mercoledì 14 maggio 2008

NEWS: Tra Mannaia e Far West

Premesso che Santoro a volte mi infastidisce perchè mi sembra abbia un atteggiamento tendenzioso e che cerchi di far passare per oggettività pareri personali; premesso che trovo Travaglio eccezionale, pur ascoltandolo sempre in modo critico e non adorante, devo dire che quanto letto qui ( http://www.repubblica.it/2008/05/sezioni/politica/insulti-schifani/istruttoria-contro-rai/istruttoria-contro-rai.html) oltre a lasciarmi perplesso assai (come direbbero a Napoli LOL!) mi sa di già visto...

Al centro dell'indagine dell'Agcom anche Fazio e qui mi viene davvero da ridere: se c'è uno che si è dissociato, comporatato da lacchè, ecc... è stato Fazio con Travaglio. Ora, se inviti Travaglio lo sai che lui andrà giustamente a parare su temi scomdodi e personaggi da non nominare... Quindi casomai anche la redazione è colpevole.

Cmq, se già prima c'era aria di regime adesso..... E questa mannaia che si abbatte su Fazio e Santoro non è solo addebitabile a Berlusconi & Soci ma anche a Veltroni & Co. che si alleano, strizzano l'occhiolino agli ammiccamenti del PDL e non dicono nulla su tutto questo; neanche un sussurro si è udito davvero. E se qualcuno è arrivato, è sicuramente stato di mera circostanza.

Insomma come cantavano i "Tempi Duri" lanciati anni fa da C. De Andrè: "Tempi duri"appunto!

----------------------------------------------------------

Ed ora passiamo a due notizie diverse l'una dall'altra (la prima drammatica, la seconda positiva) ma caratterizzate entrambe dal trovarsi collocate, o forse sarebbe più giusto scrivere relegate, nella colonnina di destra a pag.15 del quotidiano La Stampa di oggi.

1) La prima riguarda una serie ai attentati violenti a Jaipur in India che hanno causato la morte di almeno 80 persone ferendone 150.

La questione del Kashmir è spinosa ed ogni anno per questa guerra non dichiarata, non scritta ma ferocemente combattuta anche con atti terroristici e rapimenti di stranieri. Anche ieri infatti sono sospettati un gruppo terroristico del Bangladesh ed uno del Kashmir.

Ma di questa realtà nessuno parla poi tanto. L'India viene invece nominata come realtà emergente, salvo avere nella capitale gente che muore di fame agli angoli delle strade e tanfo di piscio appena si entra.

Pochi ricchi stanno davvero bene e qui torniamo al solito discorso: una nazione non può definirsi moderatamente prospero se la maggioranza della sua popolazione vive nel più terribile degrado.

2) La seconda, sempre nella stessa colonna, è per me positiva: a sorpresa L'Assemblea Nazionale Francese ha bocciato il progetto di legge della maggioranza sulla coltivazione degli OGM. Il testo è stato respinto per appena un voto.

Bene, ogni tanto sono contento di postare qualche buona notizia. Ma come vedrete proseguendo il post, purtroppo queste utlime sono assai rare e soverchiate da quelle negative.

-------------------------------------------------------

Evviva!!!! Ci siamo riusciti!!!! Dopo tutti questi anni dove gli americani ci copiavano i monumenti ( a Las Vegas hanno riprodotto Venezia ed il Colosseo ed altro ancora se non erro) ora noi Italiani abbiamo "copiato", o per meglio dire, riprodotto un luogo e delle storie tipicamente USA: in Italia siamo riusciti a creare, sia pure con ambientazioni più locali, il FAR WEST!

Ebbene sì e se non mi credete leggete questo link e vedrete che non mi sbaglio!!!! (LOL amarissimo)

http://www.repubblica.it/2008/05/sezioni/cronaca/sicurezza-politica-3/alemanno-rom/alemanno-rom.html

Ora su questo punto ci voglio entrare una volta per tutte: no a chi delinuque, no agli irregolari, ma NO ad un vile squadrismo camuffato da giustizialismo represso e motivato con parole prive di alcun senso.

Soluzioni vanno prese, ma uccidere è da barbari e non quelli che banalmente e con filosofia spicciola Baricco racconta nel suo libro.

Credo che sia giunto il momento che chi ci marcia su queste realtà sia defenestrato dagli incarichi pubblici che ricopre

Credo sia ora che provvedimenti seri, legali e tesi a dare opportunità reali a chi veramente vuole usufruirne, vengano presi.

