venerdì 9 aprile 2010

L'Angolo del Rockpoeta: "La Regola del 3"

Oggi applichiamo la regola del 3. Tre numero perfetto, tre che rappresenta la Santissima Trinità. Ed allora nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo... partiamo

Nel nome del Padre...

La storia non so quanto sia nota. Il videodocumentario si chiama "Unrepentant". Chi ha portato alla luce questa cosa si chiama Kevin Annett. Tra il 1922 ed 1944 Indiani vennero di fatto letteralmente deportati in Scuole Residenziali Cattoliche Canadesi... e lì dentro...

Sam di non "Non contro ma per" ha riportato questa terribile storia. Un orrore senza fine con la complicità del Governo Canadese. Il tutto accadeva dentro certe "scuole residenziali cattoliche".... E' straordinario come si danno nomi "sereni" a certi luoghi d'orrore e odio. Il video integrale lo trovate QUI

LA SACRA ALLEANZA

Schiena nuda
Cinque anni
Indiana
Segregata e frustata.

Jenny was her name.

Buchi nelle mani
Puniti per un sorriso
Aiutati se delatori
Umiliati per ricordare il loro idioma.

Abusati
Uccisi
Sterminati.

Governo Canadese e Chiesa Cattolica
Una "Sacra Alleanza".

Barbecue di piccoli corpicini
Orrore dentro giardini ordinati
Scuole residenziali cattoliche
Per imparare a soffrire.

Cinque anni
Schiena nuda
Un colpo di frusta all'altezza del collo

Stesa a terra non si rialzò più.
Sua sorella era presente.

Jenny was her name.

DANIELE VERZETTI, ROCKPOETA
----------------------------------------------

.....Del Figlio....

Notizia laica: e qui mi rifaccio ad un altro blogger ed amico CHIT: é importante dare grande cassa di risonanza a questa notizia: di fatto il Governo (cito testualmente dal suo post) "con decreto ministeriale del 30 marzo 2010 e pubblicato a tempo di record sulla G.U. del 31 marzo 2010 N.75 ha pensato bene di sopprimere le tariffe agevolate postali per tutte le organizzazioni del settore no profit"

Questo comporta che per es. Organizzazioni come Save the Children o Amnesty si troveranno a subire grosse ripercussioni economiche. Vi invito a leggere più in dettaglio il suo post e firmare la petizione promossa proprio da Amnesty ed il cui link trovate proprio sul post di Chit. Auspico seriamente anch'io che a questa bestialità sia posto rimedio presto.
------------------------------
E dello Spirito Santo...

Io del Carcere di Sulmona ne avevo già parlato in questo mio post. Ma vedo che le cose intanto non cambiano ed i morti anche là dentro continuano ad esserci....

Amen.

------------------------------------------------
Per Votarlo Su OkNotizie Clicca QUI

25 commenti:

chit ha detto...

Riguardo alla notizia uno la prima cosa che mi vien da dire è che "Scuole Residenziali Cattoliche Canadesi" mi fa raggelare il sangue solo a leggerlo, non posso immaginarci esserci stato dentro...

Riguardo alla seconda invece, semplicemente, GRAZIE per l'aiuto e l'appoggio, speriamo in buone nuove lunedì.

Riguardo alla terza invece siamo al deja vù, al triste, periodico rito della "misteriosa" morte in carcere. D'altra parte come il caso Cucchi dimostra, inutile anche cercare di farli sopravvivere e arrivare in ospedale perchè poi... li uccidono lì!?!

upupa ha detto...

Quante notizie che dovrebbero farci veramente indignare...

Gians ha detto...

Alleluia, finalmente si trovano blogger che fanno rimbalzare la notizia. Certo per te non è una novità conosco i temi che tratti, e in che modo sensibile lo fai, ma a leggere in giro, il piagnisteo quasi sempre riguarda la sfera personale.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER GIANS: chissà, magari un giorno parlerò di me. Quando magari tutti gli altri blogger parleranno di sociale e non ci sarà più bisogno di me... Scherzo! Io cmq continuerò sempre nell'impegno che in questo blog sto portando avanti perché é parte di me e del mio modo di essere.

Ross ha detto...

Purtroppo stanno diventando sempre più numerose le notizie gravi ignorate dai grandi media.
Questa della soppressione delle agevolazioni postali per i piccoli editori e molte organizzazioni sociali l'avevo letta sul sito del mio amato settimanale Carta, anch'esso colpito dal provvedimento. Invece sul mio blog in questi giorni sto segnalando la vergognosa beffa che riguarda la sanatoria 2009 per la regolarizzazione dei lavoratori immigrati impiegati come badanti e collaboratori domestici.
L'attenzione va sempre mantenuta alta. Ciascuno di noi è importante per far sì che la verità delle cose non venga nascosta o cancellata.

sam ha detto...

Daniele, mi permetto. Dai una lettura all'ultimo post sull'argomento, per favore.

http://noncontromaper.splinder.com/post/22534311/E%27+tutto+finito+-+Canadian%27s+genocide+II

Credo sia molto importante conoscere certi meccanismi che si ripetono ogni qual volta le vittime testimoniano (e attenzione perché qualcosa capiterà in questi giorni nei confronti di chiesa/pedofilia).

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER SAM: letto. Peraltro tranquillo che il link che ho messo é alla tua homepage intuendo, quasi presagendo :-))) che avresti aggiunto altro.

Ho visto ed avevo raccolto anche quella parte del video. Solo ho dovuto in parte sintetizzare per poi mettere cmq in condizione tutti di cliccare anche per vedere il video e farsi un'idea più generale e davvero drammatica.

