mercoledì 13 gennaio 2010

OPINIONE DEL ROCKPOETA: Cose (Buone?!?) Dal Mondo...

La prima vera emergenza é forse adesso in questo momento il terremoto ad Haiti. Rischio Tzunami e danni serissimi con anche possibilità concreta di avere vittime. Momenti tragici di vero dolore. Momenti di riflessione seria sulla nostra reale impotenza di fronte alla natura o meglio, in questo caso, alla Terra quando decide di far sentire la sua voce

Intanto qui da noi succedono delle cose interessanti...

Alfano decide di fare il Paladino dei Carcerati ma in realtà le vere soluzioni per risolvere il problema carcere non le sta prendendo: fare nuove carceri serve a poco. Va bene aumentare il personale degli agenti di polizia penintenziaria ma magari oltre che aumentarne il numero migliorane la qualità (intesa come umanità e rispetto del detenuto) sarebbe importante.

Intanto il Vaticano bontà sua, ammette che per "casi certi" i preti pedofili potranno essere affidati alla giustizia ordinaria. Casi Certi.... quindi nel momento in cui si deve indagare più a fondo e non si ha l'immediatezza della prova o non li si coglie sul fatto la passerebbero liscia? Vedremo, il link che vi ho lasciato parla di spiraglio.... piccolino come spiraglio.... In realtà se davvero seguiranno questa strada, si potranno processare coloro i quali nella curia si sono macchiati di crimini così orribili. Vedremo se veramente questa dichiarazione di intenti diventerà volontà forte e quindi se si rispetterà questa promessa tardivamente fatta ma almeno, mi auguro, sicuramente da qui in avanti mantenuta.

Peraltro la notizia che più mi ha colpito anche se non é certo una novità é l'ennesima morte sul lavoro, in questo caso di due operai a Tortona.

Ma intanto fino a che anche qui non "dichiareranno l'emergenza" per poi non fare in realtà proprio nulla, i politici non se ne interesseranno più di tanto: il Governo perché non ha minimente interesse a farlo, l'opposizione, invece, perché troppo distratta dal dover decidere ferocemente e rapidamente chi candidare e dove e chi estromettere e perché (dove in questo caso é ben chiaro: in Puglia e chi anche...)
----------------------------------------
Per Votarmi Su OkNotizie Clicca QUI

6 commenti:

tommi ha detto...

Speriamo che ad Haiti le cose non si rivelino più gravi di quanto già non siano. Ma ho i miei dubbi, a volte la natura si accanisce. Haiti aveva già dato segni di cedimento autonomamente e quest'ultima catastrofe potrebbe averle inferto il colpo di grazia. Per quanto riguarda "casa nostra" ormai non ho più nulla da dire, la stanchezza mi porta solo ad attendere che certe persone spariscano dalla nostra vita pubblica e la normalità torni sovrana.

luce ha detto...

La Natura si è incazzata, essendo stata oramai compromessa da tutte la selvaggia politica del progresso umano, in contrasto con l'armonia e l'equilibrio naturale delle cose e Haiti ne è una delle prove che continuamente abbiamo, compreso in casa nostra.
Già, casa nostra...
Una casa fatta di corridoi lunghi e contorti che non fanno raggiungere nessun risultato concreto( aivoglia a pensare a come risolvere i problemi! Perole, parole, perole..) , di stanze collegate ad altre stanze di potere anche se arredate diversamente ma in realtà tutte uguali( quelle di maggioranza e quelle di opposizione), con la servitù che litiga su ci fa meglio il suo dovere e lo vota ( e intanto l'immondizia aumenta) e un padrone di casa che al momento ha da risolvere i conti delle sue innumerevoli altre proprietà.
E i portieri come noi che assistono a volte impotenti allo scatafascio di tutto il condominio.
Però almeno lo diciamo a chi passa, come fai tu, chissà arrivi un nuovo proprietario di buon senso!
E mentre lo diciamo almeno la nostra guardiola la teniamo pulita.
Un abbraccio

Bastian Cuntrari ha detto...

Come al solito, le parole degli ecclesiastici hanno il sapore dell'aria fritta: non sanno di niente. Non dice niente, non ammette nulla e non chiarisce, come giustamente rilevi, il significato dei "casi certi": flagranza di reato? E, se non c'è flagranza, chi valuta preventivamente la "certezza" del reato commesso? Gli stessi che per anni hanno steso uno sporco velo sul sudiciume. Non sono per niente ottimista, Daniele.

giudaballerino ha detto...

Come al solito fanno a gara a fare dichiarazioni, che sia il governo come il vaticano. Ma lì si fermano...

Bruno ha detto...

Mi fa ridere la pubblicizzata attività penitenzia del Governo.

Ma chi ha governato dal 2001 al 2006 ? Chi governa dal 2008 ad oggi ?

Gunther ha detto...

eh si daniele è cosi, piove sempre sul bagnato, haiti una delle nazioni più poveri del mondo anche il terremoto. trovo inevce divertente le proposte di alfano per le carceri.... costruirne di nuove..... opposizione cercasi