E credo sia ora che le ali estremiste sia dei Rom che di noi Italiani vengano definitivamente estirpate.

E basta con Governi ombra.... usciamo con proposte concrete senza tante buffonate da avanspettacolo di terz'ordine.

Ora, cari uomini di potere, se non ve ne siete accorti, è il momento di fare davvero qualcosa.

O la bomba esploderà.... Anzi le bombe: precariato, immigrazione, sanità, scuola...... la gente è stufa

E se manca il panem..... si rivolta!

42 commenti:

anna ha detto...

Ciao passo a farti un salutino ormai sei un appuntamento quotidiano! E noto che sono pure la prima... questo fatto mi piace assai! ;) kissssssssss

chit ha detto...

Sarà che arrivo da 1400 km e 4 ore di sonno in due giorni ma non riesco proprio a trovare le parole per commentare tutto questo.
La storia Fazio-Travaglio si commenta da se credo e, aggiungo, purtroppo! D'altra parte Fazio m'è sceso sotto i tacchi come considerazione quando venuto a galla il suo passato socialista-militante non ha avuto il coraggio di ammetterlo anzi, s'è pure indignato.
Riguardo al resto invece, notizia positiva a parte, c'è in giro veramente un brutta aria e... non parlo d'inquinamento! :-S

lealidellafarfalla ha detto...

La Storia dell'Agcom mi sembra proprio un comportamento tipico dell'ipocrisia, con cui si cerca di salvare un apparenza esteriore e solamente formale, evitando di affrontare i problemi con serietà e buon senso. Quanto sarebbe stato comprensibile se il senatore Schifani, che per altro è stato scio della Siculabroker solo per un anno con con il 3%, avesse ammesso di essere stato "ingenuo" o solo superficiale in quegli anni. Non rendendosi conto di chi erano i soci di maggioranza della società.
D'altronde chi è mafioso, generalmente, non lo sbandiera ai quattro venti, ma cerca di tenerlo nascosto.
Per quanto riguarda il Far West i butteri maremmani furono protagonisti di una vittoria contro i cow boy di Buffalo Bill, quindi ben venga il far west.
http://www.uniagraria.it/equini/butteri.htm

mariad ha detto...

purtoppo in Italia è così, soprattutto in regime di cd
con la scusa del servizio pubblico si vuole tenere fuori tutto quello che riguarda il pubblico, appunto

non si capisce chi dovrebbe passarle certe notizie

a me santoro piace, quando parla di un argomento lo fa entrandoci dentro, fino alle estreme conseguenze. Travaglio mi piace un po' meno.

Veltroni mica si è alleato con berlusconi. Anzi ha preso le distanze dalle violenze verbali e dalla xenofobia leghista. Che poi ci siano dei punti sui quali convergere non ci trovo nulla di male. L'opposizione non deve mica fare ostruzionismo generalizzato.

quello che è successo a Ponticelli è la conseguenza del parlare alla pancia piuttosto che ai cervelli. Tu chiedi agli uomini del potere di agire, ma quali scusa? Quelli che sono ora al potere ste cose le hanno sbandierate in campagna elettorale. Mo vuoi che di punto in bianco si rimangino quello che hanno detto?

Il governo ombra se funziona bene serve. Vediamo, diamo un attimo di credito, non sfasciamo sempre tutto per partito preso

sull'india sono d'accordissimo con te.

Dyo ha detto...

Wow, quanta carne al fuoco.
Su Travaglio con me sfondi una porta aperta: lo apprezzavo, ma adesso inizio a non poterne più. Scusa, di quale mannaia parli? Non credo proprio vogliano sospendere Annozero.
Sarebbe autogol, anche se il gruppo è sostanzialmente scorretto.
Sugli episodi indiani mi son fermata a riflettere proprio di recente: non se ne parla. Come se quei morti fossero morti meno importanti di altri.
Quanto al problema "irregolari" va bene, anzi molto bene, che si operi una distinzione netta fra chi delinque e chi, invece, è regolare e integrato.

Antonio Candeliere ha detto...

non ho parole

pabi71 ha detto...

è inutile,ormai ci siamo,ormai arriva il 2° editto,è inevitabile,non verrà dalla Sofia,ma ci sarà...

