
Se prive del loro marchio e del loro brevetto?

Ma Paolo sta un po' meglio
Ed uno Stato vigliacco non ci impedirà 
Di vederlo sorridere ancora
E non appannerà le nostre forze.

Perché anche un sorriso in più 
Strappato alla morte
Sarà valsa la pena viverlo.

DANIELE VERZETTI ROCKPOETA
------------------------------------------------------------------------------
Per Votarmi Su OKNOtizie Clicca QUI