giovedì 4 ottobre 2007

PROPOSTA DEL ROCKPOETA: Uniti Per La Birmania.

Ci ho riflettuto molto in questi giorni, e ho pensato che forse era necessaria un'azione unitaria ma che non cadesse dall'alto bensì fosse frutto di un nostro comune operato.

E allora lancio questa proposta: realizziamo un post comune realizzato a più mani dove ciascuno di noi scrive 10 righe dello stesso. Oppure ciascuno di noi potrebbe lasciare poche righe firmate, giusto un pensiero su quanto accade laggiù mettendo tra parentesi il nostro nome o nick ed infine scrivendo un pensiero conclusivo comune come per es " Tanti modi diversi di sentire questa tragedia, ma in gola un solo urlo: FREE BURMA!"

Lo firmiamo poi anche in fondo comulativamente ciascuno con il proprio nome o nick con cui è conosciuto nella rete e tra parentesi il nome del suo blog (per es.Chit (Il Blog di Chit), Franca (Francamente), Daniele Verzetti, Rockpoeta (L'agorà), ecc...) e lo postiamo simultaneamente ciascuno sul proprio blog cercando poi possibilmente di sensibilizzare e convincere altri blog a postarlo a loro volta.

Questo post oltre a parlare di quella realtà dovrebbe poi alla fine, a mio avviso, contenere una proposta concreta, un'idea non solo virtuale.

Per es., la proposta di un incontro in uno spazio da definire e in una città da decidere (Roma? E' sufficientemente lontana per tutti lol!) tra i promotori di questa iniziativa ed altri soggetti che potremmo contattare per quell'occasione, ovviamente al cospetto di tutti coloro che gratuitamente volessero partecipare compresi i blogger che pubblicassero il nostro post ed anche i loro lettori nonchè chiunque venisse a conoscenza di questo avvenimento e volesse parteciparvi.

Tutti potremmo dare una mano per realizzare questo progetto: per es. Franca, tu essendo consigliere comunale di un partito importante e attento a queste tematiche potresti vedere se fosse possibile avere politici interessati a parlare ma soprattutto aree (piccoli teatri o auditori per es.) che potessero ospitare l'evento (ma questo discorso vale per chiunque avesse una soluzione al riguardo ovviaemente).

Evento che struttureremmo insieme tutti quanti ciascuno con il proprio apporto.

E' solo una proposta, e come tale perfettibile, migliorabile o magari solo in parte realizzabile, proposta che però se funzionasse, potrebbe essere ripetuta anche per problematiche di casa nostra e non solo come in questa circostanza, per eventi che trovano il loro ambito di sviluppo al di fuori dei confini italiani.

Un modo per non stare solo a scrivere per quanto utile e anzi essenziale, ma per provare a dare voce non solo virtuale alle nostre parole. Un modo per non essere solo tastiere che respirano, ma facce che si incontrano per tentare una piccola impresa.

Io avevo pensato di coinvogere nella stesura del post e nel progetto ad esso collegato insieme al sottoscritto: Araba Fenice, Chit, Davide, Franca, Mimmo, Giulia, Remyna, Richie, Tisbe, Samuele Siani (Sam ultimamente), Raser, Romina, Finazio, Richie, Salpetti, Luca., Matteo e Polis. Mi sembra siano anche coloro che hanno parlato di più di questa vicenda o che cmq hanno dimostrato particolare attenzione e sensibilità alla questione. Ma se ne ho dimenticato qualcuno ditelo!

Siamo già, in partenza, potenzialmente, un discreto numero ma bisogna vedere quanti accetteranno e se poi davvero si farà. Penso (e spero) che per realizzare il post non ci dovrebbero essere grosse difficoltà :-)))

Prima di dire no vorrei ancora che leggeste qui:

"I'M WITH NAME"

Name: Ven, Thila Sara
Address: Yuzana monastery, Myintkyina, Kachin State
Age: .....
Date of death: 26 September 2007

Name: Tun Tun Lin
Address: 1060. 13 street, 7 ward, S/Oakkalapa, Rangoon
Age: 31
Date of death: 27 September 2007

Name: Ko Soe Than (b) Si Tone

Address: 716 , 26 Street , No 5 Quarter, S\Okkalapa

Age: 41 years old

Date of death: 27 September, 2007

Name: Sunny (alais) kalamalay

Address: Bo Htun Zan Quarter, Daw Bon, Rangoon

Age: 18

Date of death: 29 September 2007

Salve Gente
Noi siamo i morti
I morti innocenti per le strade
I morti silenziosi
I morti senza volto
I morti virtuali che non udite
Non toccate nè vedete:

Siamo i morti oscurati
Siamo cenere portata via dal vento.