è da tempo che me lo sento è inevitabile,Berlusconi fa quello che vuole e lo fa mascherare benissimo con più del 90% dell'informazione,la sinistra,a parte qualche caso sporadico è assente,e ha interessi uguali,per coprire le proprie magagne...

in ogni trasmissione tv,quando parla una qualsiasi persona del PDL,venera Dell'Utri e co.,lo fanno spudoratamente,senza vergogna,con un'obbligo verso la mafia veramente schifoso,tanto poi hanno la possibilità di far sapere alle persone quello che vogliono,a rigirare le cose come conviene a loro...

e se per caso qualcuno fa una manifestazione chiamata Vaffanculo,lo scandalo è il nome della manifestazione,non i contenuti (il secondo v-day,non l'ho sostenuto,le cause erano buone,ma Grillo doveva dire che le firme questa volta per legge non erano valide,da censurato a censuratore,questa volta è stato scorrettisssimo anche lui)

Ciao Dany un saluto a presto.

scrittrice75 ha detto...

ciao dani.. se stasera ci sei mail? ho letto un pò sul tuo blog... mi trovi dopo le 10:30 un abbraccio

stella ha detto...

Quanti problemi scottanti,Daniele e come sei informato!Complimenti!

fabio r. ha detto...

sei troppo informato dichter, l'informazione rovina l'appetito ed il sonno.
Coltiva un po' di più l'ignoranza dai! avviamoci placidemente verso una serena lobotomia!

Vedrai che poi riderai di gusto col bagaglino, emilio fede e Barbareschi..

Magari venissero i barbari come diceva Kavafis, ne avremmo proprio bisogno!!

il Russo ha detto...

Tutte notizie bomba, sul discorso Travaglio ci torno domattina, la faccenda é complicata e avendola tu seguita bene spero mi dirai la tua opinione.
Sui roghi a forza di molotov ecco la prima bomba sociale che esplode: non vedo repressione, come mai? La tengono per gli altri problemi sociali che arriveranno nelle piazze da italiani esasperati che non si accontentano di prendersela coi più deboli? Daniele, qua ci stanno a coglionare tutti...

Devil-May-Care ha detto...

Una cosa che mi ha fatto sorridere (se si può sorridere per queste cose) è stato sentire e vedere i giornalisti che si aggiravano con aria pietosa (di chi prova pena) e compassionevole tra i Rom cacciati praticamente a pedate. Fino a ieri hanno giustificato e fomentato la rabbia dei gittadini, hanno terrorizzato, e demonizzato mentre oggi fanno quelli che (quasi) dicono "poverini".
Io certe cose proprio non le capirò mai...

DMC

l'incarcerato ha detto...

Le notizie che hai postato sono interessanti, specialmente sulla questione dell Kashmir. Però sull'ultima cosa volevo dirti di non cadere nell'errore. La repressione è giusta nei casi di violenti, ma da sola non basta se non ci poniamo il vero problema:l'integrazione.
In Francia e in Spagna ad esempio i roma hanno diritto agli alloggi e percepiscono uno stipendio se disoccupati. In Spagna hanno un europarlamentare Rom porca miseria!
Se a te la polizia non fa altro che allontanarti,cacciarti via dove dormi, Come diventi? Non diventi un violento?

Io non sono un buonista, assolutamente no. Se nonostante una politica di integrazione la persona delinque, io sarei il primo a parlare di tolleranza zero!

Non cadiamo nella guerra tra poveri. Un tempo si diceva proletari di tutto il mondo unitevi! Dove è finito il senso di internazionalismo? E ancor di più, dove è finito il senso di fratellanza? Sono valori che si stanno frantumando, ed è un male!

Alianorah ha detto...

Se non c'è panem mangeremo brioches. Riguardo alle avvisaglie del nuovo governo, non siamo che all'inizio, temo. Vediamo come andrà la collaborazione con l'opposizione.

oscar ferrari ha detto...

Prendila come una buona notizia, ti ho nominato ministro nel mio governo ombra
http://oscarferrari.wordpress.com/2008/05/15/il-mio-governo-ombra/

Comicomix ha detto...

Molto interessante, con tanti spunti e suggestioni.
Mi soffermo sul "caso Travaglio" e sull'atteggiamento dell'opposizione (Opposizione???) che ho trovato più che sconcertante. E non perchè si debba aggredire gli avversari per partito preso (come facevano gli oggi dialogantissimi Berlusconi & c. fino a 2 mesi fa) ma perchè sarebbe giusto, di fronte alla gravità delle accuse, cheidere semplicemente conto. E in ogni caso, anche se non c'è libertà di diffamare, deve esserci quella di stampa e d'informazione.

Un sorriso voleante
Mister X di COmicomix

Melina2811 ha detto...

condivido perfettamente la tua analisi, Fazio si èè dissociato e sembra invece che se la prendono con lui

Andrea ha detto...

