giovedì 17 gennaio 2013

OPINIONE DEL ROCKPOETA: Limite Di Sopportazione

Sicuramente in rete in questi giorni si sarà dibattutto sulla deecisione della Cassazione Sez. Civile N.601/2013 che ha sancito l'affidamento del figlio di una coppia alla madre gay che vive con la sua compagna. Almeno spero se ne sia dibattuto...

Lui, violento, disinteressato al figlio (cose entrambe dimostrate ampiamente in sede giudiziale senza alcuna ombra di dubbio) si é mosso a richidere l'affidamento esclusivo solo quando ha scoperto della relazione omossessuale dell'ex moglie.

In sostanza la Cassazione ha sancito il principio che nel caso di figlio non adottivo (nella fattispecie il minore era nato dall'unione tra i due coniugi) il fatto che il minore cresca successivamente in un ambiente familiare sereno anche se costituito da due persone dello stesso sesso non lo si può considerare un elemento dannoso salvo che ciò non sia dimostrato da chiare prove scientifiche.

Un passo avanti importante a mio avviso, un piccolo ma fondamentale spiraglio verso una vera uguaglianza.

Al riguardo la risposta di Monti (candidato a Premier ma forse anche a nuovo Papa - un Papa Tecnico - il primo nella Storia della Chiesa)  non si é fatta attendere: la famiglia é solo "Uomo e Donna".

Guardarsi attorno, e chiedersi quale sia il limite massimo di sopportazione di un uomo, dell'uomo.
Guardarsi intorno e domandarsi se l'istinto di sopravvivenza non sia una iattura della nostra specie. Sì, iattura, in quanto non porta la gente a ribellarsi dei soprusi, delle ingiustizie  e delle amarezze che subisce, fino a quando ha ancora qualcosina che la fa sopravvivere, arrancando, invece di lottare per un mondo più giusto. Sì, più giusto, non dico perfetto ma almeno non così sperequato come é oggi.

Io non mi sento così, il mio limite di sopportazione nasce dalla speranza che lottando in qualche modo con la mia vita, il mio pensiero, le mie poesie anche, possa fare qualcosa.

Il mio limite di sopportazione é particolare: ha tre livelli: Allarme Giallo, Allarme Arancio (nessun riferimento politico a liste attuali sia chiaro) ed Allarme Rosso

Il primo livello si é bruciato da tempo, il secondo anche, il terzo ci siamo quasi....

Ed il vostro?
------------------------------------------------------------
Per Votarmi Su OKNotizie Clicca QUI

10 commenti:

Byng ha detto...

Allarme rosso scarlatto luminoso e incandescente.
Quell'idiota di monti è solo un berluska senza ghigno; purtroppo lo voteranno per non votare il berluska con ghigno.
Per fortuna di quel bambino, la sentenza non ha più possibilità di essere ribaltata da appelli ad minchiam.

Aries 51 ha detto...

Rosso, senza discussione.
Il problema, come hai detto Tu, è che noi abbiamo un qualcosa che, purtroppo, in questo caso ci frega e altro non è che una normalissima "anima" con tutti i sentimenti al posto giusto.
Il bimbo crescerà com'è giusto crescere, con la sua mamma. Sono contento per lui.
Per quello che riguarda il novello attor comico della beneamata compagnia di guitti di provincia, piuchefallito dott. monti (minuscole volute), dico solo che,
a mio parere, i malfattori dovrebbero essere ai ferri ...

cristiana2011 ha detto...

Pienamente d'accordo con te!
Deprecabile e, a mio parere poco intelligenti, moltissime 'uscite' di Monti.
Cristiana

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER BYING: benvenuto in questa Agorà.

Avete detto bene sia Tu che Aries, almeno questo bambino ha avuto giustizia e potrà crescere sereno.

PER ARIES 51: Caro Claudio, a volte penso però che questa nostra anima dovrebbe essere una molla e non trasformarsi in amara zavorra.

PER CRISTIANA: Uscite molto infelici ed assai filovaticane quelle del Prof....

luce ha detto...

Il semaforo ha una cosa bella insita nel meccanismo e cioè che è a tempo e poi scatta e una cosa collegata ai suoi colori e cioè le azioni.
Il tempo: bene, rosso o non rosso dopo grazie a Dio riscatta il verde.
Le azioni:verde, si scorre tranquilli, giallo-arancione poniamo attenzione ( oddio mi è scappata la rima! ) , rosso , la situazione è pericolosa fermiamoci e proteggiamoci , poi si riparte.

E poi mi piace pensare al colore azzurro del semaforo di Rodari; troppo presi dalle nostre cose terrene non ci rendiamo conto che possiamo anche volare con quel colore e non è retorica la mia ma solo un po' più di attenzione alle cose non ancora scoperte e piene di speranza che possiamo ancora vedere.
Chi le può vedere?
Mi auguro gente come te che sta lì fermo al rosso a parlare della situazione e poi può essere il primo a scattare con il verde e non sarai solo, io sono la prima che mette la prima e parte eppure come donna sono un disastro alla guida :-D

Anonimo ha detto...

Che domanda Daniele...

Il mio livello di sopportazione è arrivato sotto il limite di guardia, a questo punto arrivati, sono pronta a riprendere quella lotta fatta di tutto, anche di arnesi non convenzionali, mi sono rotta del "political correct" diciamo che sarebbe ora di scendere in strada come ha fatto la mia generazione e se è il caso, rompere la faccia a più di un politico da strapazzo.

Noi non eravamo violenti, eravamo coscienti che la lotta era "o noi o loro".

Mi sono proprio rotta della politica in punta di scarpette rosse, rivoglio la politica dell'uomo per l'uomo.

Notte buona Amico ;-))

Anonimo ha detto...

Daniele, questo accidenti di sistema chapta mi da anonimo, sono Tina di http://a100milionidiannilucedallaterra.myblog.it

Puoi fare qualcosa perchè questo sistema ci permetta di firmarci?

Ariciao Tina

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER TINA: il fatto che non ti sia "firmata e posti come anonima per errore é forse la ragione per cui il tuo commento é finito in antispam. Non credo sia una questione di captcha solo blogger, e quella é una cosa che non posso modificare io perché é stata inserita dall'alt(o ossia da blogger, ha considerato il tuo commento non firmato spam.

L'ho visto ora anzi li ho visti entrambi e li ho pubblicati io

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PS: TINA per firmare devi andare su "nome url" scrivere il tuo nickname e sotto l'url del tuo blog oltre al captcha che non so più tra l'altro come togliere

Romina ha detto...

Purtroppo Monti è rappresentativo del pensiero, dei gusti e dei valori di una parte degli italiani. Ed è stato scelto come "tecnico" (vabbe'...) anche perché notoriamente cattolico, almeno in senso formale (ehm...sai, io sono maliziosa).

Certamente la sentenza della magistratura è però molto importante, perché apre una breccia di civiltà in questo povero paese allo sbando.