Siamo i morti di cui parlate
Quelli che celebrate
E quelli che piangete.

Ma ora leggeteci
Noi possediamo un nome
Noi siamo veri!

Noi siamo carne come voi
Eravamo carne come voi.

Ora, solo lacrime di cenere
E sangue incrostato sull'asfalto.


DANIELE VERZETTI, ROCKPOETA.

PS: Attendo il vostro parere ed eventualmente vostre controproposte e/o correttivi.

PS2: Repubblica del 2 Ottobre 2007 a pag. 9 riporta che sono ben 4.000 i monaci arrestati e deportati in veri e propri lager privi della loro tunica ed in luoghi con temperature vicine allo zero. Coprifuoco da mezzogiorno e repressione brutale. Insomma laggiù c'è l'inferno.

Non lasciamoli soli.

Daniele Verzetti, Rockpoeta.

49 commenti:

Mimmo ha detto...

Credo che qualunque modo sia utile oggi per diffondere a più persone possibili quanto sta accadendo in ex-Birmania.

Nel mio piccolo cercherò di dare un contributo al tuo progetto.
Mi piace, ad esempio, l'idea del post "comunitario" da diffondere poi tramite i blog di coloro che lo scriveranno.

Vedremo man mano gli sviluppi...
grazie per tutto.

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Grazie di cuore Mimmo!

Daniele

ArabaFenice ha detto...

L'idea mi piace, perciò ti do tutta la mia collaborazione e disponibilità. Ma per poter fare un post a tante mani avremmo bisogno di un canale comunicativo più rapido tipo posta elettronica.

Franca ha detto...

Il post comune si può fare.
L'organizzazione della manifestazione non mi sembra alla nostra portata

raser ha detto...

anch'io ci sono per il post!

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Grazie per l'appoggio! So che anche Salpetti mi ha dato l'ok attendo gli altri.

Vedo già ad occhio che il post unitario si può fare decidiamo come

Due le ipotesi:

1) ciascuno scrive un pensiero proprio liberamente e staccato dagli altri e lo si posta con la firma poi alla fine tutti i nostri pensieri li si unisce con una frase finale; metodo più facile e che comporta che mi inviate alla mia mail che trovate sul mio profilo la vostra riflessione di alcune righe.

2) Oppure un post unitario al 100% quindi con periodi collegati tra loro: Qui, una volta stabilito il numero degli aderenti si dovrebbe decidere chi scrive l'incipit e poi l'ordine di chi gli va dietro.

Scegliete quale preferite mentre intanto aspettiamo gli altri, e poi ci mettiamo al lavoro!

Daniele il Rockpoeta.

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Postilla: peccato per la seconda parte della proposta ma io stesso mi sono reso conto che era complessa.

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Bene Raser, grazie!

salpetti ha detto...

Bella iniziatia, mi piace moltissimo. Certo, come dice franca, forse sarà difficile organizzare una manifestazione, ma fare un post collettaneo è proprio una buona idea!!! ;-)
Anzi, per evitare i problemi di comunicazione tra noi, si potrebbe, ad esempi, creare un blog apposta (Free Burma Blog!!!)in cui essere tutti noi co-autori. Ciascuno può scrivere un suo post e pubblicizzare l'iniziativa nel proprio blog. Questo non solo farà pubblcità al blog Free Burma, ma darà anche ala possibilità a chiunque voglia dare il suo contributo di avere un punto di riferimento fisso. Da tutti i post poi se ne potrebbe creare uno solo sinttico, ad esempio.
Se l'inizativa si espandesse a macchai d'olio, si verrebe a creare uno spazio sempre aggiornato che potrebbe diventare un veropunto di riferimento per chi voglia informarsi o voglia dare il suo contributo all'ex Birmania. Inoltre, se qualcuno fosse interessato potremmo invitarlo a partecipare con un suo post allargando la cercia delgi autori. Se il blog avrà successo, da lì potremmo lanciare l'iniziativa di uan manisfestazione, ma ci vorrà tempo...
Si potrebbero creare anche dei bannere da far scaricare da chi lo volesse per metterli nel propio blog e pubblicizzar l'iniziativa.
Che ne dite? Soi potrebbe fare?
Questa è solo un'idea, mi è venuta adesso a caldo, si può e si deve migliorare... ;-)

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Credo che una idea non escluda l'altra. Intanto io farei il post unificato e postato su tutti i nostri blog e su quelli che vorranno postarcelo e poi se gli altri sono d'accordo potremmo fare anche il blog insieme.

