domenica 13 aprile 2008

IERI :-))) E... OGGI

IERI è andata bene e conto di poter mettere presto on line le due parti :-)))

Di più non aggiungo :-)))...

OGGI..... tra poco allo stadio da buon genoano lol! Poi al ritorno andrò ai seggi.

Vi chiedo scusa, so quanti di voi hanno cercato di farmi capire e convincermi a votare PD o cmq a votare; io però, salvo aggiornamenti post di questa sera, penso davvero che rifiuterò la scheda. Ho ancora il pomeriggio per valutare se cambiare idea ma ne dubito oramai giunto fin qui.

Decisione sofferta, davvero, ma nonostante tutto non sono riuscito a varcare il Rubicone e scegliere di votare qualcuno. Capitemi, capitela.

Daniele Verzetti, Rockpoeta

Aggiornamento: alle ore 18.15 sono andato al seggio ed ho rifiutato le 2 schede facendo verbalizzare che non essendo rappresentato da nessuno ho deciso di non votare perchè ho scelto di essere libero. Mi spiace ma la mia coscienza non mi ha permesso di turarmi il naso anche questa volta.

Daniele il Rockpoeta

30 commenti:

chit ha detto...

Ognuno deve far quello che sente. Se senti questo libero di farlo anche se personalmente non condivido!

Quindi... buona partita. ;-)

Pino Amoruso ha detto...

...cmq buon voto!!!e... soprattutto buona partita!!!
:-)

Romina ha detto...

Rispetto la tua decisione. Se non te la senti, se non ti senti rappresentato da nessuno, chi mai potresti scegliere?

Comunque tienici aggiornati in caso di ripensamenti!
Bacioni :))

Dona ha detto...

Buona domenica... a votare io ci vado domani, oggi l'attenzione e' per mia figlia (finale 3°- 4° under 13 di pallavolo) e perche' no per me stessa (41 anni di gioia di vivere, nonostante tutto!)
Un caro saluto
Dona

Arthur ha detto...

Io ho scritto "NO" sulle schede.

Anna ha detto...

Ti capisco, fino in fondo.
Ma hai sbagliato.
Con l'affetto di sempre.
A.

fabio r. ha detto...

Hallo Dichter! fai sicuramente quello che vuoi, ci mancherebbe altro! io ho adempiuto al dovere / diritto cmq. sai, quando sono all'estero (specificatamente in questi giorni a berlino) mi rendo sempre più conto dell'immagine da pese di pulcinella che ci portiamo dietro. I giornali tedeschi liquidano la questione politica italica in quattro colonne mentre le esternazioni del cav. vengono citate come esmepio di schizzofrenia politica, a cui (secondo loro) noi italiani siamo ormai avvezzi...

A presto Dichter (ti saluta Tucholsky!)

Milena ha detto...

andrò a votare domani, perchè la domenica non si lavora (+ o -); e da brava ragazza darò il mio contributo alla pur piccola possibilità di poter evitare lo psico-nano. Perchè devo proprio dirvi che, a parte tutto e come se non bastasse lo schifo di sempre, quando governava lo psico-nano mi vergognavo davvero da morire di essere italiana...
E andrò a votare canticchiando Bella ciao ...
e già la canto da alcuni giorni...
appena mi sveglio ogni mattina ...

Raggio di sole ha detto...

Libero di scegliere se votare o meno, nessuno può e deve giudicarti....io sono appena rientrata dal seggio :)))).
Buona partita Daniele !
A presto
Gisella

pabi71 ha detto...

Mi ero perso il post precedente,complimenti.
a votare io ci vado domani,anche se inc....to per questo schifo di legge e un po di contorno politico "pregiudicati ecc...".
un saluto a presto.

Daniele da Padova ha detto...

Beh.. io alla fine sono andato su quel sito che ti consigliava il partito più affine... quando mi ha dato il risultato ho sorriso... mi ha messo esattaamente a metà strada fra Veltroni e el Berlusca. Però la domanda su cosa pensavo dell'inno "Per fortuna che Silvio c'è" non c'era, altrimenti credo che il PDL si sarebbe distanziato di pareccchio. La cosa bella poi è che con Casini che dovrebbe essere di centro.. beh da quello sono distante anni luce.
Alla fine mi ha messo vicino alla Santanchè (o come si scrive) e alla Lega.
Ma con la lega per esempio mica mi hanno chiesto che ne penso di quell'altro che vuole pigliare le armi o di quelli che fanno i comizi andando avanti a slogan per il populino.
Poi c'è il voto utile.
Insomma se prima avevo qualche dubbio... oro sto più incasinato ancora :-P
Bah comunque grazie per ieri, una serata diversa (per il mio standard), piacevole, con degli interlocutori stimolanti. Grazie

Franca ha detto...

Ognuno deve fare quello che si sente nel cuore.
Ho detto altrove che io sono contraria anche ai calcoli di opportunità...

Osteria dei Satiri ha detto...

comprensibile...
io sono nella tua stessa posizione...con in più la situazione di trovarmi all'estero e quindi di non poter avere ripensamenti nel pomeriggio o domani!

Max

Vincenzo ha detto...

