venerdì 30 gennaio 2009

OPINIONE DEL ROCKPOETA: Santoro, Coraggio A Distanza Ma "Codardia Ravvicinata"?

Oggi parliamo di Michele Santoro, stimato giornalista nonché Cavaliere senza macchia e senza paura. Almeno così vuole comparire o sembra voler apparire.

Perché questa introduzione? Molti di voi ricorderanno l'appello lanciato da queste pagine e da quelle dell'Incarcerato (http://incarcerato.blogspot.com) a favore di Ornella, la madre di Niki, teso a chiedervi di inviare una mail che era stata da noi due preparata alla Redazione di Annozero all'attenzione del Dr. Santoro.

Voi siete stati grandissimi! Oltre alle numerosissime mail inviate avete anche fatto post e linkato i nostri post su molti vostri blog. Nonostante questo (parliamo dell'otto gennaio di quest'anno) La madre di Niki non é stata contattata dalla redazione di Santoro e nessun cenno (compresa la puntata terminata da poco e da me interamente vista) é stato fatto su questa vicenda e sulle tantissime mail che sappiamo sono loro arrivate.

Ci siamo chiesti per quale motivo neanche una telefonata alla madre di Niki, per quale ragione tutto questo silenzio. Perfino Travaglio che ha ricevuto dall'Incarcerato brevi-manu una lettera che spiegava questo caso appena pochi giorni fa, non sembrerebbe al momento intenzionato ad interessarsi quantomeno in via esplorativa al caso.

A questo punto la delusione é molta nel vedere che quando si tratta di parlare di realtà lontane come la Palestina ed altro il coraggio sia tanto; delusione nel constatare che finché si prendono come bersaglio i politici nostrani il coraggio non manca; ma quando si deve mettere il naso in una questione che pare essere davvero scottante per molteplici ragioni, allora sembra quasi che Michele Cuor di Leone veda il suo coraggio assottigliarsi seriamente. Perché a volte i poteri forti sono meno palesi e non sempre per forza di cose costituiti da soggetti appartenenti alla casta della politica italiana...

Noi non pretendevamo che facesse subito una puntata sul tema e che stendesse ad Ornella il tappeto rosso, ma almeno contattarla come per es ha fatto "Mi manda Rai 3" anche se con scarsi risultati, quello onestamente io e l'Incarcerato lo speravamo e, soprattutto dopo il vostro enorme sforzo, lo credevamo possibile.

Non ci arrendiamo, la lotta per la verità continua nonostante tutto perché in questa Agorà e nella rete, come abbiamo potuto riscontrare, non mancano persone dotate di coraggio.

IMPORTANTE: Mercoledì 11 febbraio a Roma in Piazza Montecitorio dalle ore 11,00 alle ore 16,00, si terrà il sit-in per Niki. Ci sarà anche la partecipazione del Comitato Madri Per Roma Città Aperta. Chi può (e chi è di Roma é caldamente invitato ad esserci) deve partecipare assolutamente. Chiedo un vostro aiuto per diffondere la notizia. Vi ringrazio anticipatamente.
---------------------------------------------------
Per Votarlo su OkNotizie: http://tinyurl.com/b2mfwz

41 commenti:

Pino Amoruso ha detto...

Anche lui schiavo dell'audience? Non bisogna arrendersi, bisogna andare avanti magari coinvolgendo altre realtà presenti in rete e sul territorio. Non riesco a capire Travaglio; molto strano.

Kylie ha detto...

Ci abbiamo provato perlomeno.

Un abbraccio Daniele e buon fine settimana.

la bislacca ha detto...

Ricordo ancora la puntata dedicata a Stefania Aldrovandi, mamma di Renato.
Evidentemente ci sono morti ammazzati e morti ammazzati, Daniele.
Evidentemente il dottor Santoro qualche bella macchia ce l'ha. Evidentemente Travaglio conta quanto una scartina.
Delusione.

Mate haimashou.

libera ha detto...

ciao Rockpoeta, decisamente deludente! ma non demordere è d'obbligo!
a presto.

Dona ha detto...

io non guardo la tv anche per questo.
Un caro saluto
Dona

l'incarcerato ha detto...

Concordo con tutti questi commenti. Noi non demordiamo, questo è certo!

XPX ha detto...

Non bisogna arrendersi ..

flo ha detto...

Almeno una risposta si potevano scomodare a darla...

ziorina ha detto...

Io ci sono a non demordere, facci sapere

tendarossa ha detto...

In effetti avrebbero potuto/dovuto parlarne...sigh -___-

3my78 ha detto...

