lunedì 17 giugno 2013

OPINIONE DEL ROCKPOETA: Crolla Anche L'Ultimo Mito A Sostegno Dell'Uso Degli OGM

Certe verità assolute sugli ogm iniziano a vacillare.

A parte che nulla ancora è certo sui possibili effetti dannosi alla salute da parte dei prodotti contenenti ogm sull'organismo umano nel tempo e che coltivare terreni con gli ogm significa rendere quegli appezzamenti "schiavi" e dipendenti di quelle sementi dato che poi (questo fu un grosso scandalo alcuni anni fa che colpi proprio la Monsanto, principale produttrice di ogm) qualora si decidesse di tornare alla coltivazione naturale, spesso quelle terre hanno una sorta di rigetto desiderando solo oramai quelle sementi modificate, ora sembra cadere anche l'ultimo dei miti proposti per caldeggiare l'utilizzo su scala mondiale di questi ogm.

Infatti una giornalista che mi pare preparata e attenta, ha scritto un articolo on line che potete trovare cliccando QUI  ha denunciato riportando peraltro come fonte un articolo straniero, come ci siano ben cinque insetti infestanti che sono del tutto immuni alle proteine insetticide contenuti nelle coltivazione di mais transgenico della Monsanto.

A questo punto anche l'ultima delle possibili ragioni tese ad accettare supinamente gli ogm, sembra destinata a crollare.

Da queste pagine fin dalla notte dei tempi lol ho sempre dichiarato le mie fortissime perplessità (per usare un simpatico eufemismo) nei confronti dei prodotti ogm.

Devo dire che anche queste ultime notizie non fanno altro che rafforzare le mie convinzioni al riguardo.
-------------------------------------------------------------------------------
Per Votarmi Su OKNOtizie Clicca QUI

4 commenti:

paroleamorsi ha detto...

Mi associo Daniele! Sono assolutamente contraria a tutte queste manipolazioni, ma l'argomento è molto vasto e tocca punti...o dovrei dire interessi...molteplici.
Ti abbraccio
Gabriella

Efesto ha detto...

Lo cosa non mi stupisce. La natura ha sempre dimostrato una grande capacità di adattamento e lo sta facendo anche in questo caso.
Neanche io sono favorevole agli OGM e credo che questa possa essere considerata una buona notizia. Si cominciano a mettere in luce, con evidenze scientifiche, i lati negativi che potrebbero renderli inutili.

Perla ha detto...

Contrarissima anche io, da sempre.
L'ultima argomentazione a favore degli OGM cade, dunque e per fortuna.
Credo sia imputabile a loro, anche, la scomparsa di tante piante endemiche, con un depauperamento incalcolabile sia per l'ecosistema, sia in termini prettamente culturali.


Ti inserisco tra i miei preferiti :) così non ti riperdo :)

xxxx ha detto...

complimenti...