giovedì 2 agosto 2007

NEWS: Ma il mondo continua a girare...

Il mondo non sta a guardare, è la verità. Io, oggi, mi ero riproposto di non postare altro per ricordare le vittime della strage di Bologna ma sembra che sia successo di tutto e quindi purtroppo mi vedo "costretto" a scrivere ancora. Ma il ricordo resta nei due post sottostanti. Il ricordo ed il cordoglio.

Tanta carne al fuoco, andiamo con ordine:

1)Più che le nostre coraggiose 54 firme sulla petizione qui lanciata per dire basta alle morti bianche forse hanno potuto di più le cifre sui morti per infortunio sul lavoro e la rabbia che finalmente è esplosa a tutti i livelli contro una vergogna del tutto ignorata.

La Camera ha approvato pene severe per chi non rispetterà le norme in materia di sicurezza sul lavoro decise ieri: rischio della sospensione dell'attività, omicidio colposo nel caso di morte del lavoratore, obbligo nei cantieri di esibire per i lavoratori i tesserini identificativi e 300 nuovi ispettori per combattere le morti bianche ed il lavoro nero.

Questi sono i principi cardine della legge per la quale il Governo dovrà stabilire entro 15 giorni dall'uscita in Gazzetta Ufficiale le norme di attuazione (Fonte TG1 di oggi, edizione delle 13,30).

Sembra una buona legge, vedremo se sarà fatta rispettare.

Volevo anche ringraziare chi ha firmato quella petizione e ha sposato questa causa. Grazie davvero di cuore.

Daniele Verzetti, Rockpoeta

------------------------

2) ATTENZIONE : GIOCATTOLI MATTEL CON TROPPO PIOMBO

La Mattel ha ritirato, sta ritirando dal mercato, un milione e mezzo di giocattoli della Fish and Price realizzati in Cina perchè contengono una vernice con un quantitativo di piombo troppo elevato.

Ve lo segnalo dicendo anche che sembra che in Italia questi giocattoli non siano arrivati(si fa peraltro presente che qualcuno dall'estero potrebbe averli acquistati) ma che se qualcuno li avesse comprati è pregato di toglierli dal cesto dei giochi dei propri figli e contattare la Società controllata Fish and Price che lo ha espressamente richiesto. Sul sito della Mattel c'è "la lista nera" di quei giocattoli.

Questo Link mi pare particolarmente dettagliato al riguardo:

http://www.denaro.it/go/a/_articolo.qws?recID=282400

Vi metto anche il link della Reuters:

today.reuters.it/news/newsArticle.aspx?type=entertainmentNews&storyID=2007-08-02T110713Z_01_BON219179_RTRIDST_0_OITLR-MATTEL-GIOCATTOLI-REVISIONE.XML

------------------------

3) Curzio Maltese oggi su Repubblica, tornando sulla frase di Prodi in una sua intervista a Famiglia Cristiana dove si chiedeva perchè nelle omelie non sentisse mai parlare di come sia peccato evadere il fisco, ha fatto presente come forse la ragione principale sta nel fatto che la Chiesa stessa gode di privilegi legalizzati che la stessa Comunità Europea giudica contra legem e che la stessa Corte Costituzionale ha decretato violare la Costituzione (qui si allude al non far pagare l'ICI agli esercizi commerciali in generale, e quindi anche e soprattutto alla Chiesa).

Maltese osserva come l'Unione Europea che molto probabilmente in autunno aprirà un processo contro l'Italia per "Aiuti di Stato" agli enti ecclesiastici, sia molto contrariata ed ha sottolineato come tra l'altro queste questioni passino sotto silenzio anche tra i media.

Vi invito a leggerlo, oggi su Repubblica: inizia in prima pagina e segue a pag.18

------------------------

4) "Orrore Iraq, record di civili uccisi" così titola in prima pagina Repubblica. Cheney però controbatte che le cose miglioreranno.... Sì, infatti, passeremo da un lusinghiero più 30 per cento a luglio (percentuali da titoli high tech ai tempi del boom del nasdaq nel lontano oramai 1999) a percentuali sicuramente.....superiori!

-------------------------

5) E Murdoch conquista il Wall Strett Journal. E ovviamente in redazione sono un po' preoccupati....

John Lloyd su Repubblica, nel commentare la notizia, scrive che Murdoch viene così osteggiato perchè "egli cerca con grande applicazione ciò che l'opinione pubblica vuole e glielo offre". Cosa questa possibile in caso si acquistino "automobili o minestre" mentre è da deprecare l'applicazione di tale principio al giornalismo.

Due considerazioni: la prima è che, a mio modesto avviso, Lloyd è un po'troppo ottimista su quello che Murdoch vuole. Lui vuole il guadagno, il potere e non desidera giornalisti liberi, quindi Murdoch vuole ciò che vuole Murdoch e ovviamente cerca di convincere la massa che ciò che lui offre è ciò che noi vogliamo.

La seconda, invece, è che se Lloyd avesse ragione, saremmo a cavallo! Basterebbe che tutti noi, in quanto opinione pubblica, volessimo trasparenza ed indipendenza dell'informazione e lui dovrebbe accontentarci LOL! (scusate questa provocazione ehm...)

Purtroppo invece lui sta solo arraffando tutto quel che può fregandosene del pluralismo dell'informazione.

---------------------------

6) Adesso i cambiamenti del clima di cui abbiamo già scritto e dibattuto qui sul mio blog, colpiscono anche l'Europa e segnatamente la Francia.

Ad Abendance niente più cabinovia per colpa dell'effetto serra e quindi mai più sciate laggiù per mancanza di neve.

Il tutto ovviamente porta a problemi seri per l'economia di Abendance, e quando parlo di economia, parlo di lavoro perso, di cosa fare se si ha un Hotel e più nessuno avrà interesse a prenotare per andare in quel luogo, ecc...

Il clima colpisce non solo sul caldo o il freddo ma anche sul nostro vivere quotidiano purtroppo. E lo farà ancora in futuro.

Fonte: Repubblica cartacea di oggi articolo in prima pagina in basso a destra con prosecuzione a pag.15

-------------------------

7) Chiudiamo con una notizia piccolina, nascosta in un trafiletto di poche righe sempre su Repubblica di oggi a pag.29 colonna di destra.

Il 17 per cento di coloro che ha beneficiato dell'indulto ha commesso reati ed è stato portato in cella di nuovo.

Lascio a voi su questa notizia, come sulle altre, fare un commento.

5 commenti:

Laurie Laurie ha detto...

Il mondo continuana a girare si. E grazie per la tua rassegna stampa. qui fa troppo caldo per guardare il tg o sfogliare un quotidiano...anche per i commenti...

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Ben tornata!

Fa caldo anche qui ma con il mare vicino riesci a salvarti.

Per il resto nel mondo purtroppo fa quasi sempre "troppo caldo".

Marco Blitz ha detto...

A proposito di laicità dello stato credo che debba valere anche all'incontrario. Non dobbiamo chiedere alla chiesa di lanciare anatemi contro gli evasori. Tanto il buon cattolico lo sa che evadere è come rubare (se lo stato non chiede troppo però, e non diventa ladro lui stesso).

Staedtler ha detto...

Il 17% di recidiva è quasi un dato positivo. Indultare la pena senza un programma di reinserimento, che consenta di imparare e trovare un lavoro, quasi "costringe" la recidiva, non credete?

Lilly ha detto...

Oggi piove perciò trovo il tempo di collegarmi ed eccomi qua: tra tutte le notizie quale scegliere per un commento? Come spiegare alla pargoletta che le butti via la Barbie perchè contiene troppo piombo?