Non penso che non se ne siano occupati perché argomento scottante. Entrambi (Travaglio e Santoro) hanno trattato molti aspetti delicati. I motivi sinceramente non li conosco e aggiungo che mi sarebbe piaciuto un approfondimento serio e non strumentale di questo caso, che tempo fa accennaio nel mio blog. Credo che ancora non sia detta l'ultima, probabilmente hanno tante segnalazioni e forse non è neanche facile per loro seguire tutto e tutti... Magari è solo cosa rimandata. Bisogna pensare positivo:-)
Al max si rifà un'altra petizione di e-mail e si rispediscono coinvolgendo, nel possibile, ancora più gente.
Saluti

Silvia ha detto...

Posso fare la solita cattivella?? Io lo sapevo...

A chiacchiere sono tutti, come dici tu, "cuor di leone" poi quando c'è da AGIRE CONCRETAMENTE per qualche fatto veramente importante come per Niki... tutto tace...

Io non ho simpatia, infatti, per questi personaggi... perché essere i paladini dei più deboli significa ben altro: significa AGIRE...

Mi auguro che, presto, facciano un cenno a Niki in trasmissione, che chiamino la signora Ornella... spero che questo silenzio sia solo un momento, una fase passeggera...

Spero davvero che facciano qualcosa presto...

***

PS: ma dai, stavo scherzando, io!!! Non ti preoccupare!!!!!

;-)

Tua madre Ornella ha detto...

Questo silenzio non è normale ...
ma purtroppo vi posso assicurare che nella mia storia Nulla ma proprio NULLA è stato "normale".
Per me oltre alla delusione c'è tanta rabbia, abbiamo perso tutti un ragazzo di soli 26 anni (io sono lacerata)... e nessuno vuole sapere come e perchè ...
Vi abbraccio
Ornella (la mamma di Niki)

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

PER SILVIA: anch'io ero poco ottimista su Santoro ma speravo che con tutte queste mail non si sarebbe potuto tirare indietro.

Tua madre Ornella ha detto...

Comunque
Grazie Daniele!!
E grazie a tutti
Ornella

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

ORNELLA: grazie per le tue parole ma cmq per noi non finisce qui. Lottiamo ancora.

Walter ha detto...

Io aspetterei un attimo. Non conosco quali possano essere i problemi insorti, ma secondo me ci sarà occasione, vedrai, di affrontare la questione.
Me lo auguro, almeno.
Sennò trarremo le nostre conclusioni.
Un abbraccio
Daniele (Macca)

Bastian Cuntrari ha detto...

Tocchi un tasto dolente, Daniele. Nonostante in molti abbiano gridato al sacrilegio allorché l'Annunziata (per la quale non mai stravisto) ha espresso un proprio parere sulla faziosità di una trasmissione (in quell'occasione, a mio avviso, davvero faziosa), da allora Santoro l'ho molto ridimensionato.
E - mi fa malissimo dirlo... - un po' anche Travaglio: sembra che si sia cucito addosso uno stereotipo di fustigatore della giustizia e della legge dei massimi sistemi.
Per i sistemi minori, per quanto spaventevoli possano essere, sembra non tovare tempo.
O stimolo. Il che è peggio.

princicci ha detto...

CERTO il coraggio su certi temi scottanti come tu stesso li definisci, non è da tutti.....però bisogna crederci ancora bisogna sperare e continuare a lottare affinchè la signora Ornella abbia finalmente giustizia per suo figlio!!!se non sarà santoro sarà qualcun'altro!!!!!!!non esiste solo lui al mondo L'importante è continuare a cercare la verità!!!!chi è nel giusto otterrà giustizia prima o poi!!!!ciao daniele a presto claudia

Elsa ha detto...

non perdiamo la speranza mai, lo dobbiamo a quella MADRE.
Elsa

Mio Capitano ha detto...

Qualche atteggiamento di Santoro non mi è simpatico, ma ritengo che gli arrivino non poche richieste come quella sulla madre di Nicki e che debba fare una scelta per i suoi programmi. Una telefonata la poteva senz'altro fare.

Sabatino Di Giuliano ha detto...

Non credo alla tv, non la guardo, l'unica regola e' il palinsesto dei venduti...
Sono opportunisti e le cose da dire sono quelle che "bucano" il video!
Ma non bisogna demordere

Ciao Daniele

Ale ha detto...

pensare questo di Santoro mi da un grosso dispiacere. non demordo ancora, e una qualche speranza c'è ancora, anche se fievole. speriamo in un contatto

Agave ha detto...

Un pò lo immaginavo, ma ciò che è importante è che in tanti, grazie a te e all'incarcerato, ci siamo uniti per dare solidarietà a una madre così coraggiosa e per la ricerca della verità. Continuiamo in questa battaglia, prima o poi una risposta arriverà!
Evelin

IL LAICISTA ha detto...