Licia Titania ha detto...

Qui vorrei commentare la tua poesia, che è bellissima. Sembrerebbe quasi troppo dura con quel riferimento ad una morte terribile, se il video da te linkato (e presentato mi pare da Ross) non ci dicesse che si tratta di fatti veri. Ancra una volta, grazie a nome di quei bambini, e direi anche, a nome di chiunque si senta un essere umano e non una bestia. Scusa ma non riesco a dire di più; le parole giuste, le più belle, come sempre le hai già trovate tu.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

PER LICIA TITANIA: le parole che hai scritto sono molto sentite e molto intense. Grazie a te. Per me é importante che si abbia il coraggio di non rintanarsi come struzzi dietro l'impressionablità che porta a volersi girare dall'altra parte per non vedere certe crude ma terribili realtà.

Ps: il video é stato segnalato da tanti, io l'ho trovato da SAM.

calendula ha detto...

se ne sta parlando molto in rete gia in diversi blog ho letto la notizia... ovviamente nei tg non possono parlare di una cosa così... è troppo importante dare il servizio sulla dieta per l'estate o sugli indispensabili interventi di mastoplastica additiva....

Rosa ha detto...

Il documentario “Unrepentant è stato pubblicato da Arcoiris Tv tempo fa.
Questi crimini purtroppo trovano scarsa attenzione sui media e sui giornali.
Solo su internet è stato ampiamente diffuso tutto questo orrore. Chissà perchè?!
La Chiesa Cattolica dovrebbe riconoscere ufficialmente e pubblicamente la propria responsabilità diretta in questi orrendi crimini, visto che la maggioranza di queste scuole lager erano gestite dalla Chiesa Cattolica, e per la restante parte da altre Chiese e invece ancora una volta si preferisce tacere e far finta di nulla.
Sono cresciuta in un orfanotrofio fino all'età di 13 anni e ti assicuro che , a parte qualcuno, tutto il resto fa proprio schifo.

Grazie!

Giovanni Greco ha detto...

Certe notizie si possono trovare solo su internet non certo sui tg che come sappiamo sono controllati da chi vuole che la gente rimanga limitata.

enrica ha detto...

Caro Daniele,
non avevo idea del genocidio avvenuto nelle scuole residenziali cattoliche canadesi.
Sono basita e profondamente addolorata...
Penso che non finiremo mai di conoscere gli orrori subiti dagli indiani d'America e penso che il silenzio che ha ammantato quei fatti sia ancora più offensivo...
Grazie, Daniele.
Vorrei riportare sul mio blog la parte del tuo post relativa a questi fatti, se sei d'accordo.

maria rosaria ha detto...

è sconvolgente! sotto coltri fittissime si nascondono questi ed altri che conosciamo, e chissà quali altri ancora, crimini. grazie, dani, sempre grande.
toccante la poesia...
un bacio

Daniele Verzetti, il Rockpoeta® ha detto...

PER ENRICA: certo che sono d'accordo. E' importante diffondere queste notizie Quindi puoi farlo tranquilamente.

Fernando pannone Pessoa ha detto...

Il messaggio del Vangelo molto spesso capita nelle mani sbaglate..... peche' gli uomini aproffittano sempre del potere che hanno....ma cio' non ci deve far credere che non ci sono brave persone sulla terra.... un caro saluto da Fernando.

Guernica ha detto...

Avevo gia letto questa...come la devo chiamare? Storia?
Lo schifo mi provoca senso di vomito e nausea.

So anche della fantastica "legge" del 30 marzo.E' incredibile come la rapidità appaia come qualità in certi casi.

Ernest ha detto...

un tre davvero amaro questo, del canada ho pubblicato qualcosa anche io riprendendo un articolo del manifesto di due giorni con tanto di lista dell'orrore delle torure, una cosa allucinante!
La segnalazione di chit è davvero importante e il tutto è davvero vergognoso... davvero vergognoso.
un saluto

sR ha detto...

mi dispiace dirlo ma la Chiesa Cattolica deve ringraziare di essere uno stato a sé. Il suo potere temporale sarà la sua fine.
Gesù non sarà per niente contento di come la Chiesa si è svenduta alla logica del profitto e delle passioni

luce ha detto...

Tutte storie Tristi.
Tristi per le anime di quelli innocenti ( la tua poesia è una lascrima che scorre silenziosa) la prima
Triste per la cultura la seconda
Triste per l'umanità la terza.
Tutto sempre molto triste continuare ad adare avanti.
Un abbraccio

inessuno ha detto...

Ho firmato la petizione.

ciao angela

enne ha detto...

La chiesa come le ss: è raggelante.
Credo che prenderò il video di "Luogocomune".
Ciao, Daniele.

giudaballerino ha detto...

E secondo loro dopo il nome di questo padre, di questi figli e di questo spirito santo noi dovremmo andare in pace? Che ipocrisia il cattolicesimo....

Albert Lázaro-Tinaut ha detto...

Mi sembra che le parole "vergogna", "schifo", ecc. non siano sufficenti. L'Istituzione (e mi capite tutti) dovrebbe essere sottomessa a un tribunale internazionale per i diritti umani affinché venisse fuori tutto, TUTTO!!! Si capirebbe allora la presa in giro che ha subìto l'umanità per secoli. Ma chi ne avrebbe il corraggio?
Grazie Rockpoeta per sventolare queste terribili crimini.

Saamaya ha detto...

queste tue pagine, hanno il grande potere di scuotermi.