Bisognerebbe trovare chi ha la capacità ed il tempo di crearlo e graficaemente ecc... gestirlo.

E' cmq una proposta da considerare attentamente

Grazie Salpetti

PS: post unico o frasi separate di ciascuno?

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Per Arabafenice: la mail andrà benissimo!

Decidiamo come strutturare il post: un post unico e scritto un pezzo per ciascuno o singoli pensieri seperati di ciascuno di noi con frase finale unificatrice?

Prima lo decidiamo prima lo scriviamo

E poi prendiamo anche in considerazione la proposta di Salpetti che non mi sembra affatto male.

Osteria dei Satiri ha detto...

sono d'accordo sul post.
noi possiamo appoggiare l'iniziativa nel nostro piccolo...

Max

giulia ha detto...

Io sono d'accordo sul post, ma mi dovrai spiegare passo per passo cosa devo fare, perchè sono un po' imbranata. Se accetti queste condizioni ci sono. Ciao Giulia

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Accettate Giulia :-)))!!!!!!

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Per max: Grazie per il vostro contributo è molto apprezzato

Daniele

Davide ha detto...

Ciao Daniele,
scusa per il ritardo...ma ero fuori per studio.
Cmq anche io voglio partecipare alla tua iniziativa.
Aspetto tue notizie.
Ciao a tutti.

samuelesiani ha detto...

Daniele, un'iniziativa simile è stata a che ne so io avviata per oggi con la pubblicazione di un identico post, credo a livello internazionale, dal sito di peacereporter.net
Nulla vieta a riproporre la cosa o, in alternativa, appoggiare questa iniziativa esistente.
A presto.
PS parto domani. Sarò senza internet fino a martedì.

salpetti ha detto...

Mi hai chisto se fare un post unico o frasi separate di ciascuno. Secondo me, scrivere un post unico è difficile. Si potrebbe fare se tutti avessimo la possibilità di incontarci...
Proporrei, allora, di fare un post costutito da più frasi firmate.
Ciascuno, ad esempio, potrebbe fare un mini-post di 5/10 righe con sotto la firma e il link al proprio blog.
Questo post poi ognuno lo mette nel proprio sito specificando di diffonderl oe ampliarlo...
Che dici?

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Per Salpetti: se agli altri va bene per me è perfetto.

Un post unico con frasi di ognuno di noi firmate e poi frase unica finale che potrebbe essere anche quella che ho postato come esempio ma che mi sembra vada bene.

In tal caso appena avrò la lista definitiva dei partecipanti direi di iniziare.

Direi che ciascuno di voi la scrive e me la fa avere per mail.
Quando le avrò tutte farò il post e lo invierò per mail a tutti quanti e stabiliremo il giorno e l'ora esatta in cui tutti lo posteremo sui nostri blog. In tal modo sarà stato postato simultaneamente in tutti i blog aderenti alla iniziativa.

Da quel momento ci adopereremo per farlo postare nella sua integralità anche da altri blog

Osteria dei Satiri credo abbia dato la disponibnilità se ho inteso bene, Signor Ponza se lo vuole potrebbe farci questo piacere e così altri ancora.

Se tutti siete d'accordo vada per il post con frasi di ognuno firmate e poi firma globale in fondo al post.

Per Samuele: io voglio dentro anche te per la frase, proprio non riesci a inviarla per mail in questi giorni?

Tornando agli altri attendo ancora qualche risposta ma di alcuni avevo già avuto parere positivo.

Attendo di poter stilare la lista conclusiva sperando di riuscire nell'intento già domani.

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

PS: proprost per titolo del post: Bloggers for Burma: "Uniti per la Birmania" ( o anche United for Burma se preferite ma pensavo un titolo di assoluta immediatezza e senza fronzoli.