Caro Daniele io fino a qualche settimana fa la pensavo come te. Ero deciso a non andare a votare come segno di rifiuto a questa legge elettorale vergognosa che ha ridotto la democrazia ad una oligarchia sostanzialmente di due grandi partiti. Poi leggendo vari programmi qualcosa è cominciato a cambiare e così mi sono fatto affascinare dalla nostalgia di un passato comunista ammesso che ci sia mai stato nel nostro Paese. Ero quasi certo di dare il mio voto alla sinistra critica poi qualche blogger mi ha indotto a prendere consapevolezza dell'importanza e della serietà dell'unico fratello maggiore comunista almeno nella teoria rimasto ancora in vita. In fondo i partiti minori non hanno speranze almeno per il momento di avere voce in parlamento mentre il “mutante” ( e spero che si ricreda subito) partito bertinottiano con il nostro voto qualche voce in più potrebbe averla in Parlamento. Forse ho fatto la scelta sbagliata ma questa volta piuttosto che votare per il meno peggio o rinunciare ad un mio fondamentale diritto ho fatto l'unica scelta possibile che in gran parte rispecchia i miei ideali. Staremo a vedere come andrà a finire questa tarantella...e intanto incrocio le dita per scongiurare il ritorno del bandito mascherato, della delinquenza al governo, dell'ignoranza e dello squallore morale oltre che etico e civile.
Ciao alla prossima...

Daniele Verzetti, Rockpoeta ha detto...

CIAO DANIELE DA PADOVA: per chi non sapesse chi è è un amico di Marco Marchi l'autore che ho presentato ed un ragazzo molto simpatico.

Tuya ha detto...

Ma la procedura che vuole il rifiuto della scheda è una bufala che io sappia...
Io aspetto il materiale da guardare :)

Daniele Verzetti, Rockpoeta ha detto...

Benvenuta TUYA! Non è un bufala io l'ho fatto.

giulia ha detto...

Daniele, rispetto la tua scelta sebbene non la condivida! Quando avremmo un'altra possibilità che salga al potere la democrazia anzichè il fascismo!? un bacio

Tuya ha detto...

buono a sapersi, ma io voto ;)

polle ha detto...

Chapeau Daniele! Io mi sono abbassato a scegliere per il male minore. Spero non me ne facciano pentire.
Un saluto,
polle

Daniele Verzetti, Rockpoeta ha detto...

POLLE, io non dico mica che chi ha fatto la tua scelta ha fatto male. Anzi spero che la tua scelta insieme alla mia siano insieme vincenti paradossalmente.

Quindi, non critico certo chi ha votato PD come male minore. Dico solo che io non me la sono sentita.

l'incarcerato ha detto...

Avete aftto bene a votare secondo il "cuore" e non secondo calcoli matematici. E ha fatto bene anche Daniele ha non votare se non si sente rappresentato da nessuno.
Posso essere un po incazzato con che ha votato per il PD, quando non ha nulla a che fare con le idee del suo programma? Capite che faranno le riforme insieme? Lo hanno già detto!

Gianluca ha detto...

Ti voglio bene lo stesso..

polle ha detto...

Daniele, sono certo che non ci sia alcuna critica da parte tua nei confronti di chi ha eletto il PD quale "male minore".
Volevo solo parteciparti la mia condivisione ad un voto diverso dal mio che ritengo oltremodo valido.
Buona giornata,
polle

Dama Verde ha detto...

Onore alla tua coerenza, Daniele!
Ho agito diversamente, con la speranza di salvare qualcosa - una speranza davvero minima. Ma ammiro davvero la tua coerenza. Bravo!

il Russo ha detto...

Son contento tu sia genoano (nonostante ieri ci abbiate rifilato tre pappine), so' incazzato per le due schede, dammi un paio di giorni e mi passa (se retrocediamo però ti vengo a pigliare).

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

RUSSO:Sei tifoso granata.... non lo sapevo. Certo che ieri il Toro era davvero poca cosa devo tristemente ammetterlo.

Mi spiace ma la colpa è di Novellino; quando hai Rosina e lo lasci in panchina non dimostri una grande conoscenza di calcio secondo me.... un altro allenatore e cinque punti nelle ultime partite li fate tranquilli.

Altra questione: non è il mio "voto" che farà la differenza RUSSO ma, se continua così, l'astensione fisica dai seggi di tanti altri stanchi e amareggiati. Spero cmq che il popolo della rete sia davvero quello che vota di più e con vera convinzione.
PS: anche molti che non seguono internet però votavano PD.

E una lotta aperta. Incrocio le dita.

Liby ha detto...

La coerenza e l'intransgenza morale che ti appartengono, godranno sempre del mio massimo rispetto!!

Liby

rudyguevara ha detto...

ho già commentato a proposito nel post più recente,che dire se nn che nn ce l'abbiamo fatta?parlo x noi che ci siamo turati tutto pur di sconfiggerlo,tu sai chi!che amarezza,che tristezza infinita!

ArabaFenice ha detto...

fossero tutti coerenti come te, Daniele!
anche ero tentata di rifiutare la scheda. ma mi ha scoraggiato la possibilità di una diatriba in seggio elettorale.