mercoledì 15 giugno 2011

OPINIONE DEL ROCKPOETA: "La Peggiore Italia"...

Soprassedendo (ma non troppo) sull'imbecillità di chi ha creato il personaggio virtuale di Amina tra l'altro rubando una foto di una ragazza inglese e sperando che questo deficiente (che non merita né un link di riferimento che parli della sua bravata e neanche che si citi il suo nome) non diventi famoso ma venga se del caso anche perseguito giuridicamente, veniamo a fatti e questioni più concrete non prima di aver sottolineato come gesti del genere minano la fiducia nella rete e quindi possono allontanare chi si avvicina magari con diffidenza se non perfino con iniziale riluttanza a questo mezzo invece importantissimo e utilissimo per diffondere notizie e commentare informazioni che altrimenti non si saprebbero oltre che per conoscere punti di vista differenti da quelli più o meno uguali e predigeriti di mamma TV.

E veniamo al concreto: questo VIDEO Su Repubblica Tv é significativo del disprezzo che una chiara area politica ha verso i più deboli; disprezzo verso un'area di precari ( della PA) creata da loro e mantenuta così da loro. Brunetta ha ancora di più dimostrato affermando (vedrete il video) che loro sono la ''peggiore Italia" la bassezza (scusate se può sembrare un gioco di parole) morale di questa area politica. E' vergognoso quanto vedrete nel video.

Vi lascio a guardarlo: potrete tranquillamente trarre da voi le vostre conclusioni.
--------------------------------------------------------------------
Per Votarmi Su OKNotizie Clicca QUI

11 commenti:

upupa ha detto...

Che verme...dovrebbe fare l'attrazione al circo!!!!!Con tutto il rispetto per i circensi...
La peggiore Italia sono loro!!!!!!!!!!!!!

Niente Barriere ha detto...

Parole inaccettabili, Arroganti e volgari!! Lui e quell'accozzaglia di criminali si stanno scavando la fossa da soli e sono talmente stupidi, annebbiati dalla loro superbia che neanche se ne accorgono. I segnali sono chiarissimi, i silenzi della Lega ma soprattutto i voti che non arrivano più, da quanti li hanno votati e difesi in questi anni.
Quest'essere merita di ritornare a vendere souvenirs a Venezia al più presto, sono INDIGNATO!
Dov'è il PD, Dov'è Bersani, Dov'è D'Alema, Dov'è Veltroni? (sto usando tutta la mia ironia) No questa non la possono far passare, è troppo grave! Che continuino con tutto sto marciume... chi semina vento raccoglie tempesta ...la gente non ne può davvero più DI LORO!!

Bastian Cuntrari ha detto...

... 'sto fetentone!!!
Se penso a tutti i voti che i dipendenti della P.A. (precari e non) hanno dato e danno ancora loro, mi vien voglia di menar le mani...
No, meglio i piedi: mi fa male la schiena e - dall'alto del mio metro e 59 - non mi posso chinare troppo!

cristiana2011 ha detto...

Mi sono gemellata a te!
Questo omuncolo è proprio una macchietta fetente.
Cristiana

Ross ha detto...

Anche io sono rimasta molto infastidita dalla storia dell'uomo che si è spacciato per Amina. Non l'avrà fatto con cattive intenzioni, ma in questo modo ha comunque svalutato l'opera di informazione e messo in pericolo i blogger veri che in Siria rischiano la vita per testimoniare l'oppressione del regime. Soprattutto non mi è piaciuta la sua reazione, il suo troppo ingenuo cascare dalle nuvole quando qualcuno gli ha fatto notare le conseguenze anche gravi del suo comportamento.
Questo nonostante da più parti anche all'interno di movimenti di lotta che stimo, si leggano giudizi favorevoli o perlomeno indulgenti sulla vicenda.

Su Brunetta mi astengo dallo sprecare parole preziose. Vale sempre l'insegnamento di De André: ha la bocca troppo troppo vicina al buco del culo.

Ernest ha detto...

Ciao Daniele
si io sono uno di quelli che ci è cascato con Amina infatti ora avevo in mente di modificare il post.
Per il resto oggi la rabbia è tantissima
per le dichiarazioni schifose si Brunetta e di Stracquadanio
Questa è un'Italia da cambiare
un'italia che ha bisogno di aria fresca perchè di soffoca

luce ha detto...

Vergognoso!
Ecco la capacità di un politico al cofronto con una grande parte dell'Italia, importante oramai, che rappresenta la maggioranza delle forze lavoro giovani e non..
Che schifo!

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER ERNEST: questione Amina: anch'io avevo scritto un post ed avevo appreso la notizia da Repubblica on line quindi un sito giornalistico importante che credevo aveesse verificato.

Su Brunetta ROSS in effetti ha ragione quando scrive di non "sprecare parole preziose" ulteriormente....

mammadifretta ha detto...

ciao daniele, a palermo "grazie a loro che hanno creato dei mostri per procurarsi voti, stiamo vivedo una situazione assurda, con operai che mettono sottosopra la città, che ti fanno fare tardi al lavoro, che strappano di mano le schede elettorali...questi precari non utili li hanno creati loro e noi li paghiamo, e ne paghiamo le conseguenze. Loro sono i colpevoli, solo loro.

egill-larosabianca. ha detto...

Ascoltare i precari non rientra nelle
sue competenze-Il codice deontologico
onde evitare di scavalcare il collega
preposto all'ascolto,che non sappiamo
affatto chi sia-Corretto,molto corretto-
Egill
Per il fantasma Amina:-
Ho molto rispetto per tutti quelli
che subiscono e che nessuno "vede"
La solidarietà rubata,un sentimento
per chi non esiste come persona e come notizia-Perché?
Egill

Pino Amoruso ha detto...

Brunetta si commenta da sè. Un essere insignificante.
Come ben sai,riguardo il personaggio Amina, avevo riportato l'articolo di Repubblica sul mio blog; ha preso in giro la RETE!!!
A presto :-)