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Per Samuele: se vuoi appoggiare l'altra iniziativa no problem, ti chiederei solo di postare anche tu sul tuo blog il nostro post. Una iniziativa che vuole partire da noi e non essere sempre dettata e proposta da terzi.

Daniele

remyna ha detto...

ci sono al 100% per il post! ti sostengo! grazie per questa iniziativa, spero che abbia successo e che si diffonda in modo esponenziale!

Polis ha detto...

Io aderisco in pieno a questa iniziativa mediatica-umanitaria.
Francesco -Polis-

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Allora riassumendo oltre al sottoscritto hanno detto Yes in ordine temporale di adesione lol:

Mimmo
ArabaFenice
Franca
Raser
Salpetti
Giulia
Davide
Remyna
Francesco alias Polis

Attendo risposta da Finazio, Richie, Matteo, Romina, Luca e Chit se non erro.

Abbiamo l'appoggio esterno già dell'Osteria dei Satiri (grazie Max a tutti voi) e di Samuele se ho inteso bene.

Insomma ci siamo quasi.

Credo che la soluzione migliore sia realizzare un breve pensiero di poche righe ciascuno nell'ambito di un unico post. Ma anche su questo attendo conferma.

Ditemi come volete che risulti la vostra firma (es: solo il nick o anche il nome o nome cognome e nick?). Cmq una volta realizzato lo invierò per mail a ciascuno di voi per l'approvazione in relazione proprio a questi particolari.

La vostra frase, il vostro pensiero, inviateli alla mail del mio blog che trovate sul mio profilo.

Posterò la vostra riflessione rigorosamente in ordine alfabetico del nome del blogger quindi Arabafenice per prima.

Io per ospitalità mi lascerò per ultimo come a scuola per l'appello visto anche il mio cognome LOL!

Proporrei di chiamarci Bloggers for Burma e titolare il post "Uniti per la Birmania".

Mi rendo conto di non eccellere per originalità in questo caso ma l'immediatezza del messaggio in questo caso è più che mai essenziale a mio parere.

Direi che è tutto al momento.

Grazie di cuore a tutti.
Daniele il Rockpoeta.

Luca ha detto...

Eccomi Daniele, scusa il ritardo.

Comunque io ci sono. Tieni solo conto che sono in fase di stesura tesi, perciò i miei tempi sono solo un pò allungati.
Mi accodo anch'io a quanti pensano che un post fatto di tanti pezzi sia più semplice.

Saluti.
Luca.

Franca ha detto...

Ok per il post a frasi firmate
Ok per il titolo
Per essere operativi, diamoci una scadenza per l'invio delle e-mail

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Ottimo Franca

In primis già da adesso potete inivarmi le frasi alla mia mail.

La scadenza: a me andrebbe benissimo poter pubblicare tutti insieme il post già questa domenica mattina alle 11.00 e quindi ricezione mail entro domani alle 13.00 in modo tale che abbia il tempo di assemblare il post inivarvelo e salvo correttivi postarlo domenica a quell'ora ad ora da stabilirsi tutti insieme simultaneamente.

Aspettavo la riposta da Finazio Romina e Richie e Matteo che penso dovrebbe essere positiva.

Daniele

Romina ha detto...

) "ciascuno scrive un pensiero proprio liberamente e staccato dagli altri e lo si posta con la firma poi alla fine tutti i nostri pensieri li si unisce con una frase finale; metodo più facile e che comporta che mi inviate alla mia mail che trovate sul mio profilo la vostra riflessione di alcune righe".

Mi sembra l'ipotesi più fattibile tenendo conto che non ci conosciamo e ciascuno scrive in solitudine.

Scusa il ritardo, ma questa settimana sono oppressa dagli impegni. Comunque mi terrò in contatto con il tuo blog.
ciao

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Ok la vedo ardua per domenica postare tutto.

Prima mi mandate la vostra riflessione prima postiamo tuttio insieme.

Daniele

Gianni ha detto...

Non avendo un mio blog non posso accodarmi all'iniziativa, ma lodo e sostengo con tutta la forza di cui sono capace la Vostra idea.
Ho già sottoscritto l'appello di Amnesty partendo dal link sul blog di Franca, e mi dichiaro disponibile ad aggiungere il mio nome a tutte le valide iniziative che intenderete adottare.
Vi ringrazio Tutti per la vostra sensibilità e la fattiva mobilitazione.
Con Affetto e Stima...Gianni.