Sempre di grande interesse le notizie che riporti. Per qunto riguarda i rom quoto l'incarcerato!

Dama Verde ha detto...

Daniele complimenti per questi tuoi post.

Vorrei conoscere la differenza tra quanto sta accadendo ora: gli incendi ai campi dei rom, con il nazismo.
La differenza tra quanto sta accadendo ora V. libertà di parola e di opinione, con il fascismo.

Gli squadristi ci sono e la gente guarda e finge pietà per le presunte vittime, gongolando dentro perché così, bruciati un po' di rom, eliminati un po' di immigrati,potrà portare i bambini al parco, senza avere paura.

Franca ha detto...

In tutta onestà io trovo diverse queste due situazioni.

Ho visto tutta la puntata di Anno Zero: lo spazio a Grillo mi è sembrato eccessivo e ho trovato del tutto inopportuno (e neanche funzionale all'argomento della discussione) l'attacco al Presidente della Repubblica.
La trasmissione di Fazio invece non l'ho vista anche se poi ho visto alcuni spezzoni di video: non mi è piaciuto l'atteggiamento servile di Fabio e non mi sembra che Travaglio abbia detto cose nuove rispetto ai libri che ha scritto. Il conduttore ha fatto una domanda e lui ha risposto.
Trovo ridicola la posizione di chi (Finocchiaro compresa) ha parlato di contraddittorio. In una intervista non c'è contraddittorio. Chi si è sentito offeso può chiedere uno spazio per replicare o può querelare. Finito qui.
D'altronde alle denunce Travaglio ormai ci ha fatto l'abitudine...

Colombina ha detto...

Ti faccio un saluto, oggi sono di corsa..

BC. Bruno Carioli ha detto...

La prima volta che l'Italia copiò il far west nacquero gli spaghetti western.
Questa replica è peggio, ombre rosse di lingue di fuoco si stagliano sulle periferie provenienti da campi nomadi.

Sergio ha detto...

Di questo post "multiplo" prendo in considerazione la prima parte per dire che mi trovo d'accordo con quanto commentato da Franca.

Inoltre spero che, a seguito della querela di Schifani, i giudici stabiliscano la "verità"!!!
Poi, se avesse ragione Travaglio, mi aspetto le dimissioni della seconda carica dello stato, ma, forse, sono un illuso!

Lucia Cirillo ha detto...

Io continuo a difendere il metodo Travaglio...e Fazio avrà una (sdegnata) telespettatrice in meno.
Non sarei così "ottimista" sull'imminenza di una rivolta...il pane manca, ma non così tanto da far organizzare una rivolta di massa...Ho l'impressione, forse ancor più pessimistica, che stiamo tutti precipitando in un lungo torpore e in una assuefazione pericolosa allo status quo...
Il kashmir è però la notizia che più mi addolora (ma quando non è assuefazione...è impotenza)...

ArabaFenice ha detto...

andiamo per ordine
1) sulla censura sono molto preoccupata per come stanno andando le cose; sul blog di romina c'è stato un interessante dibattito a tale proposito nel corso del quale si è evidenziato come sia scandaloso che la questione portata avanti dai media sia focalizzata sull'uso della tv e sulla necessità di stabilire se quanto detto da Travaglio è vero o falso.
2) sull'India e sulla Francia concordo su tutta la linea
3) sui rom si alla repressione dell'illegalità ma che sia fatta con metodi legali e non con i metodi fai-da-te del Far West. Concordo con la frase di Alemanno "Prima la legalità poi la solidarietà" e ritengo, inoltre, che se si è arrivati a questo punto è perché alcuni politici, soprattutto nella sinistra, da questo orecchio non ci hanno voluto sentire per anni. Anzi rientra nel comune modo di esprimersi della cultura di sinistra tacciare di razzismo chiunque abbia parlato della necessità di ripristinare la legalità.

Alessandra ha detto...

oddioooo! Daniele!!!!!!
ma un argomento per volta no????
mi volevo associare al commento di fabio r. ma credo che anche adesso questo bel teatrino tv non manchi!

un bacio e grazie per i tuoi "spunti" quotidiani

ale

ArabaFenice ha detto...

a proposito di far-west, una notizia fresca fresca sul mio blog. è scoraggiante, quella strada la faccio ogni giorno. hanno sparato anche sugli automobilisti.

giulia ha detto...

Questa volta sono assolutamente d'accordo con te... Giulia

loreanne ha detto...

