domenica 13 aprile 2008

OPINIONE DEL ROCKPOETA: Bush come Pinochet.

Ah beh... ora che so che che erano autorizzati sono molto più sereno (lol amaro)!

Mi domando quando si possa chiedere l'impeachment per il Presidente degli USA.

Bush ha ammesso di aver personalmente autorizzato la CIA all'uso della tortura. L'ha dichiarato alla tv americana ABC.

Sono allibito, possibile che una dichiarazione del genere passi quasi sotto silenzio e che nessuno voglia chiedere giustizia nei confronti di un Presidente USA che si è comportato di fatto come un dittatore sudamericano? Il fatto che finalmente presto dovrà lasciare la carica non deve essere una scusa per non chiedere che sia giudicato per una decisione che trovo vergognosa, contraria alla Dichiarazione dei diritti dell'Uomo e credo anche non certo amissibile anche forse sulla base della Costituzione americana. Forse esagero, ma ho trovato questa notizia letta su Repubblica stamattina e qui on line stasera davvero sconcertante.

Il LINK: http://www.repubblica.it/2008/04/sezioni/esteri/torture-usa/torture-usa/torture-usa.html

15 commenti:

giadatea ha detto...

Credo che personaggi come Bush non lascino nulla al caso, neanche dichiarazioni come queste, e mi spaventa pensare alla strategia che può esserci dietro...

Sergio ha detto...

Si, in effetti Giadatea ha ragione.
E poi, almeno ad una veloce lettura, non ho trovato alcuna reazione da parte di chicchessia. Lasciamo perdere i politici italiani, in questi giorni in tutt'altre faccende affacendati, ma, nè dagli USA né da altri, è venuto alcun segnale.
Ed il popolo statunitense che se ne sta zitto? Approva? Ci sarà solo qualche voce solitaria che protesterà?

Pino Amoruso ha detto...

Non ci sono parole per commentare simile notizia...Mi convingo sempre più che Bush ha qualcosa in testa che non va...Pericolosissimo individuo; speriamo bene per il suo successore!!!

oscar ferrari ha detto...

Ecco perchè non andrà all´inaugurazione delle olimpiadi, farebbe la figura del dilettante

Devil-May-Care ha detto...

LoL Oscar Ferrari!!
In realtà c'è da stupirsi ma chi lo fa più? In Italia abbiamo la mafia in parlamento... Come facciamo a stupirci ancora di qualcosa??
Tristizia maxima...

DMC dal blog 'Go ask Alice'

Osteria dei Satiri ha detto...

sembra che per giustificarsi bush abbia detto queste parole: "aò a guera è guera!

Max

chit ha detto...

Pinocchietto Bush forse si dimentica che a luglio del 2007 già si espresse sul tema
http://www.repubblica.it/2007/06/sezioni/esteri/guantanamo/decreto-bush/decreto-bush.html

Ma sti media, pensano proprio che siamo rincoglioniti? Prima ci spiegano 35 volte come mettere una X, ora riesumano notizie trite e ritrite, mah?!
Cosa non s'inventano pur di non far pensare alla realtà...

Buona settimana

Gianluca ha detto...

Oramai siamo talmente intossicati dalla propaganda e dalla apparente normalità di queste brutalità che dobbiamo fare uno sforzo supplementare per indignarci.

Arthur ha detto...

Interessante. Gli Americani hanno sempre detto di lottare per esportare la democrazia e la civiltà, meno male.

°bio° ha detto...

vero, appoggio in pieno; la politica cilena del presidente USA deve essere giudicata da un tribunale, non è possibile che quest'uomo e la sua cricca, (questa si che lo è, altro che cinesi col Dalai Lama), continuino a sputare sui diritti umani.

Fabioletterario ha detto...

E i dittatori di casa nostra, Daniele...? Perché ce ne sono, non credi anche tu?

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Certo FABIOLETTERARIO lo penso eccome. Molti saranno a destra sicuramente ma non illudetevi che dall'altra parte siano tutti santi. La Mafia la Camorra le mazzette, mani pulite ecc... esistevano prima di Berlusconi.

Detto questo ripeto che sono ben conscio che è meglio che vinca il meno peggio sempre che poi non pareggino e facciano l'inciucio o il PD si allei con altre forze che nessuno di voi voleva. Insomma mai come in queste elezioni siamo di fronte al peggio ed al terribile secondo me.

Donna Cannone ha detto...

Concordo. Ma questa non è che l'ennesima dimostrazione del fatto che ha sempre spadroneggiato come gli pareva.

Mi ripeto: un bel boicottaggio degli USA. Magari, per cambiare, visto che a tanti prodotti proprio non si riesce a rinunciare (?), potremmo partire dal TURISMO.

rudyguevara ha detto...

presa dalle elezioni,questa notizia nn l'avevo notata.complimenti al vecchio bush....nn si smentisce mai,e l'ammette candidamente,probabilmente x lui quelle nn sono persone.e nessuno fa niente?sono da considerarsi suoi complici,quindi.

Franca ha detto...

Ecco un Presidente che potrebbe disertare la cerimonia di apertura dei giochi olimpici!