Forse però andrebbero verificate le prerogative del Presidente, non avendo approfondito mi limito ad ipotizzare che non possa andare oltre il controllo di eventuali e palesi incostituzionalità.

Quindi, se non sono in errore, le omissioni di Napolitano dovrebbero limitarsi (si fa per dire, son cose comunque gravi) al mancato rispetto dell'art.7 comma 1° (Lo Stato italiano e quello del Vaticano sono sovrani e autonomi...), dell'art. 67 (i parlamentari esercitano il loro mandato senza vincoli...), ecc.

Sul tema laicità, Napolitano ha certamente mancato di ottemperare ai suoi doveri.
Almeno, questa è la mia opinione.

IL LAICISTA ha detto...

Chiedo scusa, gli articolo a cui mi riferivo, sono ovviamente quelli della Costituzione.
Pardon :)

La Mente Persa ha detto...

Ciao Rockpoeta,
sono incasinata con lavoro, casa etc ma rieccomi :)

Bisogna continuare a mandare queste mail, prima o poi qualcuno DEVE considerarci.
Mi Manda Rai3 non dedicherà uno spazio alla causa del nostro appello?
gio

Daniele Verzetti, il Rockpoeta ha detto...

MENTEPERSA: hanno credo proposto di dedicare pochi minuti ma niente di più.

l'incarcerato ha detto...

Si, poi non l'hanno più chiamata...perchè?

Daniele Verzetti, il Rockpoeta ha detto...

PER INCARCERATO: Eh.... il perché inizia a non essere poi più così tanto misterioso...

Perla ha detto...

Scusa Daniele... e andare in massa a lasciare un commento sul blog di Annozero?
Potrebbe essere un'altra iniziativa no?

Daniele Verzetti, il Rockpoeta ha detto...

PER PERLA; può essere un'idea sempre che non ci sia la moderazione dei commenti o che poi li blocchino.

Anche se il problema non é far sapere agli altri cosa succede ma il fatto che loro non si siano interessati.

Ma é un'idea da prendere seriamente in considerazione.

Tua madre Ornella ha detto...

Grazie Daniele,
Un bacio
Ornella

La Mente Persa ha detto...

Dobbiamo insistere.

Tienici informati su Mi Manda Rai3

Anonimo ha detto...

questo purtroppo è un momento molto buio della storia.

ciao,
aria

Riyueren ha detto...

Io la mail l'avevo mandata, scritta con parole mie, non amo il copia incolla, ma ti confesso che ero, anzi, sono, scettica su questi personaggi: parlano troppo, chè le parole costano niente e a me loro sembrano pagati un tanto a parola. Spero si facciano vivi con Ornella: sono una mamma anch'io e capisco benissimo cosa prova.
Un abbraccio.

Frida ha detto...

Ciao, Daniele, sono passata solo per rinnovarti il mio appoggio in questa causa. Da Santoro, o da altri..una strada si deve trovare.

sergio ha detto...

Non mi aspettavo e non mi aspetto una qualsiasi risposta da Santoro e da Travaglio. Da molto, troppo tempo sono cadute le mie illusioni su certi personaggi. Nel vederli lontano dalle telecamere sono spesso persone totalmente diverse, e quasi sempre in peggio, rispetto a quello che fingono di essere.
Comunque diamogli tempo, chissà? potrei anche sbagliarmi (e ne sarei felice).

Perla ha detto...

Guarda io leggo e commento a volte sandroruotolo che ha unblog su splinde.
A dire il vero lo ha abbandonato da un po' perchè è sempre su facebook, ma sul suo blog moderazione non c'è ed è stato sempre, per mia esperienza tollerante e cordiale.
Si può provare così.
Sul blog di annozero però non ho mai commentato e nn lo conosco anche se so che c'è perchè il link l'ho visto proprio da rutolo
Io non so come fare ma esiste già un profilo di Niki o su Niki su facebook?
Io detesto facebook ma sono disposta a farmi un profilo se si fa qualcosa lì.. in questo momento è la "piazza" più frequentata in assoluto e quella che da più risonanza... lo dico perchè lo avevo pensato

ps: in settimana faccio un post anche io su Niki... ti spiace se copio il tuo? linkandoti ovviamente.

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

PER PERLA: non c'é problema linkalo pure citandomi come hai detto no problem

Non so ma credo che esista già su facebook qualcosa; vedo di informarmi cmq.

Il punto é che dobbiamo uscire dalla rete dove abbiamo avuto una risposta forte e stupenda. Ma sembra, come ho scritto, che molti al di fuori di questo mezzo siano un po' vigliacchi...

Perla ha detto...

POstato :)
Cioa Daniele :)