"Ma di questa realtà nessuno parla poi tanto. L'India viene invece nominata come realtà emergente, salvo avere nella capitale gente che muore di fame agli angoli delle strade e tanfo di piscio appena si entra".

fa piu' comodo parlare e scrivere d'altro;Fazio e' molto furbo e opportunista ma sulla liberta' di espressione ho letto poco fa una frase che Fini ha detto in una riunione dei deputati
"Dipende da cio' che si dice"
per questo non ha permesso a Di Pietro di intervenire senza i fischi dei fascisti

Pellescura ha detto...

Mi hai fatto venire in mente i Tempi duri, ho ancora il 45 giri, vado ad ascoltarmelo pesando a questi tempi.

Pino Amoruso ha detto...

Siamo alle solite caro Daniele...Travaglio ha risposto semplicemente ad una domanda del conduttore e non ha detto niente di nuovo rispetto a quanto scritto ormai da mesi sul suo libro. Fazio una delusione; ai tempi di "quelli che il calcio..." mi era simpatico...adesso si è "asservito" al padrone di turno, sembra quasi Fede.
Situazione Politica... no comment; solo IDV fa opposizione!!!Vedremo...

Dama Verde ha detto...

Mi rifaccio al commento di Pino Amoruso, citando una strofa di una specie di filastrocca, presa da MicroMega:

"Una cosa molto strana

fu che mai nessun s’afflisse

per ciò che Travaglio scrisse.

In Italia, ben si sa,

non c’è chi lo leggerà

tranne che pochi esaltati

da nessun rappresentati.

Ma se parla alla tivù

tutto il mondo viene giù,

è bufera sulla Rai,

tuonan tutti i parolai,.."

E' davvero così, a quanto pare.

Ciao Daniele!

Monicanta ha detto...

Un bacio velocissimo.. presissima dal lavoro e in attesa del week-end :*
(com'è andata a Sesto?)

Fabioletterario ha detto...

Perché di sicuro i circenses non mancheranno...! :-)

tommi ha detto...

una nuova rivoluzione culturale ed una generazione bruciata, così l'italia imita la cina.
addio italia...

Tuya ha detto...

No agli irregolari certo, peccato che i maggiori giuristi italiani ed europei affermano che la LEGGE in vigore produce irregolari.....
L'irregolarità non è un reato, sono irregolari in italia molte persone che lavorano ed anno casa semplicemente perchè il decreto flussi non ne permette la regolarizzazione e i paletti del decreto flussi non sono fissati da esperti o studiosi o economisti ma solo dal presidente del CONSIGLIO che ovviamente ha tutto l'interesse nel creare irregolarità che va a vantaggio dei propri votanti [gli imprenditori]. Io queste cose le ho scritto nella tesi, perciò ti assicuro che sono supportate da dati concreti. Al nord dopo la bossi fini i piccoli muratori sono diventati, in gran numero, imprenditori perchè hanno potuto impiegare, nelle loro imprese , il lavoro di schiavi irregolari pagandoli 3 euro l'ora invece che i 30 che gliene spetterebbero. Bell'affare per i leghisti no?

Tuya ha detto...

scusa gli errori ma mi sono infervorata e non ho riletto.

Dama Verde ha detto...

Scusa Daniele, ma devo applaudire Tuya.

Brava, bravissima Tuya, è questo il discorso giusto!
Giusto come quello dell'Incarcerato.

Ciao.

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

TUYA: io non ti dico che hai torto. Ci sono due realtà: quelle di irregolari che vivono di espedienti e che non possono essere accettati, e quelle di irregolari e forse anche regolari che invece sono sfruttati come tu hai scritto.

Io credo che entrambe queste piaghe vadano sconfitte per avere veramente una seria e giusta integrazione.

Dama Verde ha detto...

Aggiungerei che anche un parte di quelli che vicono di espedienti, sono spesso (non sempre) costretti a farlo dal nostro sistema.

Costretti alla fame, o vengono sfruttati come bestie, o non trovano lavoro ed ecco pronto il Sistema che offre la polverina magica da spacciare.

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

DAMA VERDE: puoi aver ragione ma solo in parte su questo tuo ultimo commento. Se uno non vuole delinquere non lo fa. E casi di persone povere ma oneste tra gli immigrati (come tra gli italiani oramai purtroppo) ci sono eccome. E sono questi che vanno assolutamente aiutati.

Arthur ha detto...

Condivido la tua opinione personale su Travaglio e Santoro.
Sugli ogm stavo pensando che mi piacerebbe provare un piatto di pasta OGM ed uno non OGM per vedere se sento la differenza