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Peccato è vero, ma cmq un post lo si può commentare. Ti attenderemo pertanto a braccia aperte sui nostri blog per una tua riflessione nello spazio dedicato ai commenti.

A presto
Daniele

Mimmo ha detto...

Ok...io credo che ce la possiamo fare a creare un bel post con pensieri indipendenti ma uniti nel suo significato.
Io cerco di fare il mio mini-pensiero entro domani...e te lo invio subito.

Molto bella l'idea di un semplicissimo blog dedicato interamente alla causa della Birmania. Ognuno di noi potrebbe entrare e postare tutto ciò che riguarda le varie fasi, aggiornate, della situzione. Pensieri, poesie, news, vignette...ma credo sia un pò ostico.

Comunque...grande Daniele! ;)

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Grazie Mimmo per le tue parole

Al lavoro ragazzi!!!

Daniele

ArabaFenice ha detto...

Ok al post scritto separatamente, altrimenti diventa troppo complesso. Le mie riflessioni le riceverai domattina.

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Perfetto Arabafenice Grazie!

Davide ha detto...

Condivido l'idea.
Io purtroppo lunedì vado nuovamente fuori. Quindi ti invierò in giornata il mio pensiero.
Per la pubblicazione dobbiamo fare prima di lunedì.
Sorry per il disturbo.

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Davide, nessuno disturba sul mio blog soprattutto tu.

Anch'io vorrei postare entro domenica sera alle 23.00

Spero di farcela

Oggi dovrei ricevere le mail di Mimmo, Arabafenice, e la tua al momento.

Spero che anche gli altri riescano ad essere altrettanto rapidi.Confido in tutti voi :-)))

Davide ha detto...

Inviata. Dammi conferma dell'arrivo.
Spero che il mio pensiero non sia troppo lungo!!! :-)

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

E' perfetta Davide!

Fammi sapere se, nel caso non riuscisse per cause non dipendenti dalla mia volontà a pubblicare il post unitario entro domenica sera, se riesci lunedì a trovare un attimo per postarlo tutti insieme anche la sera,

Io confido peraltro in tutti voi per farcela entro domenica alle 23.00 anzi potrebbe essere l'ora esatta della pubblicazione.

salpetti ha detto...

Daniele, ti ho appena mandato il mio mini-post. A presto!!!

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Grazie Salpetti

I vostri commenti stanno arrivando spero davvero entro domenica sera di poter pubblicare il post unitario.

Grazie
Daniele

Amm. Blog Senza Nome ha detto...

Scusa il ritardo, ma nella scorsa settimana, chi per studio chi per lavoro, abbiamo avuto pochissimo tempo di girare in internet come si deve. Ad ogni modo abbiamo segnalato l'iniziativa oggi. Grazie per i tuoi commenti.

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Grazie anche al Blog senza nome.

Davide ha detto...

Ok, va bene.
Credo di farcela. Ma quanti siamo?

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

In totale siamo ( SE Chit e la ragazza arrivano per tempo 15 bloggers : Tisbe e Sam non l'hanno fatto ma altri si sono aggiunti come Max dell' Osteria dei Satiri.

Quindi 13 me compreso adesso se arrivano anche i due che restano saremo 15

Altri blog penso che pubblicheranno il nostro post dandoci appogggio esterno

Quindi una bella base di partenza direi!!!

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Domani io cmq farò arrivare per mai entro le 15.00 a tutti minuto più minuto meno il post.

Poi per le 18.00 tutti quelli che ci saranno lo posteranno.

Non vedo l'ora!!!

Daniele

Finazio ha detto...

Sono stato assente in questi giorni e leggo solo ora. Spero di non essere arrivato tardi. Io ci sto.

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Ok spedisci subito la frase, via mail e se vuoi dammi nome e cognome per la firma in fondo

Sto per fare il giro per inviare il post unitario

Ti attendo

Daniele

Franca ha detto...

Nel suo commento mia figlia (Guccia) ha scritto: "spedirei il post ai telegiornali, ai quotidiani e alle più alte cariche politiche per provare a dargli maggiore visibilità".
Che ne pensate?